Emily Blunt Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Attrice

Compleanno :

23 febbraio 1983

Conosciuto anche per:

Attrice cinematografica



Luogo di nascita:

Londra, Inghilterra, Regno Unito

Segno zodiacale :

Pesci

Zodiaco cinese :

Maiale

Elemento di nascita:

acqua


Emily Olivia Leah Blunt è nato nel 23 febbraio 1983 , a Wandsworth, Londra . Era il secondo di quattro figli della sua famiglia. Sua madre Joanna era un'attrice e in seguito ha lavorato come insegnante. Suo padre Oliver era un avvocato. Suo nonno era il maggiore generale Peter Blunt.

Da quando aveva sette anni, Smussato stava lottando con una balbuzie. La sua insegnante di scuola ha aiutato a superare la balbuzie fino a quando aveva 14 anni lentamente. La sua insegnante le suggerì di provare un teatro per superare i suoi problemi e Blunt divenne sempre più interessato all'arte. Più tardi nella sua vita, Blunt divenne un membro del consiglio di amministrazione dell'American Institute for Stuttering. Ha studiato alla Ibstock Place School e dall'età di 16 anni ha frequentato una scuola privata Hurtwood House. Hurtwood House è ampiamente conosciuta per il suo programma di arti dello spettacolo. Mentre a scuola, Blunt è stata scoperta da un agente e ha iniziato la sua carriera.

Rise To Stardom

Emily Blunt ha debuttato nel 2001 con Judi Dench nella produzione di The Royal Family di Sir Peter Hall. La Blunt è stata elogiata per la sua esibizione ed è stata nominata la Migliore Principiante dallo Standard della Sera. La sua prossima esibizione è stata nella commedia di Nicholas Wright Vincent in Brixton al National Theatre. Dopo questo, ha interpretato Juliet nella produzione di IndhuRubasingham di Romeo e Giulietta nel 2002.

Smussato ha debuttato sullo schermo nel dramma televisivo britannico Boudica nel 2003. Lo stesso anno, è stata anche scelta come la regina del XVI secolo Catherine Howard nel dramma televisivo britannico Enrico VIII, per il quale ha ricevuto il plauso della critica. La sua interpretazione rivoluzionaria è stata nel film drammatico My Summer of Love, una storia d'amore lesbica, in cui interpretava Tamsin. Quell'anno le è stato conferito lo Standard British Film Award per il più promettente nuovo arrivato con la sua co-protagonista Natalie Press. Il suo prossimo progetto televisivo fu il dramma britannico Gideon's Daughter nel 2005. Per la sua interpretazione, Blunt ha vinto il Golden Globe Award.






Carriera di Hollywood

Nel 2006, Emily Blunt ha debuttato a Hollywood nel film al diavolo The Devil Wears Prada, al fianco di Meryl Streep e Anne Hathaway. Per il suo ruolo di Emily, è stata nominata per il BAFTA e il Golden Globe Award come migliore attrice non protagonista. Lo stesso anno ha anche recitato nel dramma Irresistible. Il 2007 è stato un anno molto intenso per Blunt da quando ha recitato in quattro film. Erano Wind Chill, il Jane Austen Book Club, Dan in Real Life e la guerra di Charlie Wilson. Nel 2009, Blunt ha interpretato la regina Vittoria in The Young Victoria. Blunt è stata la prima scelta per Favreau nei panni della vedova nera in Iron Man 2, ma a causa dei conflitti di programmazione, il ruolo è andato a Scarlett Johansson.

Nel 2010, Smussato ha recitato nel film horror The Wolfman insieme a Benicio del Toro e Anthony Hopkins. Nel 2011, le è stato offerto il ruolo di protagonista femminile in Captain America: The First Avenger, ma ha rifiutato il ruolo. Lo stesso anno, divenne l'ambasciatrice della fragranza Yium Saint Laurent Opium. È stata anche scelta per la commedia britannica Salmon Fishing in Yemen ed è apparsa in The Muppets della Disney come receptionist di Miss Piggy.

Anni recenti

Emily Blunt ha iniziato il 2012 interpretando The Five-Year Engagement. Prima di lavorare al film Looper insieme a Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt, uscito nel 2012. Nel 2014, Blunt è stata scelta per l'adattamento cinematografico del romanzo giapponese All You Need Is Kill-Edge Of Tomorrow. Lo stesso anno ha lavorato all'adattamento cinematografico della Disney del musical Into the Woods.

Nel 2015, Smussato è stata la protagonista femminile del thriller d'azione Sicario. In quell'anno è stata nominata la 98a donna più sexy del 2015 in FHM. Nel 2016, Blunt ha recitato in The Huntsman: Winter's War ed è stata l'attrice protagonista di The Girl on the Train, sulla base di un romanzo con lo stesso nome. È stata firmata per interpretare il personaggio principale nel prossimo film del 2018 Mary Poppins Returns, un sequel del film originale del 1964.




Vita personale

Emily Blunt aveva una relazione a lungo termine con il cantante canadese Michael Buble , che ha incontrato nel 2005. Hanno condiviso una casa a Vancouver, British Columbia, ma si sono lasciati nel 2008. Lo stesso anno, ha iniziato a frequentare l'attore John Krasinski . La coppia si fidanzò nel 2009 e si sposò nel 2010 in Como, Italia. Blunt e Krasinski hanno due figlie, Hazel e Violet.

Il cognato di Blunt è il suo Devil Wears Prada, co-protagonista Stanley Tucci, che è sposato con sua sorella Felicity. Smussato ha presentato la coppia. Nel 2015, Blunt è diventato un cittadino americano naturalizzato e ha ottenuto la doppia cittadinanza degli Stati Uniti. Nonostante abbia ottenuto la cittadinanza americana, Blunt ha dichiarato di non voler abbandonare la sua anima fedele alla Gran Bretagna.