Carl Ortwin Sauer Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Geografo

Compleanno :

24 dicembre 1889

Morto il :

18 luglio 1975



Luogo di nascita:

Warrenton, Missouri, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Capricorno


Carl Ortwin Sauer era prominente geografia americana e professore universitario. Nato il 24 dicembre 1889 , era considerato il 'decano della geografia storica americana' e ha svolto un ruolo vitale nello sviluppo iniziale della scuola di specializzazione in geografia di Berkeley. Nel 1923, Carl Ortwin Sauer divenne professore di geografia all'Università della California, Berkeley raggiunse lo status di professore emerito nel 1957.

Carl Ortwin Sauer pubblicò l'articolo, 'Sviluppi recenti nella geografia culturale', che valutava il modo in cui i paesaggi culturali sono costituiti da 'le forme sovrapposte al paesaggio fisico' nel 1927. Carl Ortwin Sauer meglio noto per il suo lavoro 'Origini e dispersioni agricole' pubblicato nel 1952. Carl Ortwin Sauer divenne presidente dell'Associazione dei geografi americani nel 1940.

Nei primi anni

Carl Ortwin Sauer è nato nel 24 dicembre 1889, a Warrenton, Missouri a William Albert Sauer e Rosetta Johanna Hall. Entrambi i genitori erano discendenti tedeschi. Carl Ortwin Sauer ha iniziato la sua istruzione in una scuola di Calur, nel Wurttemberg, in Germania. Carl Ortwin Sauer poi si trasferì negli Stati Uniti d'America dove Carl Ortwin Sauer ha proseguito gli studi al Central Wesleyan College laureandosi nel 1908.

Nel 1909, Carl Ortwin Sauer si iscrisse alla Northwestern University di Evanston, nell'Illinois, per studiare geologia, ma in seguito si interessò allo studio della storia. Dopo un po, Carl Ortwin Sauer tornò allo studio della geologia e delle attività culturali e del paesaggio fisico del passato. Ha intrapreso gli studi universitari presso l'Università di Chicago ricevendo il suo dottorato di ricerca. nel 1915.






carriera

Nel 1913, Carl Ortwin Sauer ha ricevuto una posizione di insegnante di scienze fisiche presso la State Normal School di Salem, nel Massachusetts, e se ne è andato nel 1914. Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca, Carl Ortwin Sauer si è unito all'Università del Michigan ad Ann Arbor come docente presso il dipartimento di geologia e geografia. Nel 1918, Carl Ortwin Sauer divenne professore associato e professore associato nel 1920.

Carl Ortwin Sauer divenne professore ordinario e presidente del dipartimento di geologia e geografia nel 1923. Una delle sue aree di insegnamento dove c'era il determinismo ambientale, una materia in geografia che enfatizzava che l'ambiente fisico determina lo sviluppo della società e delle culture. Con il suo studio sul perché la pineta nella Bassa Penisola del Michigan era stata distrutta, ha concluso che il controllo umano della natura determina lo sviluppo della sua cultura e non ciò che pensava in precedenza. Per tutto quel tempo, Carl Ortwin Sauer aveva insegnato il contrario delle sue ultime scoperte nel determinismo ambientale. Questo lo ha portato a diventare un appassionato critico dell'argomento. Carl Ortwin Sauer si trasferì all'Università della California, Berkeley come professore e presidente del dipartimento di geografia nel 1923. Qui sviluppò la Berkeley School of Geographic Thought, che associava la geografia di una religione al paesaggio, alla storia e alla cultura.

Carl Ortwin Sauer ha anche contribuito a mettere in relazione il dipartimento di geografia dell'Università con i suoi dipartimenti di antropologia e storia. Nel 1925, ha pubblicato il suo famoso articolo 'La morfologia del paesaggio'. che ha criticato il concetto di determinismo ambientale e ha sottolineato che il cambiamento nel paesaggio e nella geografia di un'area si basa su attività umane e naturali. Negli anni '30, Carl Ortwin Sauer ha collaborato con il National Land Use Committee nella ricerca delle relazioni tra suolo, clima e paesaggio. Nel 1940, fu presidente dell'Associazione dei geografi americani diventando presidente onorario nel 1955. Carl Ortwin Sauer rimase all'Università fino al 1954 e divenne professore emerito nel 1957, che mantenne fino alla morte.

Vita personale

C arl Ortwin Saue r era sposata con Laura Lorena Schowengerdt . La coppia è stata benedetta con un figlio, Jonathan e una figlia Elisabetta. Muore il 18 luglio 1975, all'età di 85 anni a Berkeley, California, negli Stati Uniti.




Premi

Carl Ortwin Sauer fu insignito della medaglia Charles P. Daly dell'American Geographical Society 1940, medaglia Vega ’ dalla Società svedese di antropologia e geografia ’ nel 1957Victoria Medal ’ dalla Royal Geographical Society ’ nel 1975 e una medaglia della Società Geografica di Berlino. Ha conseguito il dottorato onorario da università come la University of California, la Heidelberg University e la Syracuse University.