Biografia, vita, fatti interessanti di Carlo X di Francia - Luglio 2022

reali

Compleanno :

9 ottobre 1757

Morto il :

6 novembre 1836



Luogo di nascita:

Versailles, Yvelines, Francia

Segno zodiacale :

Libra


Carlo X di Francia è nato nel 9 ottobre 1757. È stato il re di Francia dal 1824 al 1830. Quando nacque, fu fatto conte di Artois da suo padre, il re. È diventato il re di Francia dopo la morte di suo fratello Re Luigi XVIII della Francia nel 1824.

Primi anni di vita

Carlo X di Francia è nato nel 9 ottobre 1757, al palazzo di Versailles, in Francia. Era nato a Louis de France che era il figlio sopravvissuto del re regnante Luigi XV e Dauphine Marie Joseph che era una duchessa di Sassonia e la figlia del re di Polonia. Sua madre morì nel 1767. Charles fu allevato accanto a tre seccature anche se nacquero tredici bambini, la maggior parte di loro morì mentre erano giovani. Nel 1782, Carlo fu ingaggiato nell'assedio di Gibilterra.






Il suo ingresso in politica

Nel 1786, la monarchia francese subì il fallimento delle guerre. Carlo X di Francia il nonno Luigi XV morì e gli successe il re Luigi XVI di Francia. La Francia ha dovuto prendere riforme finanziarie per salvare la monarchia. Charles accettò di rimuovere i privilegi finanziari dell'aristocrazia, ma si oppose. Più tardi, il re si insediò &Lsquo; The Estate Assembly. ’

L'assemblea non riuscì a trovare una soluzione perché la gente comune voleva che i voti fossero presi nel loro insieme, ma i sacerdoti e i nobili favorivano il voto delle tenute. Carlo X di Francia non ha accettato i voti della gente comune in quanto avrebbero ottenuto più voti. Nel 1789, il ministro delle finanze francese riformista fu licenziato dal suo incarico. La sua azione ha portato a una rivolta, e così è fuggito dalla Francia con la sua famiglia.

Carlo X di Francia corse a Savoia, poi a Torino e poi a Treviri. A Treviri, tentò di inventare una controrivoluzionaria invasione della Francia e fondò una corte in esilio all'elettorato di livello. Nel 1792, l'Assemblea nazionale dichiarò Charles e altri immigranti traditori e confiscò le loro proprietà. La monarchia fu abolita lo stesso anno e la famiglia reale fu imprigionata. Charles fuggì in Gran Bretagna da dove ha ricevuto un'indennità generale da Re Giorgio III.

Nel 1814, Carlo X di Francia lasciò l'Inghilterra per unirsi alle forze della coalizione nel sud della Francia come tenente generale del Regno. Nel 1814, il Senato fece un invito ai Borboni a riassumere il trono di Francia. Lo stesso anno Charles tornò a Parigi dove ricoprì il ruolo di tenente generale fino al Re Luigi XVIII tornato dall'Inghilterra. Nel 1824, Il re Luigi XVIII morì e Charles gli successe come Carlo X di Francia.

Il Regno

Carlo X di Francia iniziò il suo regno dal abolizione della censura . Ha anche offerto l'amnistia ai prigionieri politici e ha promesso di governare secondo lo statuto. Ha introdotto le leggi che lo hanno reso molto impopolare. Nel 1825, fu unto nella Cattedrale di Reims. Nel 1827, il suo governo perse la maggioranza poiché la sua impopolarità tra il popolo cresceva di giorno in giorno. Nel 1828, licenziò due primi ministri, Villel e Jean-Baptise. L'anno seguente nominò Jules de Polignac Primo Ministro che perse la maggioranza ma si rifiutò di ricordare la camera. Nel 1830, la Camera fu convocata, ma il re aveva cose negative da dire, quindi la sua popolarità diminuì ancora di più.

Carlo X di Francia è andato avanti a emanare ordinanze con la quale la stampa passò sotto la censura, il sistema elettorale fu alterato e la nuova camera eletta fu sciolta. Le leggi hanno portato a disordini e rivolte che vide il re lasciare Parigi. Si rifugiò a Rambouillet. Nel 1930, fu costretto a farlo abdicare il trono a favore di suo nipote Enrico, duca di Bordeaux. La sua volontà è stata comunque ignorata e Tenente generale Louis Philippe, Il duca di Orleans è stato selezionato come nuovo re di Francia.




Vita personale

Nel 1773, Carlo X di Francia sposato Principessa Maria Teresa di Savoia che era la figlia di Vittorio Amadeo III, re di Sardegna. La coppia ebbe quattro figli Louis Antoine, Charles Ferdinand, Sophie e Marie Therese. È morto 6 novembre 1836, di colera a Gorizia.