Ibn Battuta Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Esploratore

Compleanno :

24 febbraio 1304

Morto il :

1377



Luogo di nascita:

Tangeri, Tangeri-Tétouan-Al Hoceima, Marocco

Segno zodiacale :

Pesci


Nato il 24 febbraio 1304, Ibn Battuta è cresciuto fino a diventare un viaggiatore famoso le cui esperienze di viaggio hanno contribuito notevolmente a offrire esperienze uniche in tutte le destinazioni che ha visitato. Attraverso le esperienze di viaggio che ha acquisito, queste sono state presentate nella pubblicazione Travels-Rihla. In una carriera itinerante che dura da oltre tre decenni, Ibn Battuta ha girato per lo più importanti paesi musulmani. Alcune di queste aree includevano il Nord Africa, l'Africa occidentale, il Corno d'Africa, il Medio Oriente, l'Asia centrale, la Cina e l'India.

Primi anni di vita

Ibn Battuta sono nato 24 febbraio, nel 1304 . Il suo luogo di nascita era in Tangeri , una città trovata in Marocco . La sua famiglia proveniva da un clan tribale africano che fu chiamato &Lsquo; berberi &rsquo.; Ibn Battuta nacque da una famiglia istruita che serviva principalmente come giudici. Poco si sa su dove sia andato per la sua prima educazione. Tuttavia, si presume che sia andato a scuola al sunnita Maliki. È da questa scuola che ha ottenuto i suoi studi di letteratura.






carriera

Ibn Battuta intraprese il suo primo viaggio nel 1326. Durante questo periodo aveva 21 anni. Il primo viaggio che fece fu alla Città della Mecca. Mentre qui, Ibn Battuta anche fatto un punto di visitare le città vicine come Damasco. La sua idea principale dietro questi brevi viaggi alla Mecca era di acquisire conoscenze dagli studiosi. Questo in seguito gli avrebbe procurato diversi diplomi. In questo periodo, un'altra grande città che visitò fu Medina. Questi primi tour segnarono l'inizio della sua carriera itinerante. Durante questo periodo, i commercianti fecero viaggi in luoghi diversi. Per Ibn Battuta, ha approfittato dei suoi viaggi per guadagnarsi da vivere. La maggior parte delle entrate che ottenne erano sotto forma di doni da re e altri sovrani. Tenendo presente che era considerato un letterato, questo status gli è valso anche grandi consensi, guadagnando anche denaro da esso. Ibn Battuta risiedette nella città della Mecca fino al 1330.

L'anno seguente, si trasferì e fece tournée in Somalia e risiedette Mogadiscio . Durante questo periodo, la città era sotto il comando di Abu Bakr ibn Sayx. All'epoca, l'area ebbe un grande successo. Dopo questo, è andato a Mombasa e più tardi a Kilwa . Qui, Ibn Battuta ammirato l'urbanistica che la zona aveva adottato. Il suo prossimo viaggio fu India . Questo è venuto dopo la motivazione che voleva essere assunto da Mohammad bin Tughlaq, un sovrano del sultanato di Delhi. Per arrivare in India, viaggiò per la prima volta in Anatolia nel 1332. Due anni dopo andò nella città di Costantinopoli. È dopo questo che ha intrapreso un viaggio India . Proprio come altri viaggiatori, ha scelto di utilizzare la via comune attraverso Hindu Kush Mountains. È arrivato a Delhi più tardi quell'anno a settembre. Andò da Muhammad bin Tughlaq, il re del sultanato di Delhi.

Vedere l'esperienza che Ibn Battuta aveva, il re lo ha nominato per diventare uno dei giudici della legge islamica. Tuttavia, è stato deluso perché l'India era un'area in cui la maggior parte delle persone non erano musulmani. Senza riguardo, Ibn Battuta ha lavorato per sei anni India . Successivamente visitò il Sudan e la Spagna. Questi erano paesi islamici che non aveva ancora visitato in quel momento. Arrivò in Sudan nel 1352. L'anno seguente, tornò nel suo paese natale, il Marocco. Ha continuato a servire come giudice mentre era in Marocco.

Vita personale

Ibn Battuta ’ s la propria vita è in qualche modo segreta poiché tutte le informazioni su di lui sono state pubblicate nel suo libro intitolato Rihla . Le informazioni ottenute da questo libro rivelano che ha sposato una delle figlie alla famiglia reale delle Maldive. Si è sposato quando lavorava come giudice.




Morte

I fatti storici hanno poche informazioni in merito Ibn Battuta periodo di morte. A causa di ciò, si ipotizza che il tempo della sua morte sia 1368 o 1369.