Biografia, vita, fatti interessanti di Carlo I d'Inghilterra - Luglio 2022

reali

Compleanno :

19 novembre 1600

Morto il :

30 gennaio 1649



Luogo di nascita:

Dunfermline, Fife, Scozia

Segno zodiacale :

Scorpione


Carlo I d'Inghilterra era il re dei regni di Inghilterra, Scozia e Irlanda. Nato il 19 novembre 1600 , Carlo I d'Inghilterra governò dal 1625 fino alla sua esecuzione nel 1649. Carlo I d'Inghilterra era il secondo figlio del re Giacomo VI di Scozia, ma divenne l'erede apparente dei troni inglesi, irlandesi e scozzesi nel 1612, dopo la morte del fratello maggiore Henry Frederick, principe di Galles di quell'anno. Dopo aver succeduto a suo padre nel 1965, Carlo I d'Inghilterra ebbe problemi con il parlamento d'Inghilterra, poiché decisero di limitare i suoi privilegi reali. Tuttavia, Carlo credeva nelle autorità divine dei re e quindi governava il regno nel suo stesso desiderio.

Carlo I d'Inghilterra introdotto diverse politiche impopolari, tra cui la riscossione delle tasse senza la conoscenza del Parlamento, quindi, fu contrastato dai soggetti e visto come autocratico. Le sue politiche religiose e il matrimonio con un cattolico romano incontrarono una forte opposizione da parte dei puritani inglesi e delle alleanze scozzesi.

Carlo I d'Inghilterra non è riuscito ad aiutare il protestante durante i trenta anni ’ La guerra ha tentato di forzare le pratiche anglicane elevate sulla Chiesa di Scozia ha portato ai Vescovi ’ Guerra. Durante la guerra civile inglese nel 1642, Carlo I d'Inghilterra combattuto contro il parlamento inglese e gli eserciti scozzesi per i quali Carlo I d'Inghilterra fu sconfitto e si arrese alle forze scozzesi. Lo scozzese in seguito lo ha consegnato al parlamento inglese per i negoziati ma Carlo I d'Inghilterra ha rifiutato la loro richiesta di monarchia costituzionale.

Nel 1647, Carlo I d'Inghilterra fuggito ma nuovamente arrestato e trattenuto presso l'Isola di Wight, ed è lì che ha stretto un'alleanza con la Scozia. Questo piuttosto arrivò molto tardi poiché il New Model Army di Oliver Cromwell aveva preso il controllo dell'Inghilterra. Nel gennaio 1649, Carlo I d'Inghilterra fu giustiziato per alto tradimento. Dopo la sua morte, la monarchia fu abolita e fu introdotta una regola repubblicana, nota come Commonwealth d'Inghilterra. Tuttavia, la monarchia fu restaurata nel 1660 per il figlio di Carlo, Carlo II.

Primi anni di vita

Carlo, io d'Inghilterra è nato nel 19 novembre 1600 , a Giacomo VI di Scozia e Anna di Danimarca nel Palazzo Dunfermline, Fife. Come richieste personalizzate, Carlo I d'Inghilterra è stato creato Duca di Albany, un titolo dato al secondo figlio del re di Scozia, con sottotitoli come Marchese di Ormond, Conte di Ross e Lord Ardmannoch. Dato che Giacomo IV era cugino della regina Elisabetta I d'Inghilterra, Carlo I d'Inghilterra divenne anche il re d'Inghilterra nel 1603, poiché Elisabetta I non ebbe figli. Con questo re si trasferì con la sua famiglia in Inghilterra nell'aprile del 1603, ma Carlo I d'Inghilterra rimase in Scozia alle cure del suo guardiano Lord Fyvie a causa della sua cattiva salute e difficilmente camminava.

Carlo I d'Inghilterra si unì alla sua famiglia in Inghilterra a metà luglio 1604 e fu affidato alle cure di Elisabetta, Lady Carey, moglie del cortigiano Sir Robert Carey. Lady Carey lo ha messo in stivali di pelle spagnola e ottone per aiutare a rafforzare le sue caviglie deboli. Col passare del tempo, anche la sua capacità di parlare è migliorata, ma ha dovuto mantenere la balbuzie per il resto della sua vita. Come richiesta personalizzata per i secondogeniti in Inghilterra, Carlo I d'Inghilterra fu creato Duca di York e conferì Cavaliere di Bath nel gennaio 1605. Fu anche nominato Cavaliere della Giarrettiera nel 1611.

Carlo I d'Inghilterra divenne l'erede apparente al trono dopo la morte del fratello maggiore, Henry Frederick, principe di Galles nel novembre 1612. Dopo aver assunto tale status, Carlo I d'Inghilterra fu adornato titoli come il Duca di Cornovaglia e il Duca di Rothesay. Nel 1616, Carlo I d'Inghilterra ha creato Prince of Wales e Earl of Chester.






Erede apparente

Come risulta dall'erede, suo padre il re Giacomo VI organizzò un matrimonio tra Carlo I d'Inghilterra e la principessa asburgica, Maria Anna di Spagna, al fine di garantire la pace tra i due paesi e l'Europa nel suo insieme. Questa mossa fu tuttavia bloccata dal parlamento inglese e, di conseguenza, Giacomo VI dissolse rabbiosamente il parlamento.

Nel febbraio 1623, Carlo I d'Inghilterra e l'Anatra di Buckingham si recò segretamente in Spagna per negoziati sul matrimonio. Tuttavia, questo è fallito come richiesto dagli spagnoli Carlo I d'Inghilterra convertirsi al cattolicesimo, ha chiesto la tolleranza del cattolico in Inghilterra e l'abrogazione delle leggi penali. I negoziati fallirono e tornarono a Londra in ottobre di quell'anno. Il re Giacomo VI morì nel marzo del 1625 e gli successe il principe Carlo come Carlo I.

Regno

Dopo essere saliti al trono, Carlo I d'Inghilterra Ho, intenzionalmente, ritardato l'apertura del suo primo parlamento fino al suo matrimonio con la principessa francese, Henrietta Maria, per evitare qualsiasi opposizione. Si temeva che, dal momento che Henrietta era cattolica, il re sarebbe stato flessibile sul cattolicesimo e avrebbe minato la Chiesa riformata d'Inghilterra. Nonostante abbia promesso al parlamento inglese di non allentare le restrizioni religiose, Carlo I d'Inghilterra diversamente concordato segretamente con suo cognato, Luigi XIII di Francia, in un trattato di matrimonio segreto.

Carlo I d'Inghilterra fu ufficialmente incoronata nel febbraio del 1626, nell'Abbazia di Westminster, ma senza sua moglie mentre si rifiutava di prendere parte a una cerimonia religiosa protestante. I puritani e il Parlamento iniziarono a essere sospettosi Carlo I d'InghilterraS politiche religiose dopo aver sostenuto e successivamente nominato il sacerdote anticalvinista, Richard Montagu come uno dei suoi cappellani reali. Il Parlamento ha chiesto il licenziamento del suo amico, il duca di Buckingham, ma ha rifiutato, e la chiamata è aumentata anche dopo che Buckingham non è riuscito a proteggere gli ugonotti a La Rochelle portando all'assedio di La Rochelle da parte di Luigi XIII.

Il disaccordo tra il Parlamento e Carlo I d'Inghilterra intensificato quando ha introdotto il prestito forzato ” una tassa senza consenso parlamentare. Buckingham fu assassinato il 23 agosto 1628; una notizia accolta con esultanza tra la folla ma grave per Charles. Carlo I d'Inghilterra ha continuato ad avere diverse questioni con il parlamento inglese che chiedeva un processo di impeachment contro di lui nel 1640 durante il lungo parlamento.




Guerra civile inglese

Nel 1642, il rapporto tra Carlo I d'Inghilterra e il Parlamento si è deteriorato con conseguente civile inglese. Il Parlamento ha chiesto volontari nel suo esercito e all'inizio della guerra ha controllato Londra. Carlo I d'Inghilterra fu infine sconfitto e si arrese all'esercito scozzese presbiteriano. Fu consegnato al parlamento inglese nel gennaio 1647, dopo nove mesi di trattative in cambio di £ 100.000.

Carlo, io d'Inghilterra fu tenuto agli arresti domiciliari a Holdenby House nel Northamptonshire fino al 3 giugno 1647, quando Connet George Joyce lo prese con la forza nel nome del New Model Army. Diverse trattative infruttuose furono condotte tra Charles e i suoi rapitori.

Nel novembre 1647, Carlo I d'Inghilterra fuggì dalla sua prigione a Hampton, e mentre si trovava sulle rive dell'Acqua di Southampton contattò il colonnello Hammond, governatore parlamentare dell'Isola di Wight, che riteneva comprensivo. Tuttavia, Hammond lo trattenne al castello di Carisbrooke e lo informò. Il 26 dicembre 1647, Carlo I d'Inghilterra firmò segretamente un accordo noto come Engagement with the Scots, che doveva consentire agli scozzesi di invadere l'Inghilterra per suo conto e riportarlo al trono. Ciò ha comportato l'ascesa del realista nel maggio 1648 e l'inizio della seconda guerra civile. L'esercito realista fu tuttavia sconfitto e ulteriori negoziati fallirono. Charles fu accusato e accusato di tradimento dalla Rump House of Commons nel gennaio 1649, che fu respinta dalla House of Lords come illegale.

La Camera dei Comuni, tuttavia, ha continuato con il processo di alto tradimento con l'accusa che 'per la realizzazione di tali progetti e per la protezione di se stesso e dei suoi seguaci nelle sue pratiche malvagie, allo stesso fine ha imposto tradizionalmente e maliziosamente la guerra contro l'attuale Parlamento, e le persone ivi rappresentate ', e che i' disegni malvagi, le guerre e le pratiche malvagie di lui, il detto Charles Stuart, sono stati e sono portati avanti per il progresso e il mantenimento di un interesse personale della volontà, potere e pretesa prerogativa a se stesso e alla sua famiglia, contro l'interesse pubblico, il diritto comune, la libertà, la giustizia e la pace del popolo di questa nazione '. Carlo I d'Inghilterra ha rifiutato di perorare durante i processi e ha sostenuto che il tribunale non aveva alcun diritto su di lui. Fu dichiarato colpevole e condannato a morte il 26 gennaio 1649.

Vita personale

Carlo I d'Inghilterra sposò una principessa francese di quindici anni, Henrietta Maria prima per procura il 1 maggio 1625 e di persona il 13 giugno 1625 a Canterbury. La coppia ebbe nove figli, due che alla fine diventarono re. I loro figli includevano Carlo Giacomo, Duca di Cornovaglia e Rothesay, Carlo II, Maria, Principessa Reale, Giacomo II e VII, Principessa Elisabetta, Principessa Anna, Principessa Catherin, Enrico, Duca di Gloucester e Principessa Henrietta.

Carlo I d'Inghilterra fu giustiziato martedì 30 gennaio 1649 alle 14:00. La sua testa è stata ricucita al suo corpo, un giorno dopo l'esecuzione ed è stata imbalsamata e messa in una bara di piombo. Fu sepolto nella volta di Enrico VIII il 9 febbraio 1649.