Chaim Potok Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Autore

Compleanno :

17 febbraio 1929

Morto il :

23 luglio 2002



Conosciuto anche per:

Redattore, romanziere, figura religiosa

Luogo di nascita:

The Bronx, New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario


Chaim Potok era un rabbino e scrittore americano.

Vita in anticipo e famiglia

Herman Harold Potok è nato il 17 febbraio 1929, nel Bronx, a New York. In ebraico, il suo nome era Chaim Tzvi. Suo padre, Benjamin, era un orologiaio e un gioielliere. Sua madre si chiamava Mollie. I suoi genitori erano ebrei emigrati dalla Polonia. Aveva un fratello e due sorelle, tutti più giovani di lui.






Formazione scolastica

Potok aveva un'educazione ebraica ortodossa. Ha studiato alla Marsha Stern Talmudical Academy, una prestigiosa scuola di preparazione per ragazzi. Si iscrisse quindi all'università di Yeshiva. Si è laureato nel 1950 con una laurea in letteratura inglese. Trascorse quindi quattro anni a studiare al Jewish Theological Seminary of America. Dopo aver completato gli studi, è stato ordinato rabbino. Poco dopo, ha iniziato a lavorare in un master in letteratura ebraica. Nel 1965, ha conseguito un dottorato in filosofia presso l'Università della Pennsylvania.

carriera

Dal 1955 al 1957, Potok fu cappellano con l'esercito degli Stati Uniti nella Corea del Sud. Trascorse quindi un po 'di tempo a insegnare all'Università di Giudaismo di Los Angeles. Divenne anche il direttore di Camp Ramah, un campo estivo ebraico conservatore. In seguito divenne uno studioso al Temple Har Sion di Filadelfia. Nel 1964, tornò a New York City e divenne caporedattore della rivista Conservative Judaism. Entrò anche a far parte dell'Istituto di insegnamento al Seminario teologico ebraico. Ritornò quindi a Filadelfia e divenne caporedattore della Jewish Publication Society.

Nel 1967, Potok pubblicato il suo primo romanzo, chiamato Gli eletti . Raffigurava l'amicizia di due ragazzi di diverse comunità ebraiche. Il libro ha ottenuto un grande successo, vendendo milioni di copie. È stato nominato per un National Book Award e ha vinto l'Edward Lewis Wallant Award. Nel 1981, è stato adattato in un film presentato al World Film Festival di Montreal. È stato anche adattato in un musical di Off-Broadway e in un'opera teatrale messa in scena a Filadelfia.

Nel 1969, Potok pubblicato The Promise, un sequel di The Chosen. Nel 1972, ha scritto il libro Mi chiamo Asher Lev . Il romanzo descriveva la lotta di un ragazzo con i suoi genitori e il suo desiderio di creare arte. Anni dopo, ha pubblicato il suo sequel, The Gift of Asher Lev. Nel 1978, ha pubblicato un racconto storico, chiamato Wanderings: Chaim Potok's History of the Jewish. Nel 1981, ha pubblicato The Book of Lights, un libro ispirato alla sua esperienza nella guerra di Corea. Ha scritto diverse opere teatrali, come Out of the Depths and Sins of the Father. Ha pubblicato romanzi per giovani adulti, come Il cielo di adesso e l'albero di qui . Nel 1993, ha iniziato a insegnare Postmodernismo all'Università della Pennsylvania. Nel 2001, ha pubblicato il suo ultimo lavoro, intitolato Old Men at Midnight.




Vita personale

Nel 1958, Potok sposato un assistente sociale di nome Adena Sara Mosevitzsky . Hanno avuto tre figli, di nome Rena, Naama e Akiva.

Morte

Potok soffriva di cancro al cervello. È morto il 23 luglio 2002, nella sua casa di Merion, in Pennsylvania. Aveva 73 anni. Fu sepolto allo Shalom Memorial Park nella contea di Montgomery, in Pennsylvania.