Biografia, vita, fatti interessanti di James Cook - Luglio 2022

Esploratore

Compleanno :

7 novembre 1728

Morto il :

14 febbraio 1779



Conosciuto anche per:

Navigatore

Luogo di nascita:

Middlesbrough, Inghilterra, Regno Unito

Segno zodiacale :

Scorpione


Nato il 7 novembre 1728 , Capitano James Cook era un navigatore, esploratore e cartografo britannico. James Cook che era un capitano della Royal Navy fece tre viaggi nell'Oceano Pacifico dopo aver mappato i dettagli di Terranova. Durante il viaggio, James Cook registrato il primo contatto europeo con la costa orientale, l'isola hawaiana e la circumnavigazione della Nuova Zelanda. James Cook durante i suoi viaggi fu anche il primo a rilevare e nominare elementi, isole e coste registrate sulle mappe europee. Il suo spettacolo di coraggio, doti di leadership, capacità marittima, rilievo e abilità cartografiche sono stati i fattori primari per tutte le sue conquiste di navigazione. Durante il suo terzo viaggio, James Cook fu attaccato e ucciso mentre cercava di rapire il capo nativo delle Hawaii nel 1779.

Vita in anticipo e famiglia

James Cook è nato nel 7 novembre 1728 , nel Marton, Middlesbrough, Inghilterra? a James Cook e Grace Pace. Era il secondo figlio di otto anni dai suoi genitori. Suo padre lavorava come bracciante agricolo scozzese. quando James Cook aveva otto anni, la famiglia si trasferì nella fattoria di Airey Holme a Great Ayton. Fu durante questo periodo che il proprietario della fattoria, Thomas Skottowe, pagò le sue tasse per frequentare una scuola locale. All'età di 16 anni James Cook si trasferì a Staithes, un villaggio di pescatori a 20 miglia da Airey Holme dove James Cook è stato apprendista di un commesso sotto la drogheria e la merceriaWilliam Sanderson. James Cook ha trascorso un anno e mezzo come apprendista, ma è partito per una vicina città portuale di Whitey, quando ha rilasciato non era compatibile con l'essere un ragazzo del negozio. A Whitney, fece amicizia con gli amici di Sanderson, John ed Henry Walker, che erano quaccheri e armatori locali e commerciavano carbone.

James Cook fu assunto come apprendista della marina mercantile su una nave che percorreva la costa inglese. Ha navigato tra il Tyne e Londra a bordo del collier Freelove e altri per tre anni come apprendista. Durante questo periodo, ha imparato la geometria, l'algebra, la trigonometria, la navigazione e l'astronomia; una conoscenza sarebbe applicata in futuro mentre comanda la propria nave. Dopo il suo apprendistato, James Cook ha lavorato su una nave commerciale nel Mar Baltico.

James Cook in seguito si sedette per gli esami, passò e fu promosso a un rango di marina mercantile nel 1752. Il suo primo incarico in seguito fu come compagno a bordo del brigantino più brutto, Amicizia. Il giugno 1755, James Cook si offrì volontario per entrare nella Royal Navy prima della preparazione britannica verso quella che divenne la Guerra dei Sette Anni. James Cook credevo che unirsi alla Marina fosse un'opportunità per avanzare nella sua carriera di navigatore.






Carriera della Royal Navy

Dopo essersi unito alla Marina nel 1755, James Cook fu assegnato alla HMS Eagle dove prestò servizio sotto il Capitano Joseph Hamar come abile marinaio e comandante nel primo anno e successivamente sotto il Capitano Hugh Palliser. James Cook faceva parte dell'equipaggio dell'Aquila che catturò una nave da guerra francese e ne affondò un'altra in ottobre e novembre di quell'anno.

Questo gli è valso una promozione per il nostromo. Nel marzo del 1756, comandò temporaneamente l'incrociatore, un piccolo cutter che era attaccato all'Aquila. James Cook divenne qualificato per gestire e guidare una nave della flotta del re dopo aver superato l'esame di maestro alla Trinity House, Deptford nel giugno 1757. Successivamente lavorò sotto il capitano Robert Craig mentre si unì alla fregata HMS Solebay come comandante.

Sette anni di guerra

Nel 1757 James Cook a bordo della Pembroke come maestro in servizio nel Nord America all'inizio dei Sette anni. James Cook prese parte ai vari assalti tra cui la cattura della fortezza francese di Louisbourg e l'assedio di Quebec City nel 1758. James Cook faceva anche parte della Battaglia delle Pianure di Abramo nel 1959. Durante l'assedio, il suo talento nel rilevamento e nella cartografia divenne utile mentre si incaricò di mappare gran parte dell'ingresso del fiume San Lorenzo. Ciò aiutò il Generale Wolfe ad attaccare segretamente le Pianure di Abramo. Negli anni '60, mentre si trovava a bordo dell'HMS Grenville, le sue capacità di rilevamento divennero persino più vitali mentre mappava la costa di Terranova.

James Cook's esaminò il tratto nord-ovest nel 1763 e 1764, la costa meridionale della penisola di Burin e Cape Ray nel 1765 e 1766 e infine la costa occidentale nel 1767. Per raggiungere tutto ciò e prevenire ogni forma di pericolo, specialmente durante il rilevamento del costa sud e ovest, James Cook assunto i servizi di piloti locali per evidenziare rocce e pericoli nascosti. Tra i piloti assunti c'erano John Beck per la costa occidentale di Great St Lawrence, Morgan Snook per Fortune Bay, Connaigre ed Hermitage furono fatti da John Dawson e John Peck per la Baia della Disperazione.

Giacomo L'indagine di Cook sul Terranova è diventata la prima accurata mappa su larga scala della costa dell'isola. È stata anche la prima indagine scientifica e idrografica ottenuta utilizzando la triangolazione per stabilire i contorni del terreno. Questo risultato attirò l'attenzione dell'Ammiragliato e della Royal Society durante una parte importante della sua carriera e per la scoperta britannica all'estero. Cook quindi imposta un obiettivo per spingersi il più lontano possibile per un uomo.




Voyages Of Exploration

James Cook fu ammirato dall'Ammiragliato per comandare un viaggio scientifico sull'Oceano Pacifico nel 1766 per osservare e registrare il transito di Venere attraverso il Sole per aiutare la Royal Society a determinare le lunghezze. Per consentirgli di ottenere il comando necessario James Cook fu promosso tenente. Ha intrapreso tre viaggi dal 1768 al 1779. Durante i viaggi, James Cook mappò la Nuova Zelanda con pochi errori e la sua spedizione sulla costa sud-orientale dell'Australia, il 19 aprile 1770, li rese i primi europei a farlo. Dopo il primo viaggio, James Cook fu promosso al grado di comandante nell'agosto del 1771. Il suo secondo viaggio fu nel 1772 alla ricerca dell'ipotetico Terra Australis. Al comando della risoluzione HMS, James Cook divenne uno dei primi ad attraversare il circolo antartico.

Durante questo viaggio, James Cook scoperto e chiamato Clerke Rocks e South Sandwich Islands. Tuttavia, il mandato principale di scoprire la Terra Australis non è stato adempiuto mettendo a riposo il mito che lo circonda. Il suo ultimo viaggio nel 1778 fu quello di individuare un passaggio a nord-ovest del continente americano. Questo lo ha reso il primo europeo ad avere un contatto formale con le Isole Hawaii.

Monumenti

James Cook è stato chiamato dopo diversi monumenti, luoghi e attività commerciali. James Cook prende il nome dal comando / modulo di servizio Apollo 15 Endeavour e lo shuttle Discovery è stato nominato Cook's HMS Discovery. Diverse istituzioni tra cui James Cook Università in Australia, James Cook Hospital, Isole Cook, Cook cratere sulla luna e l'Aoraki / Mount Cook in Nuova Zelanda e Mount Cook nello stato americano dell'Alaska. Prende anche il nome dalla nave da ricerca reale RRS James Cook costruita nel 2005 tra molti altri. Era al numero 12 nel sondaggio della BBC di 100 più grandi britannici nel 2002.

Vita personale

Il 21 dicembre 1762, James Cook era sposato con Elizabeth Batts , la figlia di Samuel Batts che era il suo mentore. La coppia fu benedetta con sei figli, ovvero James, Nathaniel, Elizabeth, Hugh, Joseph e George. Cook è morto quando James Cook tentò di rapire il re di Hawai, Kalaniopus il 14 febbraio 1779. Fu dopo che ebbe un confronto con alcuni indigeni delle Hawai quando un gruppo rubò la sua piccola barca.

Fu colpito alla testa per la prima volta con una mazza da un capo, Kalamanokaho 'owaha e in seguito pugnalato dall'assistente del re, Nuaa. Cook fu ucciso insieme ad altri quattro marines, il caporale James Thomas, il privato Theophilus Hinks, il privato Thomas Fatchett e il privato John Allen.