Isoroku Yamamoto Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Ammiraglio

Compleanno :

4 aprile 1884

Morto il :

18 aprile 1943



Luogo di nascita:

Nagaoka, Prefettura di Niigata, Giappone

Segno zodiacale :

Ariete


Vita e formazione

Isoroku Takano nacque il 4 aprile 1884. Nacque a Sadayoshi e Mineko Takano. Era nato a Nagaoka, nella prefettura di Niigata, in Giappone, ed era uno dei sette figli. Suo padre era un insegnante di scuola ma era anche un samurai del dominio Nagaoka.

Nel 1916, Isoroku Yamamoto ha preso il Yamamoto nome quando fu adottato nella loro famiglia. Il Yamamoto ’ s erano anche una famiglia di samurai, ma non avevano un figlio con cui portare il nome della famiglia, ed era pratica comune in Giappone per le famiglie senza figli adottare figli adatti. Isoroku Yamamoto prese il nome, così come il grado e le entrate che andavano con il titolo.

Isoroku Yamamoto è stato adottato da una famiglia benestante e ha potuto frequentare le migliori scuole del Giappone per la sua istruzione. Questo è culminato nello studio presso il Accademia navale giapponese, Etajima , dal quale si laureò nel 1904.






carriera

Nel 1904, dopo essersi diplomato all'Accademia Navale, Isoroku Yamamoto era di stanza su uno dei Navi giapponesi , prestando servizio durante la guerra russo-giapponese. Fu ferito durante la battaglia e, nel 1914, tornò a studiare presso il Naval Staff College. Si laureò nel 1916, con il grado di tenente comandante. Dal 1919 al 1921, Isoroku Yamamoto studiato negli Stati Uniti presso l'Università di Harvard. Fu anche inviato a Washington D.C. come addetto navale. Ha imparato a parlare fluentemente inglese mentre era negli Stati Uniti, oltre a studiare cultura e pratiche commerciali americane.

Nel 1923, Isoroku Yamamoto fu promosso al grado di Capitano. Ha cambiato la sua area di specialità in aviazione navale e ha comandato prima gli Isuzu e poi le navi Akagi nei prossimi anni. Fu promosso a contrammiraglio, poi vice ammiraglio. Partecipò alla Conferenza navale di Londra nel 1930 e nel 1934, come accompagnamento militare ai diplomatici giapponesi che vi parteciparono. Tra il 1931 e il 1940, Isoroku Yamamoto si oppose a numerose grandi invasioni militari tra cui la Manciuria, la Cina e l'Italia. I militaristi a favore della guerra divennero sempre più forti nel parlare contro Isoroku Yamamoto , minacciando l'assassinio, ma non era imminente.

Nel 1940, Isoroku Yamamoto fu promosso ammiraglio. Questa fu una sorpresa per molti, dato che Hideki Tojo era diventato Primo Ministro e Tojo era stato determinante nell'acquisizione della Manciuria. Da allora era stato alle prese con Yamamoto. Alcuni credono Isoroku Yamamoto tenuto sulla sua posizione a causa della sua immensa popolarità, la flotta e i suoi stretti legami con la famiglia imperiale. In quel periodo divenne evidente che il Giappone e gli Stati Uniti sarebbero andati in guerra. Isoroku Yamamoto era al comando e il suo piano era di finire rapidamente la guerra, con uno sciopero a Pearl Harbor.

L'attacco di Pearl Harbor ebbe luogo il 7 dicembre 1941. Dal risultato della missione, fu considerato un successo totale. Da un punto di vista strategico, fu un disastro mentre l'America cercava vendetta. Si pensa anche che, all'insaputa di Yamamoto, gli Stati Uniti non avrebbero attaccato nel normale corso degli eventi. La loro flotta del Pacifico doveva tenere aperte le rotte marittime per l'Australia, ma non attaccare apertamente.

Dopo Pearl Harbor, Isoroku Yamamoto supervisionò il continuo attacco del Giappone alla regione del Pacifico, colpendo installazioni non pianificate di americani, australiani, olandesi e britannici, da Wake Island all'Australia e Ceylon. Nel marzo del 1942, i giapponesi avevano raggiunto i loro obiettivi iniziali. Yamamoto e altri leader militari aspettarono che gli inglesi o gli americani iniziassero a negoziare un cessate il fuoco, ma nessuno dei due paesi era interessato a farlo. I giapponesi considerarono piani alternativi, compresa l'invasione dell'India o dell'Australia o delle Hawaii. Fu deciso, tuttavia, che non c'erano abbastanza uomini o supporto per la spedizione per nessuno di questi piani.

Isoroku Yamamoto aveva escogitato un piano per Midway Island, che secondo lui avrebbe tenuto fuori servizio la flotta statunitense del Pacifico, dando al Giappone abbastanza tempo per radicarsi nella catena delle isole del Pacifico. Nel frattempo, gli americani avevano infranto il codice navale giapponese e lo sapevano Isoroku YamamotoS piani e attacchi imminenti. I giapponesi furono colti di sorpresa il 4 giugno 1942. Isoroku Yamamoto contrattaccò, ma presto si rese conto che non poteva vincere e interruppe la missione.

La battaglia continuò, ma Isoroku Yamamoto aveva perso la faccia tra i suoi coetanei. Nell'aprile 1943, Isoroku Yamamoto intrapreso un tour della regione per aumentare il morale. A causa della violazione del codice giapponese, gli americani sapevano che il tour stava avvenendo. Su ordine del presidente Franklin D. Roosevelt, Yamamoto fu abbattuto sul suo aereo. Il suo corpo fu ritrovato il giorno successivo e tornò a casa in Giappone, dove ricevette un funerale di stato.

Premi e riconoscimenti

Come ci si aspetterebbe, Isoroku Yamamoto ha ricevuto molte onorificenze militari, alcune delle quali includevano:

Ordine dell'aquilone d'oro, 1a classe e 2a classe

Cordone grande dell'Ordine del Sol Levante Paulownia Blossoms, 1a classe

Gran cordone del Supremo Ordine del Crisantemo, 2a classe (postumo)




personale

Isoroku Yamamoto sposato Reiko Mihashi nel 1918, e hanno avuto quattro figli insieme, due figli e due figlie.