Georges Clemenceau Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Politico

Compleanno :

28 settembre 1841

Morto il :

24 novembre 1929



Conosciuto anche per:

primo ministro

Luogo di nascita:

Mouilleron-en-Pareds, Paesi della Loira, Francia

Segno zodiacale :

Libra


Georges Clemenceau era un politico francese nato 28 settembre 1841 . Una volta era un primo ministro e un grande politico della Francia. È stato eletto in carica nel 1906 e ha prestato servizio fino al 1909. È stato rieletto nel 1917 ed è stato al potere fino al 1920. Ha guidato il Partito radicale di Francia durante la sua carriera politica. A parte la politica, Clemenceau era anche giornalista e medico. All'età di settantanove anni, Clemenceau si ritirò dalla politica. Ha quindi scritto la sua autobiografia che gli ha dato il titolo Nel la sera del mio pensiero .

Primi anni di vita

Georges Clemenceau è nato nel 28 settembre 1841 . Il suo luogo di nascita è nato nella Vandea situata a Francia occidentale Era il figlio di Benjamin Clemenceau e di sua moglie Sophie Gautreau. Suo padre scelse di essere un attivista politico sebbene fosse un medico di professione.

Ha studiato al liceo di Nantes. Nel 1858 aveva terminato gli studi. In seguito ha studiato medicina in Parigi dal 1861. Fu allora che conobbe ribelli repubblicani noti come Agis Comme Tu Penses. Nello stesso anno, ha anche fondato un Le Travail o 'lavoro'. rivista. Sfortunatamente, la polizia ha sequestrato il diario.

In seguito inventò una pubblicità a sostegno della rivoluzione del 1848. Ciò portò alla sua prigionia nel febbraio 1862. Nel 1865, terminò gli studi di medicina. Si trasferì quindi negli Stati Uniti durante la guerra civile, dove rimase per quattro anni.






carriera

Georges Clemenceau iniziò la sua carriera con la sua opera letteraria sostenendo la sentenza Napoleana III. Nel frattempo, ha anche gestito il suo studio medico. Ha anche lavorato per un giornale parigino come giornalista politico. Fu costretto a insegnare il francese più tardi nella sua vita dopo che suo padre scelse di non sostenerlo finanziariamente.

Nel 1869, Georges Clemenceau tornato a Parigi. Fu quindi nominato sindaco di Montmartre. Ha anche aderito all'Assemblea nazionale. Più tardi, nel 1871, ottenne l'adesione al Consiglio municipale di Parigi, inizialmente come segretario. Successivamente divenne vicepresidente dopo la sua nomina a presidente del consiglio fino al 1876.

Divenne membro della camera dei deputati più tardi nel 1876. Durante questo periodo era un grande repubblicano radicale. Successivamente, ha scelto di dedicare più tempo alla sua carriera giornalistica. Nel 1880 fu pubblicato il suo giornale La Justice.

Nel 1893, non ebbe successo nel tentativo di riconquistare un abbonamento alla Camera dei deputati. Perse anche il suo giornale La Justice sul quale ne pubblicò un altro nel 1900. Questa era una pubblicazione settimanale intitolata The Bloc . Il giornale rimase funzionale fino al marzo 1902.

Nell'aprile 1902, Georges Clemenceau divenne senatore del Var nel distretto di Draguignan. È stato anche nominato primo ministro nello stesso anno. Nel 1909, il suo tempo in ufficio era finito. Nel 1910, il diario del du Var fu pubblicato per la prima volta in suo onore. Nel 1913 aveva fondato un altro giornale noto come L'uomo libero o ‘ The Free Man. ’ In seguito ha guidato i membri del comitato francese alla Conferenza di pace di Parigi. Era un candidato alle elezioni presidenziali tenutesi nel gennaio 1920, ma perse. Aveva 79 anni a quel tempo.

Vita personale

Georges Clemenceau Wedded Mary Plummer nel giugno 1869. La coppia fu benedetta con un figlio e due figlie. In seguito hanno divorziato dopo sette anni di matrimonio.




Morte

Georges Clemenceau fece il suo ultimo respiro il 24 novembre 1929 a Parigi . Aveva 88 anni al momento della sua morte.