Francis Bacon Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Pittore

Compleanno :

28 ottobre 1909

Morto il :

28 aprile 1992



Luogo di nascita:

Dublino, Leinster, Repubblica d'Irlanda

Segno zodiacale :

Scorpione


Infanzia e prima infanzia

Il pittore Frances Bacon è nato a Dublino, in Irlanda, il 28 ottobre 1909 ai genitori inglesi. Suo padre di origini australiane, Anthony Edward Mortimer Bacon, era un maggiore dell'esercito britannico in pensione e iniziò una nuova carriera come addestratore di cavalli e allevatore in Irlanda.

Gli antenati della famiglia Bacon incluso l'Elisabettiano filosofo Francis Bacon. Sua madre lo era Christina Winifred Loxley Firth, la cui famiglia Sheffield aveva fatto fortuna nel settore siderurgico. Bacon era uno dei cinque figli, con due fratelli e due sorelle. La loro prima casa in Irlanda fu la Cannycourt House nella contea di Kildare.

Quindi durante la prima guerra mondiale (1914-1918), si trasferirono a Londra dove Bacon, Snr. Ha lavorato nel British War Office. Sono tornati in Irlanda alla fine della guerra, dove le cose erano politicamente incerte.

La rivolta di Pasqua avvenne nel 1916, la Guerra d'indipendenza (1919-1921) e la Guerra civile (1922-1919). La famiglia Bacon viveva in varie case di campagna nella contea di Laois e nella contea di Kildare e trascorreva del tempo in Inghilterra.






Formazione scolastica

Perché la la famiglia si trasferì molto , Frances Bacon è stato a casa e ha trascorso solo due anni nell'istruzione formale quando si è iscritto come pensionante alla Dean Close School, Cheltenham, Inghilterra (1924-1926).

Rise to Fame

Frances Bacon fu buttato fuori di casa nel 1926 quando suo padre lo sorprese a indossare gli abiti di sua madre. A sedici anni andò a Londra, vivendo una piccola indennità settimanale che sua madre gli dava. Ha vissuto con il suo ingegno facendo strani lavori e sperimentando relazioni con uomini più anziani.

Andò a Berlino nel 1927 trascorrendo alcuni mesi a Berlino e Parigi, dove andò varie gallerie e mostre d'arte tra cui una mostra di disegni di Picasso a la Galerie Paul Rosenberg. Rientrato a Londra, ha fondato uno studio a South Kensington e ha lavorato come interno decoratore e designer di mobili.

Alla fine del 1930, è stato descritto in Il Rivista da studio con i suoi disegni mostrati come Look del 1930 nella decorazione britannica. Ha venduto alcuni pezzi, principalmente ad amici compresi Pittore cubista Roy de Maistre chi era un amico. Nel novembre 1930, Bacon esposto con de Maistre e ritrattista Jean Shepeard.

Uno dei suoi sostenitori era un ricco uomo d'affari Eric Hall. Il suo primo dipinto originale fu Crocifissione, 1933 e lo portò al pubblico quando espose al Galleria del sindaco nell'aprile 1933.

Anche il dipinto è stato riprodotto in Art Now e successivamente acquistato da Sir Michael Sadler , un collezionista d'arte. La sua carriera di pittore ha attraversato un palcoscenico traballante con recensioni sfavorevoli del suo spettacolo personale al Galleria di transizione nel febbraio 1934.

Fu respinto dal Mostra internazionale surrealista a Londra. Ha distrutto molti dipinti di questo periodo.




carriera

Frances Bacon era esente dal servizio bellico attivo a causa delle sue condizioni asmatiche. Era un volontario della Difesa Civile ma ha dovuto cessare perché la sua asma si è intensificata. Durante gli anni della guerra visse in un cottage a Petersfield nell'Hampshire con Hall.

Nel 1943 si trasferì in un appartamento al pianterreno a 7 Cromwell Place, South Kensington, Londra. Intorno a questo periodo ha completato il dipinto che ha annunciato il suo arrivo come un significativo pittore britannico. Il dipinto Tre studi per figure alla base di una crocifissione, il 1944 fu mostrato alla Galleria Lefevre nell'aprile 1945.

Eric Hall ha acquistato il dipinto e successivamente lo ha donato al Galleria Tate. I lavori che seguirono includevano Pittura, 1946. Questo lavoro è stato acquisito dal commerciante d'arte La doccia Erica ed esposto a il Musee d ’ Art Moderne a Parigi nel novembre 1946.

All'inizio degli anni '50, Frances Bacon visitato il Sudafrica. Sua madre si era trasferita lì dopo la morte di suo marito. Due delle sue sorelle, Ianthe e Winnie, erano immigrate nella Rhodesia del Sud, l'attuale Zimbabwe. Bacon ha avuto l'opportunità di vedere la fauna selvatica africana nel loro habitat naturale e questo ha influenzato il suo lavoro

Nel 1952, ha prodotto diversi dipinti che riflettono questo tra cui Studio di a Figura in un paesaggio. Ha anche visitato il Cairo. Aveva un fascino per l'arte egizia, e questo si rifletteva in quattro dipinti basati sul Grande Sfinge (1953-1954). A metà degli anni '50 ha anche dimostrato la serie Man in Blue I-VII, Due figure (1953) e Due figure nell'erba (1954).

Fu influenzato da The Human Figure in Motion di Eadweard Muybridge (1901), una sequenza fotografica del corpo in azione e Animals in Motion (1899). Bacon divenne uno dei pittori più importanti del ventesimo secolo e uno degli artisti più acclamati della Gran Bretagna.

Premi e risultati

Frances Bacon era il primo artista inglese contemporaneo per una grande mostra a il Metropolitan Museum of Art a New York (1973). Retrospettive del suo lavoro si sono svolte presso entrambi Galleria Tate e il Hirshhorn nei suoi ultimi anni. Nel 2013, Bacon ’ s Tre studi su Lucian Freud stabilire un nuovo prezzo da record mondiale per un'asta d'arte dopo aver venduto per $ 142,4 milioni.

Vita personale

Frances Bacon è stato coinvolto in una relazione con uno dei suoi partoni Eric Hall per 15 anni. Bacon si è trasferito più volte nel corso degli anni ed è stato sempre accompagnato dalla sua ex tata Jessie Lightfoot che era una figura materna per lui.

Aveva una relazione a lungo termine con George Dyer, un giovane di una famiglia criminale dell'East End. Prima di incontrare Bacon, Dyer era stato incarcerato per furto in alcune occasioni. Dyer in seguito divenne un alcolizzato e questo portò a problemi nella relazione. Bacon fu devastato quando Dyer si suicidò nel 1971

Negli ultimi anni della sua vita, John Edwards era il suo compagno e fotografo. Bacon visse tranquillamente, morendo durante una vacanza a Madrid, in Spagna, per un attacco di cuore all'età di 81 anni, il 23 aprile 1992. John Edwards ereditato il suo immobiliare.

Edwards ha lavorato instancabilmente promuovendo il lavoro di Bacon fino alla sua morte nel 2003. Lui ha donato lo studio Bacon a la Hugh Lane Municipal Gallery of Modern Art di Dublino che è una mostra permanente e un archivio di ricerca.