Biografia, vita, fatti interessanti di Edith Clarke - Luglio 2022

Ingegnere elettrico

Compleanno :

10 febbraio 1883

Morto il :

29 ottobre 1959



Luogo di nascita:

Contea di Howard, Maryland, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario


Edith Clarke è nato nel 10 febbraio 1883. Lei era una ingegnere elettrico. Era una giovane donna determinata.

Primi anni di vita

Edith Clarke è nato nel 10 febbraio 1883 , nel Maryland. È stata allevata insieme a otto fratelli. È nata in una famiglia prospera. Frequentò Brearley Hall, che era un collegio per ragazze situato nella contea di Montgomery. A scuola ha studiato latino, storia e letteratura inglese. Ha anche ricevuto una formazione in geometria, algebra e aritmetica. I suoi genitori sono morti mentre era ancora giovane. Ha usato la sua eredità per pagare la sua istruzione al Vassar College. Al college, ha studiato matematica e astronomia. Nel 1908, si laureò con Phi Beta Kappa onora.






carriera

Edith Clarke ha iniziato la sua carriera come insegnante. Ha insegnato matematica in una Private Girls ’ Scuola a San Francisco. Successivamente si è trasferita per insegnare al Marshall College di Huntington. Nel 1911, si unì all'Università del Wisconsin, dove studiò ingegneria civile. Ha completato il suo primo anno all'università e poi ha iniziato a lavorare come assistente informatico per l'ingegner Dr. George Campbell. Frequentava le lezioni notturne alla Columbia University mentre svolgeva anche le sue funzioni di assistente di computer.

Nel 1918, Edith Clarke Iscritto Istituto di Tecnologia del Massachussetts . Nel 1919, divenne la prima donna a ottenere un M.S in ingegneria elettrica dalla scuola. Non riuscì a ottenere un lavoro come ingegnere poiché le persone erano riluttanti a impiegare una donna ingegnere. Ha ottenuto un lavoro come supervisore di computer nel dipartimento di ingegneria delle turbine di GE. Ha inventato il Calcolatrice Clarke che era un semplice dispositivo grafico che risolveva equazioni che includevano corrente elettrica, tensione e impedenza nelle linee di trasmissione di potenza. Nel 1921, andò al Collegio femminile di Costantinopoli, in Turchia, dove insegnò fisica. Ha anche viaggiato in giro per l'Europa allo stesso tempo.

Nel 1922, Edith Clarke divenne un ingegnere elettrico nel dipartimento di ingegneria della stazione centrale di GE. Nel 1923, ha pubblicato il suo articolo ‘ Calcolatore della linea di trasmissione. ’ Nel 1926, consegnò un documento all'American Institute of Electrical Engineers. Nel 1925, brevettò la calcolatrice Clarke. Nel 1927, ha ricevuto un brevetto per trasmissione di energia elettrica. Nel 1944 ottenne un brevetto per un circuito elettrico. Nel 1943, ha pubblicato il testo &Lsquo; Analisi dei circuiti dei sistemi di alimentazione A-C. ’ Nel 1947, divenne la prima professoressa di ingegneria elettrica del dipartimento di ingegneria elettrica dell'Università del Texas. Si ritirò dall'insegnamento nel 1957.

Premi e risultati

Nel 1948, Edith Clarke divenne il primo collega di sesso femminile dell'American Institute of Electrical Engineers. Nel 1954, fu premiata il premio alla Society of Women Engineers Achievement Award. Nel 2015, è stata introdotta postuma la Hall of Fame degli inventori nazionali.




Vita personale

Edith Clarke non si è mai sposata quindi non ha avuto figli. È morta 29 ottobre 1959. Morì all'età di settantasei anni.