Georges J. F. Kohler Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Biologo

Compleanno :

17 aprile 1946

Morto il :

1 marzo 1995



Luogo di nascita:

Monaco, Baviera, Germania

Segno zodiacale :

Ariete

Zodiaco cinese :

Cane

Elemento di nascita:

Fuoco


Kohler divenne famoso in tutto il mondo per il suo lavoro nel sistema immunitario nel 1974. Il biologo tedesco Georges Jean Franz Kohler, in giovane età a soli 28 anni mentre lavorava sotto il suo mentore Dr. Cesar Milstein presso il Laboratory of Molecular Biology con sede negli Stati Uniti, ha sviluppato con successo il anticorpi monoclonali .

Prima che questa tecnica fosse sviluppata, gli scienziati di tutto il mondo non erano in grado di produrre in modo efficiente anticorpi specifici perché era difficile coltivare le plasmacellule in laboratorio.

Infanzia e vita precoce

Georges J.S. Kohler è nato in Monaco, Germania, 17 aprile 1946 . Successivamente è stato iscritto a scuola per la sua istruzione preliminare. Al completamento di questi studi, Kohler è stato iscritto all'Università di Friburgo dove ha completato gli studi e si è laureato nel 1971.

Dopo la laurea, Kohler ha immediatamente applicato a Dottorato in biologia che ha completato nel 1974 al Institute of Immunology, Basilea, Svizzera.






carriera

Dopo aver completato il suo dottorato di ricerca. all'età di 28 anni, ha richiesto e in seguito viaggiare a Cambridge dove ha assunto una borsa post-dottorato per due anni sotto Dr. Cesar Milstein, uno dei più famosi immunologi dell'epoca, presso il laboratorio di Biologia molecolare situato a Cambridge, nel Regno Unito. I due hanno lavorato insieme e, dopo un breve periodo, hanno sviluppato con successo uno strumento di laboratorio che potevano utilizzare per indagare meccanismo alla base di anticorpi diversità prima di scoprire anticorpi monoclonali (molecole proteiche uniformi, pure e altamente sensibili). Questa scoperta ha segnato un nuovo capitolo nel storia di immunologia. Lo ha reso facile diagnosticare e combattere vari tipi di malattie creando nuovi agenti terapeutici per combattere le malattie.

A questo punto, tuttavia, anche il Governo britannico non ha riconosciuto il commerciale significato di questa tecnica nonostante abbia supportato il laboratorio. Nel 1975, il duo pubblicò un articolo sulla loro scoperta e ne proclamò la nascita nel mondo. Quando questa invenzione divenne finalmente chiara, Kohler è stato cancellato dal mondo scientifico che lo ha assunto Dr. Milstein, essere il famoso immunologo , è stato il frutto di tutto il lavoro. Ignorarono l'uomo che era la vera forza trainante dietro la scoperta. Ad esempio, nel 1980, Dr. Milstein è stato assegnato individualmente il Premio Horwitz (con una rete del valore di 20.000 USD) dall'Università della Columbia per aver inventato la tecnica. Dr. Kohler, essendo un gentiluomo non si è mai lamentato di queste sviste. Dopo aver completato i suoi due anni post dottorato borsa di studio a Cambridge, ha viaggiato al Basel Institute for Immunology, Svizzera. Lì, ha continuato a fare ulteriori ricerche su anticorpi monoclonali.

Kohler rimase all'Istituto di Basilea per nove anni durante i quali fu in grado di affinare il suo metodo di produzione anticorpi monoclonali . Si dedicava alla risoluzione di un singolo problema, nonostante il tempo impiegato e per il quale non era interessato a produrre gli anticorpi motivi commerciali. Kohler anche sviluppato il topi transgenici, che è stato utilizzato come strumento per comprendere il meccanismo alla base dell'auto-tolleranza.

Dr. Kohler è stato nominato direttore del Max Planck Institute of Immunology nel 1986. Mentre era lì, ha ulteriormente ampliato i suoi studi per spiegare il meccanismo di espressione delle immunoglobuline e lo sviluppo delle cellule B. Inoltre, era coinvolto nell'esplorazione citochine e il suo effetto sulle risposte immunitarie. Ha mantenuto questa posizione fino alla sua morte nel 1995.

Risultati e premi

Dr. Kohler è stato fortunato a raggiungere il successo e il riconoscimento molto presto nella sua carriera. Ha ricevuto il suo primo apprezzamento per i suoi successi nel 1984. Insieme ad altri due colleghi biologi, vale a dire, Dr. Cesar Milstein e Niels Kaj Jerne, gli è stato assegnato il Premio Nobel per la filosofia o Medicina.

Ciò riguardava la sua invenzione e produzione di anticorpi monoclonali e il suo lavoro nel sistema immunitario. Nello stesso anno, ha ricevuto l'Albert Premio Lasker per la ricerca medica di base per il suo concetti fantasiosi così come gli esperimenti di impilamento del dolore che hanno portato allo sviluppo della tecnologia monoclonale. Nel 1981 gli fu assegnato il Premio internazionale Gairdner Foundation.




Vita personale

Dr. Kohler sposò il suo collega biologo di nome Claudia Kohler I due sono stati benedetti con un totale di tre bambini.

Morte

Questo scienziato brillante è stato perso per l'umanità in tenera età. Il 1 ° marzo 1995, morì di insufficienza cardiaca nel Friburgo, Germania all'età di 48 anni.