Georges Rouault Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Pittore

Compleanno :

27 maggio 1871

Morto il :

13 febbraio 1958



Luogo di nascita:

Parigi, Ile-de-France, Francia

Segno zodiacale :

Gemelli


Georges-Henri Rouault era un Pittore e ceramista di vetro francese. Ha usato le vetrate per produrre mosaici artistici e religiosi.

Primi anni di vita

Georges-Henri Rouault è nato nel 27 maggio 1871, nella capitale francese Parigi. Era il figlio di un falegname. È cresciuto a Parigi e propenso alle belle arti. Nel 1885 si è formato alla Scuola di arti decorative di Parigi. Ha poi ottenuto un lavoro in un laboratorio di vetro. Ha lavorato nello studio dal 1885 al 1890. Durante il suo apprendistato, ha mostrato maturità artistica nel suo lavoro. Si è ispirato ai dipinti a mosaico trovati nelle chiese di Parigi.

Nel 1891 Rouault si iscrisse alla School of Fine Arts di Parigi. È diventato uno studente promettente in classe. Dopo la morte del loro insegnante d'arte nel 1898, Rouault divenne il capo del museo commemorativo istituito in onore di Gustave Moreau.






Dipinti Religiosi

Nella scuola d'arte, Georges-Henri Rouault studiato con altri studenti dotati. Ha stretto un'amicizia duratura con quattro di loro. Li avevamo Henri Matisse, Henri Maguin, Albert Marquet e Charles Camoin. Hanno istituito un movimento rinascimentale artistico chiamato Fauvismo. La campagna guidata da Matisse si è concentrata sulla rivoluzione della cultura dell'arte francese, staccandosi dagli stili di pittura tradizionali.

Rouault divenne un rivoluzionario con la sua arte. Nel 1891 dipinse un pezzo religioso chiamato La via del Calvario. Attenendosi alla sua ispirazione spirituale, Rouault ha usato la miscela di oggetti in vetro e lezioni di Moreau per produrre il capolavoro. Ha partecipato a mostre d'arte dal 1895 a Parigi.

Nel 1898 iniziò a rivoluzionare il suo stile pittorico e la sua espressione artistica. Ha fuso l'influenza di maestri artistici come Vincent van Gogh e Paul Gauguin nella sua forma precedente. Ha prodotto uno stile distintivo distintivo per eccellenza. Nel 1905 espose le sue opere intorno a Parigi e molto spesso al Salon d'Automne. A differenza dei suoi compagni fauvisti, Rouault preferiva un'espressione più istintiva. Ha usato scarabocchi, colori dominanti, figure spontanee e illuminazione drammatica. La sua miscela unica ha dato alla luce un rinascimento della cultura artistica francese.

Georges-Henri Rouault ha cambiato il suo modo di dipingere dopo la prima guerra mondiale. Ha lasciato il suo uso tradizionale di acquerelli o dipinti ad olio su carta. Si rivolse a tela e ceramica colorata o cristalleria. Ha usato la sua riflessione religiosa per ispirare i suoi dipinti. Praticante cattolico romano, Rouault fece amicizia con intellettuali religiosi. Ha iniziato a visitare i procedimenti giudiziari per avere l'ispirazione per verificare come la società si fosse allontanata da Dio.

Dalle corti, Rouault si è ispirato a dipingere sui vizi che ha visto e sentito. Dipinge di prostitute, criminali comuni e giudici disumani. Ha iniziato a lavorare di più su dipinti a olio. Nel 1914 si rivolse a tratti più spessi del pennello. I suoi dipinti sono diventati più elaborati dei precedenti. Ha anche usato linee nere cognitive che ricordano le vetrerie colorate.

Georges-Henri Rouault ha prodotto il dipinto intitolato Passione di Cristo nei primi anni '30. Ha rappresentato la beffa biblica di Cristo da parte dei soldati romani prima della sua crocifissione. Altri dipinti notevoli che ha fatto sono il Santo Volto , un'espressione del volto di Cristo. Lui ha dipinto Cristo e il sommo sacerdote, un'illustrazione di Cristo di fronte a Kepha che era il sommo sacerdote ebreo allora. Ha riciclato i suoi dipinti precedenti come Il vecchio re.

Rouault si discostò dai dipinti per un po 'alla fine del 1930a. Ha iniziato a incidere su vetro e altri materiali. Ha anche realizzato costumi teatrali e teatrali per attori teatrali.

Controversia

Nel 1947 Georges-Henri Rouault è andato in tribunale e ha vinto un caso contro la famiglia del commerciante d'arte Vollard. Ha recuperato le opere d'arte che aveva dato in vendita a Vollard. Rouault è riuscito a garantire il diritto degli artisti sulle loro opere sotto la custodia dei commercianti.

In un'azione senza precedenti, lui bruciato 315 pezzi di tela delle sue opere incompiute a Parigi. Temeva di morire prima del completamento dell'incarico.

Georges-Henri Rouault è stato non accolto per un periodo in Francia a causa del suo stile artistico. Ha trasformato il mondo dell'arte francese attraverso Espressionismo teoria. L'espressionismo era una cultura di raffigurare un'idea su tela senza necessariamente conformarsi alle regole tradizionali. Ha introdotto un approccio che ha richiesto del tempo per stabilirsi nella cultura francese.

Ha fantasticato con la sua espressione religiosa che ha danneggiato molti in pubblico. Ha espresso la natura peccaminosa della società come suo sacro dovere.




Conclusione

Georges-Henri Rouault morto il 13 febbraio 1958 , a Parigi. Nonostante la sua lenta accettazione, Rouault è considerato uno dei pionieri del rinascimento dell'arte francese nell'era moderna. La maggior parte degli studenti d'arte in Francia studia il suo stile Fauvismo e Rinascimento.