Eddie Rickenbacker Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Leader d'affari

Compleanno :

8 ottobre 1890

Morto il :

23 luglio 1973



Conosciuto anche per:

Pilota, pilota automobilistico

Luogo di nascita:

Columbus, Ohio, Stati Uniti

Segno zodiacale :

Libra


Primi anni di vita

Edward Rickenbacker, o più comunemente noto come Eddie Rickenbacker è nato nel 8 ottobre 1890, a William ed Elizabeth (Baster) Rickenbacker. Era il terzo figlio per loro, su otto. Aveva un fratello che è passato prima di raggiungere l'età adulta. Era un birichino, come la maggior parte dei ragazzi quando sono giovani.

Suo padre possedeva la sua società di costruzioni. Tuttavia, vivevano ancora in relativa povertà. Vivevano in una casa di due stanze che aveva un soppalco. Più tardi, i suoi genitori hanno aggiunto un secondo soppalco e una cucina alla casa. È cresciuto senza tubature interne, acqua corrente o elettricità.

Sua madre ha inciso la religione su di lui, mentre suo padre ha installato la disciplina ed era un uomo di mentalità pratica. Suo padre morì, quando Eddie aveva 13 anni, nel 1904.






Formazione scolastica

Eddie Rickenbacker è finito con un'istruzione formale di prima media. Nel 1905, ha iniziato la Scuola di corrispondenza per l'ingegneria meccanica.

Mentre era nell'esercito, fu inviato a Tours, in Francia, dove andò a scuola al 2 ° Centro di istruzione aeronautica, dove ha studiato ingegneria. Successivamente, fu inviato a Issodun, dove si addestrò per diventare un cannoniere aereo. Fu quindi inviato a Cazeau, dove nel gennaio del 1918, si qualificò per diventare un pilota da combattimento.

Carriera precoce

Dopo che suo padre morì nel 1904, contro i desideri della madre e del fratello, Eddie Rickenbacker abbandonato la scuola per iniziare a lavorare. Ha mentito sulla sua età in modo da poter cercare lavoro come lavoratore notturno presso la Federal Glass Factory. Ha lasciato lì quando ha trovato un lavoro di giorno, lavorando presso Buckeye Steel Casting Company.

Aveva sempre avuto un interesse per i veicoli , e la sua prima possibilità di lavorare su di loro è arrivata a Evans Garage. Poi, nel 1907, andò a lavorare per il Columbus Buggy, lavorando come venditore. Nel 1910, come acrobazia per promuovere Firestone Columbus, entrò nella sua prima gara e si innamorò. Si precipitò dentro la Indianapolis 500, per Columbus Buggy nel 1911, e ha continuato a correre per loro fino a quando non è diventato professionista.




Carriera nel settore automobilistico

Eddie Rickenbacker diventare un corridore professionista nel 1912. La sua squadra da corsa fu chiamata 'Squadrone volante' fino a quando non li lasciò alla fine del 1912, quando andò a lavorare per la Mason Company. Eddie ha corso per la Mason Company fino al 1914. Nel 1914, ha gareggiato in un evento a Dayton in Florida, dove ha stabilito un record di velocità impressionante per l'epoca, di 134 miglia all'ora. Lo ha fatto in un Blitzen Benz. Nello stesso anno, è andato a correre per Prest-O-Lite fino alla fine del 1916.

Nel 1921, Eddie Rickenbacker collaborato con Byron Everitt, Harry Cunningham e Walter Flanders per creare la Rickenbacker Motor Company. La loro azienda ha cercato di utilizzare il meccanismo audio troppo avanzato e tecnologico nei loro veicoli (come un sistema di frenatura a quattro ruote). Ci sono progressi, spaventato la concorrenza, quindi i loro concorrenti hanno manipolato i consumatori per impedire loro di acquistare le loro auto. Nel 1927, la Rickenbacker Motor Company era partita bancarotta.

Poi nel 1927, Eddie Rickenbacker raccolto abbastanza denaro per rimborsare i suoi prestiti per la Rickenbacker Motor Company e anche per acquistare la Indianapolis Motor Speedway . Ha usato la speedway come banco di prova per creare miglioramenti alle auto. Chiuse la superstrada, dopo la 500 Indy del 1941. La tenne chiusa durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1947, vendette la Indianapolis Motor Speedway a Anton Hulman Jr.

Carriera militare

Eddie Rickenbacker arruolato in l'esercito degli Stati Uniti nel 1917. Arrivò in Francia il 26 giugno 1917. Il suo grado era Sergeant First Class ed era originariamente autista del personale del generale John Pershing. Tutto quello che voleva fare era volare. Tuttavia, aveva due anni più di quanto consentito dal programma e non aveva l'istruzione universitaria necessaria per diventare un pilota di combattimento. Tuttavia, aveva connessioni di alto livello che gli davano un permesso speciale per andare alla scuola di aviazione.

Mentre era alla scuola di aviazione, divenne un primo luogotenente e un ingegnere capo dell'esercito. Fu quindi trasferito a Issodun, dove creò molti miglioramenti alla base aerea e agli aerei.

Nel febbraio del 1918, Eddie Rickenbacker fu inviato a Villeneuve-les-Vertus, dove divenne membro del 94 ° Aero Pursuit Squadron. Ha iniziato facendo missioni, dove stava attaccando offensive di terra. Quindi, il 24 aprile 1918, ottenne la sua prima vittoria in combattimento, quando sconfisse a Palatinato tedesco. A maggio era diventato un Asso (una persona che ha abbattuto diversi aerei nemici).

Nel settembre del 1918, divenne capo squadra del 94o squadrone Aero Pursuit. Il 30 ottobre, ebbe il suo 26a vittoria confermata. Alla fine della guerra, nel novembre del 1918, ebbe abbattuto 13 Fokker D. V11, 4 caccia tedeschi, cinque palloncini e quattro aerei da ricognizione. Ha detenuto il record delle vittorie più confermate fino alla seconda guerra mondiale. Quando fu dimesso nel 1919, ricoprì il grado di Capitano. Dopo la guerra, partecipò a un tour di Bond Liberty.

Carriera nell'aviazione civile

Nel gennaio del 1928, Eddie Rickenbacker è diventato assistente del direttore generale di General Motors . Ha convinto GM ad acquistare Fokker Aircraft Cooperation of American. Ha quindi lasciato nel 1932, per un anno, e ha lavorato presso American Airlines. Quando Eddie tornò alla General Motors, fu assunto come vice presidente della divisione aeronautica per le pubbliche relazioni. Viene quindi nominato come direttore generale di Eastern Air Lines, il 1 ° gennaio 1935 e nel 1938 Eddie aveva fatto di Eastern Air Lines uno sforzo proficuo per General Motors.

Nell'aprile del 1938, GM decise che non voleva più la Eastern Air Lines e decise di venderlo. Eddie Rickenbacker poi comprato Eastern Air Lines, da General Motors. Fu presidente dal momento in cui lo acquistò fino al 1953, quando si dimise da questa posizione per diventare amministratore delegato. Ha supervisionato molti cambiamenti radicali per l'industria aerea e ha collaborato con molti pionieri dell'aviazione.

Ha promosso i viaggi aerei verso il pubblico e non gli è mai piaciuto usare la parola 'sicuro'. Sapeva quanto potesse essere pericoloso il trasporto aereo. Il 26 febbraio 1941, il Douglas DC-3, su cui stava viaggiando Eddie, si schiantò fuori da Atlanta, in Georgia. Anche se ha riportato ferite gravi e potenzialmente letali, ha cercato di consolare altri passeggeri. Il giorno dopo, quando fu trovato l'incidente, Eddie era quasi morto. Trascorse molti mesi in ospedale e ci vollero molti altri mesi a casa per guarire.

Il 1 ° ottobre 1959, fu costretto a dimettersi come amministratore delegato ma rimase presidente del consiglio fino a quando non si ritirò il 31 dicembre 1963.

Promotore di guerra civile

Eddie Rickenbacker ha sostenuto pubblicamente gli Stati Uniti nella Seconda Guerra Mondiale. Ha chiesto ai civili di sostenere la Guerra. Ha persino offerto l'uso delle Eastern Air Lines ai militari.

Ha girato le basi nel sud-ovest degli Stati Uniti a marzo e aprile del 1942. Pubblicamente era lì per aumentare il morale dei soldati e creare supporto per la causa; privatamente era lì per esaminare le basi del segretario alla guerra Henry Stimson. A settembre, Stimson mandò Eddie in Inghilterra per vedere se ci fosse uno spionaggio in corso. Quando è tornato in ottobre, è stato inviato al teatro del Pacifico per fare più tour di base e per dare un privato messaggio al generale Douglas MacArthur.

Durante il suo viaggio, l'aereo che Eddie Rickenbacker e l'equipaggio utilizzato aveva un sistema di navigazione difettoso, e ricevettero anche un bollettino meteorologico errato, che causò alla squadra di rimanere senza carburante e di abbandonare l'aereo. Gli otto uomini legarono insieme tre zattere; la loro scorta di cibo si esaurì entro tre giorni. Bevvero l'acqua piovana che raccolsero, cercarono di catturare pesci e mangiarono un gabbiano per sopravvivere.

L'esercito e la marina vollero rinunciare a cercarli dopo due settimane. Tuttavia, la moglie di Eddie, Adelaide, li ha spinti a dargli un'altra settimana. Il 13 novembre 1942, furono trovati gli uomini, a 500 miglia di distanza da dove dovevano essere, che soffrivano di esposizione, disidratazione e fame. È morto un solo uomo, il sergente Kaczmarczyk.

Su 19 dicembre 1942, lui ha completato la sua missione e riferito al Segretario alla Guerra Stimson e al Generale Arnold. Quindi, nell'aprile del 1943, fece un altro tour di basi e impianti di produzione, in Nord Africa, Medio Oriente, Unione Sovietica e pochi altri posti.

Premi

Mentre in campo militare Eddie Rickenbacker ricevuto: 7 distinte croci di servizio, la legione d'onore, la medaglia d'onore e la francese Croix de Guerre . Come civile, ha ricevuto la medaglia al merito.

Vita personale

Nel 1921 Eddie Rickenbacker riconciliato con il suo amico Adelaide Frost Durant, apprese che era divorziata dal suo primo marito e aveva avuto un breve corteggiamento con lei. Si sposarono il 16 settembre 1922, in una piccola riunione. Nel 1925 adottarono il loro primo figlio, David Edward. Poi, nel 1928, adottarono il loro secondo figlio William Frost. Adelaide era una donna volitiva e indipendente, che ha sostenuto suo marito fino alla sua morte. Avevano un legame forte e amorevole, Eddie aveva lo stesso legame forte e amorevole con i suoi figli, anche se li spinse a standard elevati.

Eddie era noto come conservatore. Era fermamente contrario al New Deal del presidente Roosevelt. Credeva che avrebbe portato gli Stati Uniti a diventare un paese socialista. Era così contrario a questo che la NBC non gli avrebbe permesso di criticarlo in onda. Era anche contro qualsiasi forma di interferenza del governo e dei sindacati. Negli anni '60, Eddie iniziò a parlare in pubblico delle sue convinzioni.

Vita successiva

Quando si ritirò dalla Eastern Air Lines, Eddie Rickenbacker e Adelaide si trasferì a Bear Creek Ranch, il nome del loro ranch, in Texas. Dopo aver vissuto lì fino al 1957, decisero di donarlo ai Boy Scouts of America e di trasferirsi a New York City. Dopo aver vissuto lì per alcuni anni, si stabilirono a Coral Gables. Nel 1972, Eddie sopravvisse a un ictus, poi nel luglio del 1973, mentre in Svizzera, per cercare cure mediche per Adelaide, prese la polmonite e morì 23 luglio 1973.