Dilma Rousseff Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Politico

Compleanno :

14 dicembre 1947

Conosciuto anche per:

Presidente del Brasile



Luogo di nascita:

Belo Horizonte, Minas Gerais, Brasile

Segno zodiacale :

Sagittario

Zodiaco cinese :

Maiale

Elemento di nascita:

Fuoco


Dilma Rousseff è un politico brasiliano e un economista che è diventata la prima donna presidente del Brasile. Ha dovuto lottare per la democrazia, la giustizia e lo sviluppo quando aveva 16 anni. È noto per aver protestato contro la dittatura militare e affiliato ad alcuni gruppi di guerriglia urbana di sinistra e marxista. Tuttavia è stata catturata, torturata e imprigionata. È stato molto presto che ha ricominciato la sua vita con una nuova posizione di lotta estremamente per l'educazione e lo sviluppo personale.

Dilma Rousseff divenne un tipo molto potente e si fece coinvolgere nella scena politica contemporanea in Brasile. È noto per aver avuto un ruolo fondamentale nello stabilire Partito Democratico del Lavoro a Rio Grande de do Sul. Ha contribuito così tanto all'efficienza dell'energia del suo stato. Ha ricoperto il ruolo di Segretaria per l'energia, le miniere e la comunicazione, nonché eccellenza come capo di stato maggiore del presidente Luiz. Corse alla presidenza e vinse, dopo di che giurò come presidente.

INFANZIA E VITA PRIMA

Dilma Rousseff è nato nel sud-est del Brasile da un avvocato bulgaro e un insegnante di scuola. È una figlia di Pedro Rousseff e Jane Da Silver che erano entrambi in una famiglia dell'alta borghesia. Ha ricevuto la sua istruzione presso la Central State High School e Nostra Signora di Sion in cui è stata introdotta nella scena politica locale da Claudio Galeno. Dilma Rousseff era molto coinvolto nella resistenza contro la dittatura e apparteneva al gruppo di sinistra. Successivamente divenne parte di un gruppo militante, il comando di liberazione nazionale. Su 16 gennaio 1970, fu arrestata e torturata in modo diverso prima di essere rilasciata nel 1972 per ricominciare una nuova vita.






CARRIERA

Dilma Rousseff ha completato la sua formazione e si è laureata in Economia presso l'Università Federale del Rio Grande do Sul. Tuttavia, tornò alla sua posizione precedente sull'indebolimento della dittatura. In seguito è stata nominata Segretaria delle finanze per Porto Alegre tra il 1986 e il 1988 prima di assumere il ruolo di Segretaria delle miniere, energia e comunicazione nel 1993. Lì ha dato un notevole contributo all'efficienza energetica e all'incremento della produzione di energia. Da Silver, quando divenne presidente, nel 2003 nominò Rousseff Ministro delle Miniere e dell'Energia.

Nel 2005, Dilma Rousseff è stato successivamente nominato Capo di Stato Maggiore. Tuttavia, il mandato di Silva come presidente era limitato dalla legge costituzionale. Governò Rousseff come suo successore. Entro il 2010, aveva gettato se stessa e il suo peso nell'impegno della campagna presidenziale con la promessa di mantenere le politiche di Silva. Ha avuto un ampio sostegno e ha vinto le elezioni con oltre il 56% di voti validi. Dilma Rousseff è stato tuttavia prestato giuramento come presidente del Brasile nel 2011. La sua agenda come presidente del Brasile era quella di garantire la stabilità economica e combattere la povertà, oltre a garantire le riforme politiche. Le sue politiche estere hanno lo scopo di rafforzare il Brasile e metterlo nell'arena politica globale. Le politiche estere si basano sull'interesse del popolo.

Tuttavia, la sua amministrazione ha assistito ad accuse di corruzione politica. Queste accuse hanno causato le dimissioni di cinque dei suoi ministri e di sei funzionari governativi. Dilma Rousseff ha licenziato anche altre due persone. Tuttavia, si diceva che Lula fosse stata coinvolta nello scandalo in quel periodo. Successivamente è stata rieletta come Presidente nel 2014 con un margine molto ristretto.

PREMI E RISULTATI

Dilma Rousseff ha trascorso quattro anni della sua amministrazione per migliorare il benessere dei poveri e dei cittadini nel loro insieme. È stata in grado di sollevare oltre 36 milioni di persone dalla povertà. Oltre a ciò, ha generato oltre 368 miliardi di R $ che vengono aggiunti al Fondo sociale. In seguito è stata elencata come la 3a, 2a, 4a e 3a donna più potente del mondo rispettivamente nel 2011, 2013, 2014 e 2015. Dilma Rousseff ha anche ricevuto altri riconoscimenti internazionali tra cui l'Ordine di Stara Planina in Bulgaria, nel 2011 e il Cavaliere del Collare dell'Ordine di Isabella il Cattolico in Spagna intorno al 2014.




PERSONALE DELLA VITA

Dilma Rousseff era sposato con Claudio Linhares tra il 1968 e il 1981. Presto si sposò Carlos Franklin con cui ha avuto il suo primo e unico figlio, Paula Rousseff. I due divorziarono nel 2000. Tuttavia, le piaceva la storia e l'opera. Si iscrive persino al teatro greco. Aveva avuto il linfoma prima di essere curata. Attualmente, ha un patrimonio netto di $ 1 milione.