Catherine Deneuve Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

22 ottobre 1943

Luogo di nascita:

Parigi, Ile-de-France, Francia



Segno zodiacale :

Libra

Zodiaco cinese :

Capra

Elemento di nascita:

acqua


Catherine Fabienne Dorleac noto sul set come Catherine Deneuve è un'attrice e produttrice francese pluripremiata. Nato il 22 ottobre 1943 , aggiunge anche come cantante e modella. Il suo dominio nell'industria cinematografica non era altro che il suo vero talento e la capacità di interpretare il personaggio come se fosse se stessa. Debuttando al cinema nel 1957, divenne gradualmente famosa con film come The Umbrella of Cherbourg, The Last Metro, Indochine e Repulsion che la portarono all'apice della sua carriera.

Catherine Deneuve ha sostituito Mireille Mathieu come volto di Marianne, simbolo nazionale della Libertà in Francia nel 1985. Man mano che cresceva in fama e popolarità, era anche conosciuta per il suo sostegno alle cause liberali. Ha vinto numerosi premi in carriera, incluso il Cesar Award. Catherine Deneuve non è stato solo attivo nella recitazione, ma ha anche modellato per marchi come Louis Vuitton, LOreal Paris e Playboy.

Primi anni di vita

Catherine Deneuve su 22 ottobre 1943, nel Parigi , all'attore teatrale Maurice Dorleac e Renee Simonot. Ne ha tre, di cui due coinvolti anche in modo intermittente. Catherine Deneuve proviene da una famiglia di recitazione anche coinvolto nel debutto in giovane età.






Carriera cinematografica

Catherine Deneuvemade un debutto cinematografico in giovane età di 13 nel 1957 . Il suo primo ruolo cinematografico è stato in Les Collegiennes, dove ha recitato insieme a sua sorella minore Sylvie Dorleac. Tre anni dopo, ha avuto un altro ruolo in Les Portes Claquentand con un ruolo impressionante interpretato da Jacquer Deny, che in seguito l'avrebbe interpretata nel musical Les Parapluies de Cherbourg nel 1964. Come per fortuna, i film proiettarono Deneuve alla fama che guadagnò fama molti altri ruoli in film come Cà c'est la vie, Vice e virtù, Vacanze portoghesi, The Umbrellas of Cherbourg e Male Companion tra molti altri.

Non ha mai fatto affidamento sui suoi sforzi e ha continuato a recitare in ruoli come il classico horror Repulsion, 1965 e altri come Belle de Jour nel 1967 e raggiungere la sua carriera con Tristana nel 1970, un film diretto da Luis Bunuel. Recitare in Europa, in seguito, avrebbe interpretato ruoli in film americani come un uomo incinta, 1973, The April Fools, 1969 e Husler, 1975.

Catherine Deneuve ha recitato in altri ruoli attivi in ​​diversi film e lo ha reso grande con il suo ruolo in Indochine nel 1992. Il film è stato molto significativo nella sua carriera perché è stato l'unico a portarla vicino alla vittoria di un Oscar. In precedenza aveva vinto un Cesar Award come migliore attrice con il film Le Dernier metro, e Indochine le ha assegnato il secondo premio Cesar. Avendo successo come attrice, è entrata in produzione e ha prodotto il film Droled 'Endroit pour unerencontre'.

Le sue prolifiche capacità di recitazione hanno continuato a guadagnare la sua importanza e ruoli in altri film come Ma saisonpreferee, Est-Oust, Pola X, Le Vent delanuit e Belle maman. Era anche apparso nel video musicale della canzone di Joe Cocker N ’ Oubliez Jamais nel 1997. Con la sua esibizione in Place Vendome, le è stata assegnata una Coppa Volpi al Festival del Cinema di Venezia.

Nel 2001 Catherine Deneuve ha rotto la York di recitare in Europa per recitare nel film di Hollywood The Musketeer. Era molto tempo che non recitava nel ruolo del film americano in Hustler nel 1975.

Secondo il Catherine Deneuve , The Umbrellas of Cherbourg è il miglior film che abbia mai fatto nonostante Indochine e altri le abbiano vinto un premio. I suoi lavori più recenti includono Potiche, 2010, Les Bien-aimes, 2012 e On My Way nel 2014. Ha pubblicato il suo diario A l'ombre de moi-meme nel 2005. Parla del suo ruolo in Indochine e Dancer in the Dark.

modellismo

Catherine Deneuve non era solo un'attrice di talento, ma aveva anche un morso nel settore della modellistica. Ha modellato in due dipinti di Playboy che appaiono nudi nel 1963 e nel 1965. Dal 1985 al 1989 è stata usata come simbolo nazionale della Francia che rappresenta Marianne. Catherine Deneuve è stato anche utilizzato come volto per il numero 5 negli anni '70 e la linea cosmetica American Home Products nel 1983.

Catherine Deneuve ha continuato a modellarsi per linee comode e di abbigliamento diventando il modello della linea per la cura della pelle di Yves Saint Laurent e divenne anche il volto di LOreal Paris nel 2001 e ha anche lavorato con Louis Vuitton nel 2007 per la loro pubblicità sui bagagli. Era tra i cinquanta meglio vestita negli anni '50 compilata da Guardian nel 2013.




Charities

Catherine Deneuve ha donato tutti i suoi diritti nel rappresentare Marianne dal 1985 al 1989 ad Amnesty International. A suo nome, Louis Vuitton ha donato a The Climate Project, e ha anche lavorato come Ambasciatrice di buona volontà dell'UNESCO per la salvaguardia del patrimonio cinematografico dal 1994 al 2003. Catherine Deneuve è stato attivo nella lotta contro l'AIDS e il cancro attraverso enti di beneficenza. È stata coinvolta in attività di Reporter senza frontiere, Azione per bambini, OrphelinsReumains e Children of African. Altri includono Douleur sans frontiers nel 2003, dove ha registrato uno spot radiofonico per sollecitare fondi nella lotta contro il dolore nel mondo, in particolare per le vittime delle mine antiuomo.

Vita personale

Catherine Deneuve è stato sposato nel 1965 con il fotografo David Bailey e divorziato nel 1972. Ha avuto due figli da padri diversi. Il primo attore bambino Christian Vadim è nato dalla sua relazione con Roger Vadim e anche l'attrice Chiara Mastroianni con Marcello Mastroianni. Era multilingue e parlava francese, inglese, tedesco e italiano. Adorava leggere, fare il giardinaggio, visitare il cinema e ascoltare musica. Come imprenditrice, uscì con il suo profumo, Deneuve nel 1986 e lo completò con i suoi disegni di occhiali, gioielli, scarpe e carte.

Premi

Catherine Deneuve ha vinto due Cesar Awards come migliore attrice per la categoria Le Dernier metro nel 1981 e Indochine nel 1993. Altri premi includono Bambi Award, 1976, David di Donatello Award, 1981, WIFTI Award, 1993, Goldane Kamera, 1994, San Sabastian IFF, 1995, Moscow IFF Award 1997, Venice FF Award 1998, Berlin IFF Award 1998 e AFF Award nel 2000. Le è stata assegnata una Golden Palm Star sulla Palm Spring Walk of Stars nel 2000 e nel 2015 è stata insignita dall'International Film Film Festival con una vita Premio Golden Award.