Una donna ha bisogno di perseguire un uomo del Toro? - Luglio 2022

Sono confuso, l'uomo del Toro ha bisogno di essere inseguito? Il nostro allungare la mano gli dà fiducia per procedere o è meglio fare marcia indietro e aspettarli. Non voglio che la retromarcia appaia come se stessi giocando. Qualsiasi informazione è molto apprezzata! :-)

------------------
Risposta rapida:

No, non è necessario perseguire un uomo del Toro. Quello che devi fare però è rendergli molto chiaro che sei interessato. Una volta che lo sa, la maggior parte degli uomini del Toro è abbastanza sicura di prendere l'iniziativa. Gli uomini del Toro non sono timidi, ma sono un po 'antiquati sotto questo aspetto (qualcosa che molti partner amano davvero di loro)

Tendono ad essere cauti, rispettosi, premurosi e poco emotivamente intuitivi, la cui combinazione può far presumere che tu non sia interessato, se non sono sicuri al 100%.

Commenti per Una donna ha bisogno di perseguire un uomo del Toro?

grazie
di: Lucy

Grazie mille per la risposta. Ora sta iniziando ad avere un senso. Va bene, se avrò un'altra possibilità, lo chiarirò e poi tirerò indietro. Perfetto. I Toro sono VERAMENTE difficili da leggere.

Un piccolo consiglio in più
di: Brama Bull

Ad essere sincero, se gli piaci, ci saranno segni sottili finché non sarà sicuro che lo riceverai. Nel frattempo rispolvera il tuo fascino femminile. Diventiamo cazzate per le ragazze femminili e se non ci piace essere inseguite perché ci piace sentirci come se avessimo il controllo, tuttavia siamo molto suscettibili di essere sedotti. Fidati che è la più alta forma di adulazione per un maschio toro. spero che sia di aiuto

incontri
di: Anonimo

Ho appena incontrato un Toro (incontri gay). Abbiamo cenato e poi stavamo programmando un'altra uscita, ma il lavoro si è interrotto e poi è partito per una vacanza programmata. È lui che ha suggerito un secondo appuntamento dopo il nostro primo appuntamento.
Ricorda che ha un lavoro molto impegnativo.

Adesso è in vacanza. Prima di partire ho lasciato un'e-mail augurando buon viaggio e poi ricordo che aveva detto che il suo computer era guasto. Il giorno in cui se ne è andato gli ho lasciato un messaggio vocale augurandogli buon viaggio e non vedevo l'ora di vederlo al suo ritorno.
Ha aspettato fino a domenica per contattarmi (3 giorni) ha detto che gli dispiaceva aspettare così tanto tempo per rispondere, ma si è appena sistemato, ha chiesto via e-mail se sarebbe stato ok per chiamarmi più tardi quel giorno. Ha chiamato, abbiamo parlato a breve 15min max. Niente di serio. Chiedendo solo come è andato il nostro fine settimana ecc.

La mia domanda è: devo aspettare fino a quando non mi contatta o quale sarebbe un buon lasso di tempo per inviargli un'e-mail per mantenere la comunicazione aperta, ma senza essere invadente.
Dato che è a casa con la famiglia non voglio chiamarlo perché non so quando è con la famiglia.