Denise McNair Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Cantante Carol

Compleanno :

17 novembre 1951

Morto il :

15 settembre 1963



Luogo di nascita:

Birmingham, Alabama, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Scorpione

Zodiaco cinese :

coniglio

Elemento di nascita:

metallo


Infanzia e prima infanzia

Denise McNair sono nato Carol Denise McNair sul 17 novembre 1951 a Birmingham, in Alabama. Era la figlia di Maxine e Chris McNair.






Il bombardamento della chiesa battista della sedicesima strada

La mattina del 15 settembre 1963, una domenica , Denise si stava preparando a prendere parte al sermone mattutino presso la 16th Baptist Church a Birmingham, in Alabama. Era con altri 25 bambini e si stavano preparando per il sermone che doveva essere chiamato L'amore che perdona. Una bomba era stata posta sotto i gradini della chiesa e alle 10.22 di quella domenica mattina esplose. Dato che i bambini nel seminterrato erano le persone più vicine alla bomba che esplodeva, erano quelli che ha ricevuto le lesioni peggiori.

Sono morte quattro bambine e Denise McNair era uno di loro. Altre 22 persone sono rimaste ferite . Martin Luther King Jr . descrisse il bombardamento, che fu effettuato dal Ku Klux Klan durante il Movimento per i diritti civili, come uno dei più viziosi e crimini tragici.

conseguenze

Nel 1965, l'FBI dichiarò che il Bombardamento della 16a strada della chiesa battista era stato eseguito da quattro noti membri di Ku Klux Klan, Thomas Edwin Blanton Jr., Herman Frank Cash, Robert Edward Chambliss e Bobby Frank Cherry. Nessun procedimento giudiziario è stato avviato fino al 1977 quando Robert Chambliss è stato condannato per il omicidio di primo grado di Denise McNair. Blanton è stato accusato di quattro accuse di omicidio nel 2001 e Cherry di quattro accuse di omicidio nel 2002. Entrambi gli uomini lo erano condannato all'ergastolo reclusione . Cash è morto nel 1994 e non è stato processato per il suo presunto coinvolgimento.




eredità

Il bombardamento della 16th Baptist Church è storicamente visto come un indicatore negli Stati Uniti durante i movimenti per i diritti civili che hanno contribuito a far passare il Legge sui diritti civili del 1964 in legge. Nel 1997, un documentario, Four Little Girls, incentrato sul bombardamento della chiesa durante il movimento per i diritti civili e ha vinto a Premio della scelta della critica come miglior documentario nel 1998. Nel 2013 il Congresso degli Stati Uniti ha assegnato il Congresso Medaglie d'oro postume alle quattro bambine. Le medaglie sono state accettate dai membri della famiglia e sono visualizzate nel Istituto per i diritti civili di Birmingham .