Elisha Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Profeta

Compleanno :

Luogo di nascita:

Abel-Meholah, Israele



Segno zodiacale :


Eliseo è nato in Abel-Mecola , situato sul fiume Giordano. Suo padre era Shaphat, un prospero proprietario terriero. Il libro dei re nella Bibbia racconta la storia di Eliseo. Era un profeta e un miracoloso, e viveva nel Regno settentrionale di Israele. Eliseo lavorò sul regno di quattro re. I nomi dei re erano Joran, Jehu, Jehoahaz e Jehoash.

Successore di Elia

Dio ha comandato Elia , il grande profeta, per nominare Eliseo come suo successore. Iniziò a viaggiare, cercando di trovare Eliseo. In poco tempo, trovò Eliseo che arava i campi.

Adottò immediatamente Eliseo come figlio ed Eliseo accettò la chiamata a diventare profeta. Divenne il protetto di Elia per i successivi sette anni.

Quando Elia cavalcò verso il cielo su un carro di fuoco, Eliseo divenne il capo dei figli dei profeti.

Eliseo e Elia attraversò il fiume Giordano toccandolo con il mantello. Dopo aver contattato il fiume, si separò miracolosamente per consentire loro di passare.






Lavora in Israele

Eliseo ha ricoperto la carica di 'profeta in Israele' per sessant'anni. Ha vissuto come profeta in Israele da 892-832 a.C. La gente lo amava e pensavano che fosse patriottico. Ciò era dovuto al fatto che dava molto aiuto a re e soldati.

Alcuni dei suoi miracoli incluso pulire le acque di Gerico che era stato infettato. Ha anche dato da mangiare a cento uomini con venti pagnotte di pane.

Naaman, un comandante siriano, ricevette guarigione per lebbra da Eliseo.

Eliseo venne continuamente in soccorso del re Jehoram d'Israele, e ne eseguì molti altri miracoli inoltre.

Gli ultimi giorni di Eliseo

Nei suoi ultimi giorni, Eliseo raccontato di tre battaglie di successo del re Joash. Allo stesso tempo, ha detto che le campagne non significano la vittoria sul nemico.

Nella Bibbia, 2 Re 13:25 registra le tre battaglie riuscite.

Diverse chiese cristiane riconoscono Eliseo come santo. L'Islam riconosce anche Eliseo come profeta, e come successore di Elia.

Eliseo giaceva accanto a Giovanni Battista e ad Abdia dopo la sua morte. Giuliano l'Apostata dichiarò che le loro reliquie dovevano essere bruciate, ma i cristiani salvarono le reliquie dei profeti.

Il monastero copto ortodosso di San Macario il Grande, situato nel Scetes , Egitto, afferma che ha le reliquie di Eliseo.