Gerardus Mercator Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Cartografo

Compleanno :

5 marzo 1512

Morto il :

2 dicembre 1594



Luogo di nascita:

Rupelmonde, Fiandre, Belgio

Segno zodiacale :

Pesci


Infanzia E Primi Anni

Gerardus Mercator è nato a Bocca di Rupel , Fiandre (ora Belgio) in una famiglia tedesca. Suo padre era un mezzo modesto e suo padre lavorava come calzolaio. Era il più giovane di sette figli. Nella sua adolescenza, ha cambiato il suo cognome da Kremer alla versione latina di Mercator.






Formazione scolastica

Gerardus Mercator si laureò all'Università di Lovanio nel 1532. Aveva studiato geografia, astronomia e matematica e gli fu insegnato da Gemma Frisius una nota studiosa in quest'area. Mercator è stato anche mostrato come realizzare mappe, globi e strumenti astronomici da Gaspar Van der Heyden.

carriera

Nel 1534 Gerardus Mercator fondò un istituto geografico all'università di Louvain. È qui che ha iniziato a lavorare su una serie di mappe utilizzando gli strumenti che aveva progettato. Come Mercator rifiutato di accettare l'interpretazione biblica della creazione, fu imprigionato nel 1544 con l'accusa di eresia. Alla fine del 1840, entrò in contatto con il matematico e astrologo inglese John Dee, e divennero amici intimi. Quindi, nel 1552, fuggì per vivere nella Germania protestante.

In Germania Mercator cadde sotto il patrocinio del duca di Cleves e si trasferì a Duisburg nel ducato di Cleves, in Germania. Dopo di che, Mercator aveva il suo laboratorio e il suo staff dove lavorava alla proiezione di Mercatore. Il progetto alla fine portò alla sua mappa del mondo che produsse nel 1569. Il suo piano del 1558 utilizzava un rapporto adeguato tra longitudine e latitudine. Dal 1550 in poi iniziò a pubblicare un atlante. La pubblicazione prende il nome dal mito greco di Atlante, il gigante che teneva il mondo sulle spalle.




Anni dopo

Gerardus Mercator morì all'età di ottantadue anni 1594 .