Henry The Navigator Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Esploratore

Compleanno :

4 marzo 1394

Morto il :

13 novembre 1460



Conosciuto anche per:

Principe

Luogo di nascita:

Porto, Nord, Portogallo

Segno zodiacale :

Pesci


INFANZIA E PRIMA VITA

Nato Neonato D. Henrique, il terzo figlio sopravvissuto del re Giovanni I del Portogallo e Fililippa di Lancaster, sorella del re Enrico IV d'Inghilterra, Principe Enrico il Navigatore è entrato in esistenza il 4 marzo 1394, a Porto, in Portogallo. Con la sua nascita nella famiglia reale, ha ereditato il titolo di &dsquo; duca di Viseu. ’ È cresciuto sotto il dominio portoghese di suo padre e ha visto gli sforzi compiuti da suo padre per superare con successo un periodo incerto di disordini civili, la guerra con la Castiglia e garantire l'indipendenza del Portogallo.

La lunga guerra civile ha causato molti membri della famiglia reale a soffrire di insolvenza e abbattere la povertà. Questi membri hanno cercato di ricostruire le loro fortune esplorando altri paesi, principalmente il territorio precedentemente sconosciuto. Tale iniziativa ha iniziato le scoperte e l'espansione marittima europea del XV secolo ed è stata in seguito conosciuta come l'Età della Scoperta.

Henry the Navigator è stato uno degli architetti e pioniere di questo unità di esplorazione. Il viaggio esplorativo è stato avviato durante il regno di suo padre quando suo padre, accompagnato da suo fratello e da lui stesso conquistato Porto moresco di Ceuta nel nord del Marocco. Questo porto musulmano sulla costa nordafricana attraverso lo stretto di Gibilterra dalla penisola iberica era stato a lungo un mal di testa per l'Impero portoghese, essendo stato usato come base per Pirati barbareschi per molto tempo. Questi pirati solevano razziare le coste portoghesi e vendevano gli abitanti dei villaggi costieri alla tratta degli schiavi africani dopo averli arrestati.






LA VITA COME ESPLORATORE

Dopo aver catturato con successo il porto di Ceuta, Enrico il navigatore iniziò ad esplorare la costa africana con più vigore ed entusiasmo. La maggior parte di queste parti del mondo erano ancora sconosciute agli europei e al mondo in generale. Il suo obiettivo principale era quello di cercare e localizzare la fonte del commercio dell'oro in Africa occidentale, fermare i pirati ’ attacca sulla costa portoghese e trova il mitico regno cristiano del famoso Prester John.

Ha anche aiutato nello sviluppo di una nuova nave militare più leggera di nome &Lsquo; Caravel ’ in grado di muoversi più velocemente con la capacità di navigare attraverso vasti territori al posto del vecchio tipo di navi che si muovevano troppo lentamente durante i loro viaggi, in particolare lungo il Mar Mediterraneo. L'invenzione di una nave così leggera e veloce fece sì che il Portogallo assumesse il ruolo principale nell'esplorazione transoceanica e quindi il Portogallo fu in grado di esplorare territori più nuovi, precedentemente sconosciuti e fu determinante nello sviluppo di scambi marittimi con diversi paesi di altri continenti.

I loro sforzi hanno pagato dividendi ricchi sotto forma di nuovi relazione commerciale con i paesi dell'Africa occidentale e le isole dell'Oceano Atlantico nonché il invenzione di nuove rotte marittime.

ULTIMA VITA

Henry the Navigator è stato nominato il governatore dell'Algarve, la provincia più meridionale del Portogallo continentale, da suo padre nel 1419. Ha compiuto 26 anni nel 1420 ed è stato nominato Amministratore Generale dell'Ordine di Cristo, una posizione che ha ricoperto per il resto della sua vita che lo ha aiutato a finanziare il suo ambizioso piano di catturare l'isola delle Canarie, un pezzo di terra che era così ossessionato da costruirne uno suo. Avendo avuto un ruolo significativo nel commissionare la prima presenza militare permanente in Nord Africa, tornò in Portogallo e fondò la sua scuola di navigazione il 14 dicembre 1418.

Tuttavia, sebbene il suo nome ‘ Henry the Navigator ’ suggerire altrimenti, in realtà, non era né un navigatore né un marinaio. Tuttavia, era un regolare sostenitore generoso di molte spedizioni esplorative in mare. Le sue navi raggiunsero le Isole Canarie nel 1415 già occupate dalla Spagna. Nel 1418, le sue forze raggiunsero il Isole di Madeira e siamo stati in grado di stabilire una colonia a Porto Santo

Il suo generoso finanziamento per i viaggi esplorativi in ​​mare è stato oggetto di aspre critiche mentre il Portogallo in quel momento stava vacillando sotto una grave scarsità di fondi. Tuttavia, quando nel 1441 uno dei suoi viaggi sponsorizzati tornò dal Nord Africa con carichi di polvere d'oro, le voci dissenzienti dei suoi critici furono immediatamente messe a tacere. Un altro dei suoi viaggi sponsorizzati arrivò con più polvere d'oro nel 1443 e anche con africani catturati, che furono poi scambiati e usati come schiavi nel mercato europeo.

Con l'arrivo del primo lotto di schiavi africani, iniziò un oscuro capitolo della storia del mondo in cui milioni di persone in tutto il mondo, in particolare, i negri africani erano forzatamente catturato e scambiato nel mercato internazionale degli schiavi di essere asserviti dai loro padroni in condizioni pateticamente disumane. Così, Henry ha trovato il suo nome inciso nella storia del mondo come fondatore della tratta degli schiavi transatlantica, una nota distinzione per essere precisi.




PERSONALE DELLA VITA

Henry the Navigator fu un navigatore impegnato e determinante nel trovare nuove terre e nuove rotte per raggiungere il mondo in generale. Era il volto principale di ‘ Age of Discovery ’ e aveva anche la dubbia distinzione di essere il fondatore della schiavitù nera.