Hans Georg Dehmelt Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Fisico

Compleanno :

9 settembre 1922

Morto il :

7 marzo 2017



Luogo di nascita:

Gorlitz, Sassonia, Germania

Segno zodiacale :

Vergine


Hans Georg Dehmelt è nato nel 9 settembre 1922. Lui è un Fisico americano. Nel 1989 gli è stato assegnato il premio Nobel per la fisica per lo sviluppo congiunto della tecnica della trappola ionica nota come la trappola di Penning con Wolfgang Paul. La trappola Penning è un dispositivo elettromagnetico in grado di trattenere un piccolo numero di ioni / atomi ed elettroni caricati elettricamente per lunghi periodi di tempo, permettendo così lo studio delle loro proprietà.

Primi anni di vita

Hans Georg Dehmelt è nato il 9 settembre 1922 a Gorlitz in Germania. Era nato da Georg Dehmelt, laureato in giurisprudenza. Quando aveva dieci anni, ricevette una borsa di studio al Gymnasium zum Grauen Kloster. Ha sviluppato un interesse per la fisica fin da giovane. Nel 1940, si laureò alla palestra. Nel 1940, si arruolò nell'esercito tedesco e prestò servizio come equipaggio di armi. In seguito divenne un anziano privato. Nel 1943, gli fu ordinato di tornare in Germania, dove studiò Fisica nell'ambito di un programma militare presso l'Università di Breslavia. Ha studiato per un anno e in seguito è tornato all'esercito. Durante l'esercito fu catturato nella battaglia del rigonfiamento.

Nel 1946, fu rilasciato Hans Georg Dehmelt, che tornò a studiare fisica all'Università di Gottinga. Nel 1948, ha completato i suoi Master presso l'Istituto di Kopfermann. Nel 1950, ottenne la sua Ph.D. dall'Istituto sotto Hubert Kruger. Nel 1949, lui e Kruger scoprirono Risonanza quadrupolare nucleare.






carriera

Hans Georg Dehmelt in seguito ha iniziato a lavorare come associato post-dottorato presso il laboratorio di microonde Walter Walter a Duke University. È diventato amico di Fritz London, Lothar Nordheim e Hertha Sponer. Nel 1955, divenne professore assistente presso l'Università di Washington, Seattle, Washington. Nel 1958, divenne professore associato all'Università. Nel 1961 divenne professore ordinario. Nel 1955, costruì il suo primo tubo a impatto elettronico. L'ha costruito nel laboratorio di George Volkoff.

Nel 1956, Hans Georg Dehmelt ha portato un esperimento Riorientamento della risonanza paramagnetica di atomi e ioni Allineato da Electron Impact. Nello stesso anno, è stato in grado di produrre e monitorare una nuvola atomica polarizzata attraverso la sua carta &Lsquo; Rilascio lento di spin degli atomi di sodio otticamente polarizzati. ’ Nel 1958, ha condotto l'esperimento Risonanza di spin di elettroni liberi polarizzata da collisioni di scambio. Nel 1959, costruì il suo primo trappola magnetron ad alto vuoto. Nel 1976, ha creato il primo Atomo di geonium che ha usato per misurare precisi momenti magnetici dell'elettrone e del positrone. Nel 2002, si è ritirato dall'Università di Washington come professore emerito.

Premi e risultati

Nel 1970, Hans Georg Dehmelt ricevuto il Premio Davison Germer. Nel 1985, è stato premiato il premio Rumford. Nel 1989, ha ricevuto il premio Nobel per la fisica. Nel 1995, ha ricevuto la medaglia nazionale della scienza. Nel 2010, è stato onorato Premi Nobel per Washington dalla Principessa ereditaria di Victoria di Svezia a Seattle.




Vita personale

Hans Georg Dehmelt sposato due volte nella sua vita. Si è sposato per la prima volta Irmgard Lassow che morì più tardi. Aveva un figlio di nome Gerd con Lassow. Si è poi sposato Diana Dundore Attualmente ha novantaquattro anni.