Elliott Carter Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Compositore

Compleanno :

11 dicembre 1908

Morto il :

5 novembre 2012



Luogo di nascita:

Manhattan, New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Sagittario


Elliott Carter era un Famoso compositore di musica classica americana e due volte vincitore del premio Pulitzer . È ricordato soprattutto per il suo stile unico di strutture ritmiche complesse e atonalità. Si era laureato alla Harvard University. Nel 1994 la sua composizione Concerto per violino ha vinto il Premio Grammy quell'anno. Altre composizioni che sono state eseguite durante la sua carriera includono musica da camera, orchestra, voce e opere strumentali solistiche. Fu tra i pionieri della musica classica del 20 ° secolo. Era anche un editore e ha pubblicato più di 40 opere nella sua carriera successiva. Durante la sua carriera, il suo lavoro gli è valso numerosi premi.

Primi anni di vita

Elliott Carter è nato nel 11 dicembre 1908 . Il suo luogo di nascita era il Massachusetts a New York City. Era il figlio di Elliott Carter e Florence Carter. Suo padre era un ricco uomo d'affari e sua madre era un tempo membro delle Florence Chambers. Il suo interesse per la musica si è sviluppato quando era solo un bambino piccolo. Ha ricevuto supporto morale e grande incoraggiamento da Charles Ives. Ives era un compositore e vendette assicurazioni alla sua famiglia in quel momento.






Formazione scolastica

Elliott Carter ha studiato all'Horace Mann durante la sua prima educazione. Successivamente è entrato alla Harvard University nel 1926 e ha studiato musica e inglese. Nel frattempo, ha anche preso lezioni di musica alla Longy School of Music e ha studiato con professori Gustav Holst e Walter Piston. Ives ha continuato a sostenere la sua carriera musicale. Si assicurò che Carter partecipasse a spettacoli come i concerti BSO di Serge Koussevitzky. Più tardi nel 1932, ha conseguito il suo master in musica.

Elliott Carter poi si è unito Scuola di musica di Parigi a Parigi nel 1932 e studiò musica sotto Nadia Boulanger , un compositore di spicco. Ha completato i suoi studi nel 1935 e ha conseguito il dottorato. Quindi è tornato negli Stati Uniti dove si è unito Caravan Ballet come compositore.

Carriera di insegnamento

Elliott Carter insegnò musica tra le altre materie al St. John's College nel Maryland. Insegnò per quattro anni a partire dal 1940. Nel frattempo, continuò le sue composizioni che aveva fatto per il Ballet Caravan. In seguito ha lavorato presso l'ufficio informazioni di guerra durante la seconda guerra mondiale.

Dopo la guerra, Carter continuò la sua professione di insegnante. Insegnò al Conservatorio Peabody dal 1946 al 1948. Successivamente divenne professore alla Columbia University. Mentre era lì, si avvicinò con il suo lavoro in a sonata per pianoforte . 2 anni dopo ha lasciato l'università.

Nel 1955 Elliott Carter ha insegnato al Queens College fino al 1956. Dopo alcuni anni, è diventato insegnante alla Yale University nel 1960. Ha lasciato il lavoro nel 1962 e nel 1967 ha ottenuto una posizione presso l'American Academy of Arts and Letters. Ha vinto il 1981 Premio musicale Ernst von Siemens e la National Medal of Arts nel 1981.




Composizione di quartetti d'archi

Elliott Carter lavorare su Quartetti d'archi ebbe un grande successo. Il suo primo String Quarters è stato presentato in anteprima in una performance a Roma. Tra quelli che hanno partecipato all'evento c'era la BBC, William Glock. Glock si interessò alla musica di Carter e da allora presentò la sua musica in molti concerti radiofonici della BBC. Nel 1959 il suo secondo quartetto d'archi in anteprima. Questo gli è valso il 1960 premio Pulitzer dopo è diventato un grande successo in musica. Insieme al premio, la sua seconda composizione di Quartetti d'archi gli è valsa la Premio UNESCO e il Premio della critica di New York . Ciò portò la sua carriera a un livello superiore e divenne abbastanza famoso.

Elliott Carter ha continuato le sue composizioni per quartetti d'archi per molti anni. Il suo Quartetto per quinta corda è stato presentato per la prima volta in Belgio nel 1995. All'epoca aveva 87 anni. Anche da vecchio di oltre 100 anni, ha inventato altre tre composizioni.

Vita personale

Elliott Carter legato il nodo Helen Frost nel 1939. Furono benedetti con un figlio e lo chiamarono David Chambers.

Morte

Elliott Carter prese il suo ultimo respiro 5 novembre 2012 a New York City. Aveva 103 anni al momento della sua morte.