Biografia, vita, fatti interessanti di Friedrich von Schelling - Luglio 2022

Filosofo

Compleanno :

27 gennaio 1775

Morto il :

20 agosto 1854



Luogo di nascita:

Leonberg, Baden-Württemberg, Germania

Segno zodiacale :

Acquario


Infanzia e primi anni

Filosofo tedesco Friedrich William Joseph von Schelling è nato il 27 gennaio 1775 a Leonberg a Gottliebin Maria Cless e Joseph Friedrich Schelling.






Formazione scolastica

Un allievo di talento, Joseph von Schelling studiò alla scuola latina di Nürtingen (1785) prima di iscriversi al Tübingenstift, un seminario protestante a Tubinga. All'accademia, si incontrò Hölderlin , il poeta e Hegel, il filosofo. Durante la sua permanenza in seminario, l'attenzione di Schelling è cambiata dalla teologia alla filosofia. Ha conseguito un Master in Ingegneria nel 1792 e un dottorato di ricerca. nel 1795.

Sulla possibilità di una forma assoluta di filosofia fu pubblicato nel 1794 e fu una pietra miliare nella sua prima carriera filosofica.

Rise to Fame

Joseph von Schelling ha lavorato come tutor per una famiglia aristocratica (1797-1799) e ha avuto l'opportunità di frequentare lezioni all'università di Lipsia, e durante questo periodo ha incontrato Karl Friedrich Schlegel e August Wilhelm Schlegel a Dresda. All'età di 24 anni, a Schelling fu offerta una cattedra all'Università di Jena. In questo periodo fu esposto ai poeti e ai filosofi romantici tedeschi, incluso Novalis. Ha pubblicato il suo Sistema di idealismo trascendentale nel 1800.




carriera

Joseph von Schelling lasciò Jena nel 1803, per assumere una cattedra all'Università di Würzburg (1803-1806). Hegel non era d'accordo con il pensiero di Schelling e Hegel La fenomenologia della mente (1807) fu molto critico nei suoi confronti, il che portò alla fine della loro lunga amicizia. Le critiche di Hegel influirono sulla reputazione di filosofo di Schelling.

Schelling visse a Monaco dal 1806 al 1841, con una pausa di sette anni trascorsi all'Università di Erlangen (1820-1827). Ha tenuto una lezione La relazione delle belle arti con la natura (1807) che fu ben accolto dal principe ereditario, in seguito re Ludovico I. Schelling fu il fondatore di l'Accademia di Belle Arti (1808) ed è stato il segretario generale inaugurale. Re Ludwig, ho fatto di Schelling un professore all'Università di Monaco, nonché il Presidente dell'Accademia delle Scienze e il Curatore generale delle Collezioni scientifiche. Era anche il tutor di filosofia del principe ereditario Massimiliano.

Anni dopo

Joseph von Schelling fu nominato consigliere privato prussiano e membro dell'Accademia di Berlino nel 1841. Questo ruolo gli permise di tenere lezioni all'Università di Berlino. Successivamente è diventato professore di filosofia all'università di Berlino. Dopo la sua morte, le sue lezioni sono state pubblicate in quattro volumi dalla sua famiglia.

eredità

Di Joseph von Schelling il lavoro di filosofo fu trascurato per molti anni; poi nel 1936, Martin Heidegger ha portato alla luce la sua filosofia in una serie di lezioni. Ci fu anche un centenario internazionale della sua conferenza di nascita tenutasi nel 1954 quando si svilupparono nuovi interessi e borse di studio per la filosofia di Schelling.

Vita personale

Joseph von Schelling innamorarsi di Caroline Michaelis Schlegel, la moglie di August Wilhelm Schlegel che causò un grande scandalo. Successivamente Caroline divorziò dal marito e sposò Schelling nel 1803. Caroline morì nel 1809 e nel 1812 si sposò Angelica Pauline Gotter, rimasero sposati fino alla sua morte. Hanno avuto sei figli: Paul Heinrich, Karl, Clara, Julie, Ludwig e Franziska. Schelling è morto il 20 agosto 1854 a Bad Ragaz, Svizzera all'età di 79 anni.