Biografia, vita, fatti interessanti di Domiziano - Luglio 2022

imperatore

Compleanno :

24 ottobre 51

Morto il :

18 settembre 96



Conosciuto anche per:

Imperatore romano

Luogo di nascita:

Rome, Lazio, Italy

Segno zodiacale :

Scorpione


Primi anni di vita

Tito Flavio , Domiziano nacque il 24 ottobre 51 CE a Roma. Era il figlio più giovane di Vespasiano, che in seguito divenne l'imperatore. Sua madre Flavia Domitilla Major morì quando era ancora giovane. Domiziano non ricevette istruzione in tribunale, ma era naturalmente brillante. Nel 69 EV, Vespasiano stava tentando di proteggere il trono dall'imperatore Vitellio. Domiziano era a Roma con suo zio e quando le forze di Vitellio assediarono Roma, riuscì a fuggire attraverso il Tevere per salvarsi.

Tito Flavio tornò a Roma quando le forze dei Flavi entrarono in città e divennero i rappresentanti della famiglia dei Flavi. Vespasiano tornò a Roma nel 70 d.C. e fu salutato come nuovo imperatore. Sebbene Domiziano fosse spesso salutato come Cesare, lasciò le sue responsabilità agli altri e non ricevette la preparazione adeguata per diventare un imperatore.






Emperorship

Nel 81 CE, Tito Flavio divenne l'imperatore quando suo fratello Tito morì per cause naturali. Tuttavia, c'erano voci secondo le quali Domiziano avrebbe potuto essere coinvolto nella morte di suo fratello. All'epoca, stava viaggiando fuori Roma, ma tornò rapidamente in città dopo aver saputo della morte di suo fratello e rivendicato il trono. Domiziano iniziò come amministratore capace e si prese cura del benessere delle persone. Ha restaurato le rovine degli edifici pubblici e costruito il tempio di Giove il Guardiano . Ha anche costruito il nuovo palazzo dei Flavi sul Palatino per la sua residenza e le sue funzioni ufficiali. Voleva elevare gli standard di moralità pubblica e vietare la castrazione maschile, condannare l'omosessualità e criticato le Vestali .

Tito Flavio giochi molto apprezzati, in particolare le corse delle bighe. Era particolarmente affezionato a qualsiasi evento che coinvolgesse donne e nani. Il Colosseo, che fu costruito da suo padre, fu ad un certo punto allagato per una battaglia navale. Tuttavia, il suo amore per l'intrattenimento ha avuto un pesante tributo sulle finanze dell'impero.

Azioni militari

Tito Flavio non era un esercito e non ha ricevuto alcun addestramento. Tuttavia, si considerava uno e consigliava continuamente i suoi generali sul campo. Nell'83 d.C., intraprese una campagna in Germania per ottenere una certa credibilità con l'esercito. Ha affermato che la missione è stata un successo e si è aggiudicato l'onore di Germanico. Dopo quattro anni, l'esercito romano vinse una battaglia a Tapae, ma Domiziano dovette fare una tregua con Kind Decabalus. Domiziano si guadagnò il rispetto dei militari dando un aumento all'esercito.

All'inizio del suo regno, Domiziano non era male. Tuttavia, la sua costante paura dell'assassinio e dell'avidità ha cambiato il suo personaggio. Era audace e irascibile ed era anche molto riservato. Domiziano mostrava solo affetto per le donne. Per pagare le sue stravaganze, lui sequestrato la fortuna di senatori e altri ricchi romani e aumentato la tassa ebraica . Era così paranoico che accusò sua moglie Domizia Longina di adulterio e progettò di eseguirla.




Più tardi regnerà

Tito Flavio era molto orgoglioso e si vedeva come il sovrano assoluto, il Maestro di Dio. Chiamò due mesi dopo se stesso - settembre - germanico e ottobre - domiziano. La sua paranoia portò a esecuzioni della maggior parte dei senatori e ufficiali per piccoli reati. Domiziano era anche geloso del generale Agricola, che vinse diverse vittorie in Gran Bretagna.

Negli anni successivi, Domiziano prese misure estreme per integrare la sua paranoia e impiegò singoli informatori per ottenere informazioni su possibili ribelli e trame. Spesso ordinava di tagliare le mani ai prigionieri. Esistevano trame contro Domiziano, e nell'87 CE diversi senatori fecero una cospirazione contro di lui. La trama fu scoperta e i senatori furono giustiziati.

Tuttavia, uno dei complotti contro Tito Flavio ha avuto successo. Domiziano fu pugnalato all'inguine dal suo membro dello staff imperiale Westcott . Dopodichè, altri cospiratori si unirono e pugnalarono Domiziano a morte .