Carl Gustav Jacob Jacobi Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Matematico

Compleanno :

10 dicembre 1804

Morto il :

18 febbraio 1851



Luogo di nascita:

Potsdam, Brandeburgo, Germania

Segno zodiacale :

Sagittario


Carl Gustav Jacob Jacobi era un Matematico tedesco nato il 10 dicembre 1804. Durante la sua carriera, ha lavorato presso un'università tedesca come professore di matematica. Divenne quindi il primo ebreo di sempre a insegnare in un'università tedesca soprattutto come professore di matematica. Il suo interesse per la matematica si è sviluppato quando era ancora un ragazzino e aveva una grande intelligenza in materia. Suo zio Lehman lo ha istruito a casa quando era ancora giovane. Durante la maggior parte della sua carriera, è stato professore universitario. Si è qualificato per una posizione all'università solo dopo aver cambiato la sua religione da ebraico a cristiano. Tra i suoi contributi significativi durante la sua carriera includono dinamica, funzioni ellittiche, teoria dei numeri ed equazioni differenziali.

Primi anni di vita

Carl Gustav Jacob Jacobi è nato nel 10 dicembre 1804 . Il suo luogo di nascita era Potsdam, Regno di Prussia. Era il secondo nato dopo Moritz Jacobito, che in seguito divenne fisico e ingegnere. Suo padre era Simon Jacobi che si guadagnò da vivere come banchiere.






Formazione scolastica

Per i suoi primi studi di matematica, Carl Gustav Jacob Jacobi fu educato a casa da suo zio, Lehman. Gli ha anche insegnato una panoramica della lingua classica. La sua educazione formale iniziò più tardi al Ginnasio di Potsdam. All'epoca aveva 12 anni. Ha imparato la matematica, la storia tedesca e le lingue antiche. Era uno studente brillante che gli avevano insegnato le basi da suo zio. Entro sei mesi dall'apprendimento, gli fu data una promozione per unirsi alla sua classe senior.

Carl Gustav Jacob Jacobi era pronto per iscriversi all'università quando aveva ancora 12 anni. Sfortunatamente, dovette aspettare fino all'età di 16 anni per aderire secondo le regole in quel momento. Nel 1821 aveva 16 anni quindi si unì l'Università di Berlino per i suoi studi universitari. Inizialmente studiò filologia e matematica, ma successivamente nel 1823 si concentrò in matematica. Ha raggiunto il suo dottorato in filosofia nel 1825. Nello stesso anno, divenne un cristiano per qualificarsi per un lavoro all'università.

carriera

Carl Gustav Jacob Jacobi iniziò la sua carriera all'Università di Berlino nel 1825. Tiene conferenze sulla teoria delle curve e delle superfici. Ha prestato servizio all'università fino al 1826. Ha poi preso una posizione all'università di Königsberg nel 1827 come professore di matematica. Fu promosso professore di ruolo due anni dopo. Ha lasciato nel 1842.

Carl Gustav Jacob Jacobi fu il pioniere di teoria delle funzioni ellittiche , e in seguito i suoi risultati sullo stesso furono pubblicati. È stato anche tra i pionieri di la teoria dei determinanti. Si prese una pausa dalle sue ricerche in Italia nel 1843. Ciò avvenne dopo una crisi mentale. È tornato a Berlino un anno dopo.

Nel 1866 anni dopo la sua morte il suo lavoro Lezioni frontali di dinamica era pubblicato. Questo è stato un contributo significativo nel campo della scienza. È ancora applicato attualmente in meccanica quantistica. Altre sue opere Opere raccolte fu pubblicato tra il 1881 e il 1891 dall'Accademia di Berlino.




Vita personale e morte

Carl Gustav Jacob Jacobi ceduto al vaiolo 18 febbraio 1851 all'età di 46 anni.