Isidor Isaac Rabi Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Fisico

Compleanno :

29 luglio 1898

Morto il :

11 gennaio 1988



Luogo di nascita:

Rymanów, Podkarpackie, Polonia

Segno zodiacale :

Leone


Isidor Isaac Rabi è nato il 29 luglio 1898. Era un fisico americano. Ha vinto il Premio Nobel per la fisica per lo sviluppo di un metodo mediante il quale misurare i momenti magnetici, lo spin e le caratteristiche magnetiche dei nuclei atomici. La tecnica di misurazione ha portato allo sviluppo della risonanza magnetica (MRI).

Primi anni di vita

Isidor Isaac Rabi è nato nel 29 luglio 1898 , nel Rymanow nel Polonia . Era nato da David Rabi che era un sarto e Janet Teig. È stato allevato insieme a sua sorella, Gertrude. Nel 1899, la sua famiglia emigrò negli Stati Uniti e si stabilì a Brownsville, Brooklyn. Ha frequentato il liceo di addestramento manuale a Brooklyn. Rabi in seguito ottenne una borsa di studio e si unì alla Cornell University di Ithaca, New York. Al college, ha studiato ingegneria elettrica, ma in seguito è passato alla chimica. Nel 1919 si laureò in chimica all'università. Nel 1922, tornò alla Cornell University, dove continuò a studiare chimica fino al 1923. In seguito si unì alla Columbia University, dove era uno studente laureato in fisica.

Nel 1926, ha presentato la sua tesi su come sviluppare un semplice metodo di misurazione. Nel 1927, Rabi ha conseguito il dottorato dalla Columbia University. Mentre lavorava come lavoratore post-laurea in Europa, ha incontrato Erwin Schrödinger, Wolfgang Pauli e Niels Bohr. Durante il periodo in cui stava lavorando con Pauli in Germania, ha condotto un esperimento sulla deflessione degli articoli su trave nel laboratorio molecolare di Otto Stern usando il Rabi Field, e l'esperimento è stato un successo. Nel 1929, ricevette un'offerta per diventare docente alla Columbia University.






carriera

Nel 1929, Rabi iniziò la sua carriera come docente di fisica teorica alla Columbia University, un incarico che ricoprì fino al 1937. Nel 1933, fu in grado di misurare lo spin nucleare del sodio in collaborazione con Victor Cohen che era il suo studente laureato con l'uso del loro apparato a fascio molecolare. Nel 1936, eseguì un esperimento su protone e deuterone. Il suo esperimento lo ha portato a ridurre drasticamente l'incertezza nei loro momenti magnetici. Nel 1937, fu nominato professore di fisica teorica all'università. Rabi ricoprì l'incarico fino al 1940. Nel 1939 fu in grado di scoprire il momento del quadrupolo nucleare e il metodo di risonanza magnetica per la misurazione di istanze magnetiche di atomi. Nel 1940 divenne capo della Divisione di ricerca del laboratorio di radiazione del Massachusetts Institute of Technology, un incarico che ricoprì fino al 1945.

Nel 1945, fu nominato professore di fisica alla Columbia University. Nel 1950, Rabi fu nominato presidente dell'American Physical Society. Nel 1952, fu membro del Comitato consultivo generale della Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti. È stato anche presidente della Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti. Nel 1954 divenne membro del CERN. Nel 1957 fu nominato professore di fisica di Higgins alla Columbia University, un incarico che mantenne fino al 1964. Nel 1947, fondò il Brookhaven National Laboratory e vi lavorò fino al 1967. Nel 1964, fu nominato professore universitario di Fisica all'università.

Premi e risultati

Nel 1942, Rabi ha ricevuto la medaglia Eliot Cresson dal Franklin Institute. Nel 1944, ricevette il premio Nobel per la fisica. Nel 1948, ricevette l'Ordine al merito congressuale e la medaglia del re per il servizio nella causa della libertà. Nel 1967, ha ricevuto il premio Atoms for Peace e la medaglia d'oro Niels Bohr. Ha ricevuto dottorati onorari dalle università di Birmingham, Harvard e Princeton.




Vita personale

Nel 1926 si sposò Helen Newmark con cui ebbe due figlie, Margaret e Nancy. Rabi muore l'11 gennaio 1988, nel New York City . Morì all'età di ottantanove anni.