Biografia, vita, fatti interessanti di Iannis Xenakis - Luglio 2022

compositore di canzoni

Compleanno :

29 maggio 1922

Morto il :

4 febbraio 2001



Conosciuto anche per:

scrittore

Luogo di nascita:

Braila, Muntenia, Romania

Segno zodiacale :

Gemelli


Iannis Xenakis era un Ingegnere greco-francese e teorico della musica classica, compositore. Ha combinato la precisione matematica con il chiarore artistico della sua orchestra.

Nei primi anni

Iannis Xenakis è nato a Braila, in Romania, il 29 maggio 1922. I suoi genitori erano entrambi greci. Suo padre Klearchos Xenakis era un commerciante mentre la madre Fotini Pavlou era un musicista dilettante. Era il primogenito della sua famiglia. È cresciuto sotto la sorveglianza di suo padre. Sua madre morì nel 1927.

Ha ottenuto la sua istruzione elementare in Braila. All'età di 10 anni, è andato in un collegio in Grecia. Si è laureato in collegio nel 1938. Si è trasferito ad Atene per l'ammissione alla National Technical University di Atene. Ha ottenuto l'ingresso nel 1940. Xenakis ha lasciato i suoi studi per combattere nella seconda guerra mondiale.

Nell'ottobre 1940 la Grecia andò in guerra con l'Italia e vinse. L'Italia si alleò con la Germania e attaccò la Grecia. L'alleanza occupò la Grecia dopo la battaglia della Grecia nell'aprile 1941. Iannis Xenakis si unì ai movimenti di resistenza contro l'occupazione. Alla fine della seconda guerra mondiale, ha resistito agli inglesi come membro del movimento di sinistra in Grecia. La sua faccia fu sfigurata da schegge durante la guerra.

Riprese gli studi all'università e si laureò nel 1947. Poco dopo essersi laureato in ingegneria civile, si arruolò nell'esercito greco. Fuggì dal paese quando il governo iniziò una purga sistematica contro i simpatizzanti di sinistra. Temendo per la sua vita, Xenakis fuggì in Francia nel novembre del 1947. Xenakis fu processato e condannato in contumacia ad impiccare. Nel 1974 la sua condanna a morte fu ufficialmente revocata dal governo greco.






Architetto

A Parigi, Iannis Xenakis divenne uno stretto collaboratore del Ingegnere francese Charles Edouard Jeanneret. Jeanneret era meglio conosciuto come Le Corbusier Lavorando sotto Jeanneret, Xenakis fu coinvolto in grandi progetti di architettura. Si è specializzato in progetti abitativi per migliorare la capacità abitativa francese dopo una devastante seconda guerra mondiale. Xenakis fu incaricato di aiutare a migliorare le strutture governative ufficiali nell'India britannica.

Ha progettato strutture che sfidavano la semplice logica architettonica. Era futuristico nelle sue idee. Xenakis progettato il padiglione Phillips nel 1958. Ha esposto il design alla fiera mondiale di Bruxelles più tardi nel 1958. Il design rispecchiato sulle onde di marea dell'oceano gli è valso il plauso internazionale.

Musica

A cavallo degli anni '60, Iannis Xenakis trasformato in comporre musica. Ha lasciato la sua acclamata carriera architettonica per lavorare sul suo sogno d'infanzia, la musica. È stato introdotto nella musica dai suoi genitori. Sua madre è stata la più strumentale nel plasmare il suo interesse musicale.

Si è rivolto alla musica per esprimere il suo rimorso per la situazione di esilio in cui si trovava. Xenakis iniziò a lavorare sulla musica alla fine degli anni '50. Ha avuto importanza solo nei primi anni '60. Si discosta dalla composizione tradizionale della musica classica. Ha incorporato l'uso dei computer per generare note strutturate matematicamente. Divenne cittadino francese naturalizzato nel 1965.

Nel 1966 ha fondato la scuola di musica matematica e automatica . È diventato uno dei primi pionieri di il genere musicale techno. Ha insegnato e tenuto vari programmi di ricerca presso l'Università dell'Indiana. Ha documentato le sue scoperte nella pubblicazione del 1971 Musica formalizzata: pensiero e matematica nella composizione.

Iannis Xenakis iniziò il suo nuovo stile musicale nel 1954. Compose il suo classico Metastasi. Nel 1958 fece un'altra composizione matematicamente assistita Achorripsis. Ha composto Atrees, Omaggio a Blaise Pascal all'inizio del 1962. Continuò a studiare e ad esibirsi a Parigi. Ha ottenuto il supporto dall'ensemble strumentale di Parigi per la musica contemporanea. Ha suonato con composizioni per bambini nel 1962. Ha lavorato con orchestre per suonare Aktara nel 1965 e Cendrees nel 1974. Xenakis ha continuato a lavorare con i computer e ha realizzato diverse composizioni. Pezzi notevoli includono il 1978 Micene A, per la pace nel 1982 e O-mega nel 1997.

Per anni ha lavorato a stretto contatto con il Conservatorio di musica di Parigi. La collaborazione aiutò le sue composizioni assistite da computer ad ottenere l'accettazione da parte della popolazione in Francia e in Europa. Ha esposto la sua musica fino all'Iran allo Shiraz Arts Festival. Alcuni dei suoi studenti inclusi Pascal Dusapin e Miguel Angel Coria.




Vita privata

Iannis Xenakis era sposato con Francoise nel 1953. Avevano una figlia di nome Makhi nata a Parigi nel 1956. Sebbene cresciuto in una famiglia cristiana, in seguito si rivolse all'ateismo. Ha spesso espresso l'idea ateo nella sua musica.

Conclusione

Iannis Xenakis è morto a Parigi in Francia il 4 febbraio 2001 , dopo una breve malattia. È entrato in coma il 1 ° febbraio e non è più tornato.

Per il suo lavoro, ha ricevuto un Premio Polar Music per la sua ingegnosità e composizione nel mondo classico della musica.