Biografia, vita, fatti interessanti di George Brinton McClellan - Giugno 2022

Soldato

Compleanno :

3 dicembre 1826

Morto il :

29 ottobre 1885



Luogo di nascita:

Filadelfia, Pennsylvania, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Sagittario


George Brinton McClellan era un comandante militare americano che ha combattuto per l'unione durante la guerra civile. È diventato un politico ed è stato governatore del New Jersey.

Primi anni di vita

George Brinton McClellan nacque il 3 dicembre 1826 a Philadelphia . Era il figlio di un illustre medico e fondatore del Jefferson Medical College. McClellan era uno dei cinque figli della famiglia.

Nel 1804 andò alla facoltà di giurisprudenza dell'Università della Pennsylvania. Ha abbandonato dopo due anni per perseguire una carriera militare. Suo padre fece appello al presidente degli Stati Uniti John Tyler per un'esenzione. Sebbene minorenne, era esentato. Nel 1842, McClellan fu ammesso alla US Military Academy di New York. Nel 1846 si laureò all'Accademia Militare al secondo posto, in una classe di 59 cadetti militari. Ha guadagnato il grado di secondo tenente degli ingegneri dell'esercito.






Carriera militare

Dopo essersi diplomato all'Accademia, McClellan fu immediatamente schierato a sud. Gli Stati Uniti erano in guerra con il Messico. Ha prestato servizio nella società di ingegneria lontano dal combattimento in prima linea. Era incaricato della costruzione dell'infrastruttura necessaria per facilitare la mobilità dei combattenti. McClellan cadde sotto il fuoco nemico di tanto in tanto. Ha anche guidato la sua unità in missioni di ricognizione oltre le linee nemiche. Dopo la guerra, fu promosso Capitano dell'Esercito.

Come giovane ufficiale militare, McClellan ha scoperto la necessità di avere solide strategie militari e disciplina nel ridurre al minimo le vittime. Si rese anche conto della necessità di mantenere l'equilibrio militare e politico mentre pacificava il nemico. Dopo la guerra, tornò all'accademia militare come istruttore. Ha continuato a prestare servizio nella società di ingegneria, essendo impiegato per intraprendere importanti progetti infrastrutturali.

Servizio ferroviario

Nel gennaio 1857 McClellan rassegnato dalle sue funzioni militari. È diventato capo del dipartimento di ingegneria della Illinois Central Railroad. Nel 1860 divenne capo della Ohio e Mississippi Railroad Company.

Durante il suo servizio nel settore ferroviario, McClellan si unì alla politica. Si è unito al Partito Democratico. Nelle elezioni del 1860, appoggiò la candidatura del candidato presidenziale democratico Stephen Douglas. Douglas fu sconfitto da Abraham Lincoln.




Guerra civile

La guerra civile americana iniziò nell'aprile 1861. McClellan si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti nel maggio 1861. Fu schierato a capo dell'esercito in Ohio e West Virginia. Ha difeso e pacificato con successo l'esercito confederato. Nel maggio 1861 gli fu assegnato il compito di combattere in prima linea in Virginia, mentre difendeva la capitale degli Stati Uniti. È diventato il comandante dell'esercito americano nel dipartimento dell'Ohio. Era incaricato di difendere sei stati dalla portata nemica. Divenne un generale dell'esercito il 14 maggio 18614 all'età di 34 anni. Nel novembre 1861, Winfield Scott, il generale dell'esercito americano in pensione, si ritirò. McClellan lo sostituì come nuovo generale in capo dell'esercito americano.

In qualità di capo generale, McClellan riportato la disciplina e il morale che mancava all'esercito. Ha formato una formidabile macchina da combattimento e ha vinto notevoli battaglie. Tuttavia, non riuscì a annientare gli eserciti confederati dopo averli sconfitti in diverse occasioni. Il presidente Lincoln era arrabbiato per i suoi costanti ritardi nel spazzare via gli eserciti nemici. Nel novembre 1862, il presidente Lincoln sollevò McClellan dal comando dell'esercito. McClellan si unì alla politica.

Politica

Nelle elezioni nazionali del 1864, McClellan divenne il candidato presidenziale democratico. Ha scelto George Pendleton dall'Ohio come suo compagno di corsa. McClellan perse la sua campagna a causa delle profonde dispute all'interno del partito e dei notevoli guadagni dell'esercito dell'Unione. Il presidente Lincoln ha capitalizzato i guadagni nella guerra e la sua abolizione della schiavitù. McClellan perse il sostegno del suo compagno di corsa George Pendleton. McClellan si dimise dall'esercito alla vigilia del giorno delle elezioni. Il presidente Lincoln ha vinto le elezioni.

McClellan partito per l'Europa. Ritornò nel 1868 e si riunì alla politica. Ha lavorato anche nel settore ferroviario fino al 1877. Nelle elezioni del 1877, McClellan fu eletto governatore del New Jersey. Ha servito per un solo mandato dal 1878 al 1881.

Vita privata

McClellan sposato Ellen Marcy e ha avuto due figli. Il figlio George McClellan Jr. chiamò anche Max, in seguito divenne un politico e sindaco di New York City. La loro figlia Mary si è sposata in Europa.

Conclusione

McClellan era un genio militare. Si arruolò nell'esercito all'età di 14 anni. Si diplomò a Second Lieutenant del US Army Engineering Corps all'età di 18 anni. Fu nominato capo generale a 34 anni.

McClellan morì il 29 ottobre 1885. I suoi resti furono sepolti nel cimitero di Riverview nel New Jersey.