Irène Joliot-Curie Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Chimico

Compleanno :

12 settembre 1897

Morto il :

17 marzo 1956



Luogo di nascita:

Parigi, Francia

Segno zodiacale :

Vergine


Corri giù

Nato il 12 settembre 1897 , Irene Joliot-Curie è cresciuto fino a diventare un rinomato scienziato. I suoi genitori erano anche scienziati famosi, ad es. Pierre Curie e Marie Curie . Insieme a suo marito di nome Frédéric Joliot-Curie , Li avevamo vincitori del premio Nobel per la pace in chimica campo nel 1935. I due devono essere accreditati la scoperta della radioattività artificiale . Concludendo questo premio come famiglia, la famiglia Curies è diventata la famiglia con il maggior numero di premi Nobel a loro nome.






Primi anni di vita

Irene Joliot-Curie è nata il 12 settembre 1897. Il suo luogo di nascita era a Parigi, in Francia. Durante la sua giovinezza, quando stava frequentando la scuola, sua madre di nome Marie Curie notò il talento matematico di suo figlio. Questo l'ha motivata a trovarla in un ambiente accademicamente stimolante che aumentasse le sue capacità matematiche. Sua madre si unì con altri esperti accademici francesi per fondare La cooperativa .

Questo organo doveva riunire esperti accademici in Francia. Da questo gruppo, Irene ha acquisito la sua prima educazione scientifica. Due anni dopo, Irène si iscrisse al Collège Sévigné, che si trovava nel centro di Parigi. Ha studiato qui per due anni dal 1912 al 1914. Presto si unì alla Sorbona dove avrebbe completato la sua laurea in scienze. Tuttavia, la sua istruzione è stata interrotta con l'inizio della prima guerra mondiale.

carriera

Durante la prima guerra mondiale, Irene Joliot-Curie ha lavorato con sua madre nei 20 ospedali mobili che aveva inizialmente istituito. Erano i radiografi che si servivano della macchina a raggi X appena inventata. Dopo la fine della guerra, è tornata rapidamente a Parigi dove ha continuato la sua istruzione il Radium Institute . Questa era l'istituzione dei suoi genitori. Più tardi, nel 1925, Irène riuscì a porre fine ai suoi studi di dottorato. La sua tesi ha coperto il decadimento alfa del polonio . Questo era uno degli elementi che i suoi genitori avevano scoperto.

Durante lo stesso anno di completamento della sua tesi, Irene Joliot-Curie è stato coinvolto romanticamente Frederic Joliot che sarebbe poi diventato suo marito. La coppia si è sposata un anno dopo, nel 1926. È da questo matrimonio che i due hanno deciso di non usare i nomi Joliot-Curie come cognomi.

Nel 1928, Irene e il suo nuovo marito hanno unito il loro know-how scientifico nello studio dei nuclei atomici. Non ci volle del tempo prima di ottenere un lavoro come tutor presso la Facoltà di Scienze. Nel 1934, i due scoperto radioattività artificiale . Parte della loro scoperta di fondo si basava sul lavoro su cui i genitori di Irène avevano lavorato.

Fu da questa scoperta che Irene Joliot-Curie e suo marito ha cementato il loro posto nella storia della scienza. Grazie alla loro scoperta che la crescente domanda di elementi radioattivi è stata soddisfatta nel modo più conveniente ed efficiente. L'anno seguente la coppia ricevette il premio Nobel per la pace nel campo della chimica. I due sono stati acclamati che Irène ha ottenuto un altro lavoro come professore alla Facoltà di Scienze.




Carriera politica

Oltre ad essere attivo nel mondo della scienza, Irene Joliot-Curie aveva un interesse particolare per la politica. Era un membro del Partito socialista nel 1934. Nel 1936, ha anche partecipato a offrire supporto ai repubblicani durante la guerra civile spagnola. È stata anche ammirata per aver sostenuto l'educazione delle donne.

Morte

Irene Joliot-Curie scomparso 17 marzo 1956 . Parte del motivo principale della sua morte prematura era il fatto che era stata esposta a materiali radioattivi. Ciò ha portato al suo deterioramento della salute al momento della sua morte.