Floyd Mann Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Applicazione della legge

Compleanno :

20 agosto 1920

Morto il :

12 gennaio 1996



Luogo di nascita:

Alabama, Daviston, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Leone


Infanzia e prima infanzia

Agente di polizia americano Floyd Mann è nato il 20 agosto 1920 a Daviston, in Alabama.






Rise to Fame

Durante Seconda guerra mondiale, Floyd Mann si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti e vide servizio in Europa. Era un mitragliere di coda su un B-17 e partecipò al primo raid alla luce del giorno su Berlino, Germania. A causa del pericolo delle missioni, la maggior parte degli aviatori erano limitati a 25 missioni, Mann ha volato il 27.

Floyd Mann lasciato l'esercito americano con il grado di colonnello. Quando tornò a casa dalla guerra, Mann si iscrisse all'Accademia Nazionale dell'FBI e lavorò nelle forze dell'ordine. Durante gli anni '50, era il capo della polizia di Opelika nella Contea di Lee, in Alabama. Alla fine degli anni '50, fu nominato come capo del Dipartimento di Pubblica Sicurezza dell'Alabama dal governatore John Patterson.

Freedom Riders

Sebbene segregazionista, Floyd Mann era un uomo rispettabile e quando ha scoperto che i dipartimenti di polizia locali stavano in piedi abbastanza a lungo da consentire ai Klansmen di incontrare i cavalieri nelle stazioni degli autobus in posti come Aniston, Birmingham e Montgomery, ha preso provvedimenti.

Un autobus Greyhound che trasporta Freedom Riders fu attaccato ad Anniston, e sebbene l'autista riuscì a fuggire e ad uscire sulla strada aperta, la folla seguì in auto e camion, facendo esplodere le gomme dell'autobus. Una bomba di fuoco fu lanciato attraverso il finestrino e altri tenevano le porte chiuse, così come lo erano i passeggeri intrappolato tra le fiamme.

Mann aveva messo un ufficiale in borghese sull'autobus, e quando ciò accadde, estrasse la sua arma e minacciò di sparare a coloro che bloccavano le porte. A Montgomery, il 20 maggio 1961, la polizia locale abbandonò nuovamente un carico di autobus di Freedom Riders quando arrivarono in città.

Floyd Mann era preparato e aveva messo in attesa 100 pattugliatori statali in autostrada. Inizialmente, c'era un terribile scoppio di violenza contro il Freedom Riders quando Klansmen attaccò, ma Mann chiamò le sue truppe e ordinò agli aggressori di disperdersi. Ha mostrato estremo coraggio saltando nella mischia e lui stesso salvare le persone.




Anni dopo

Floyd Mann ha lavorato presso il Università dell'Alabama . È stato anche assistente di David Matthews sotto l'amministrazione del presidente Gerald Ford. Negli anni '80, era il direttore del Comitato per il controllo delle bevande alcoliche in Alabama.