Fred Hollows Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Oculista

Compleanno :

9 aprile 1929

Morto il :

10 febbraio 1993



Luogo di nascita:

Dunedin, Otago, Nuova Zelanda

Segno zodiacale :

Ariete


Vita e formazione

Frederick Cossom Hollows è nato nel 9 aprile 1929 , a Dunedin, in Nuova Zelanda . Era uno dei quattro figli di Joseph e Clarice Hollows. Per i primi sette anni della sua vita, la famiglia ha vissuto in Nuova Zelanda. Hollows ha frequentato la North East Valley Primary School e in seguito ha frequentato la High School di Palmerston North Boy. Dopo il liceo, ha studiato alla Victoria University di Wellington, dalla quale ha conseguito la laurea. Hollows considerò brevemente una vita nel clero e studiò in un seminario, ma in seguito decise di non farlo. Durante il suo periodo al seminario, stava facendo molto lavoro di beneficenza e osservava i medici in un ospedale psichiatrico. Questa esperienza lo ha portato a scegliere una carriera in medicina, e si è iscritto alla Otago Medical School.

Fred Hollows era un membro del New Zealand Alpine Club. Ha fatto diverse salite al Monte Aspirante nel centro di Otago. Nel 1951, Hollows incontrò Edmund Hillary nel ghiacciaio di Tasman, dove Hillary si stava esercitando per la sua scalata dell'Everest. Durante gli anni '50 e '60, Hollows era anche politicamente attivo come membro del Partito Comunista della Nuova Zelanda.






Carriera medica

Dopo aver terminato gli studi nel 1961, Hollows andò in Inghilterra per studiare oftalmologia al Moorfields Eye Hospital. Ha fatto la sua formazione post-laurea in Galles e nel 1965, si è trasferito in Australia. Lì divenne professore associato presso l'Università del Nuovo Galles del Sud a Sydney . Lo stesso anno, divenne presidente della divisione di oftalmologia e supervisionò i dipartimenti di insegnamento dell'università, nonché gli ospedali Prince of Wales e Prince Henry. Ha ricoperto la carica fino al 1992.

Durante gli anni '70, Hollows ha iniziato a lavorare con le comunità aborigene, in particolare il popolo Gurindji a Wave Hill e altre città isolate del Nuovo Galles del Sud. La sua preoccupazione principale era l'elevato numero di aborigeni con problemi agli occhi, in particolare il trachoma. Nel 1971, insieme ai suoi colleghi ha istituito il servizio medico aborigeno a Redfern, Sydney. Negli anni successivi, ha assistito in istituti simili di servizi medici in tutta l'Australia. Nel 1976, Hollows ha organizzato l'istituzione del National Trachoma and Eye Health Program, finanziato dal governo. Con questo programma, ha trascorso tre anni a visitare le comunità aborigene e ha fornito cure oculistiche e ha svolto ricerche sui difetti degli occhi.

Lavorare all'estero

Durante gli anni '80 e '90, Hollows fatto diverse visite in paesi stranieri, per aiutare le persone affette da patologie oculari e per formare tecnici locali per eseguire interventi chirurgici agli occhi. Nel 1985, è andato in Nepal, due anni dopo, ha fatto un viaggio in Eritrea e nel 1991 ha visitato il Vietnam. In Eritrea e Nepal, ha organizzato laboratori intraoculari di lenti, in modo che le lenti fossero disponibili localmente a basso costo.

Nel 1992, La Fondazione Fred Hollows è stato lanciato. La fondazione ha lo scopo di fornire cure oculistiche ai poveri e ai non privilegiati e di migliorare la salute degli indigeni australiani. La fondazione è anche registrata in Nuova Zelanda e nel Regno Unito.




Vita personale

Fred Hollows sposato con Mary Skiller nel 1958. Sfortunatamente, morì nel 1975. Lei e Hollows avevano due figli insieme. Dopo la sua morte, Hollows si sposò per la seconda volta nel 1980 a Gabi O &Sulls; Sullivan . La coppia ha avuto cinque figli insieme.

Hollows era originariamente cittadino della Nuova Zelanda, ma nel 1989 ha adottato la cittadinanza australiana. Nel 1985, gli è stato assegnato il premio come ufficiale onorario dell'Ordine dell'Australia, ma ha rifiutato. Nel 1991, dopo aver ottenuto la cittadinanza australiana, accettò l'onore di Compagno dell'Ordine dell'Australia.

Hollows morto nel Sydney nel 1993, quando aveva 63 anni. Negli ultimi sei anni della sua vita, ha avuto un cancro renale, che ha metastasi al cervello e ai polmoni.