Bob Uecker Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Giocatore di baseball

Compleanno :

26 gennaio 1935

Conosciuto anche per:

Personalità televisiva



Luogo di nascita:

Milwaukee, Wisconsin, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario


Infanzia e prima infanzia

Personaggio televisivo, giornalista sportivo ed ex giocatore di baseball della Major League Bob Uecker sono nato Robert George Uecker sul 26 gennaio 1935 agli immigrati svizzeri Sue e Gus Uecker.

Suo padre aveva giocato a calcio in Svizzera prima dell'immigrazione ed era uno strumento di fabbricazione di utensili e stampi. Da ragazzo, Uecker trascorreva del tempo a Borchert Field, guardando i Milwaukee Brewers della lega minore.






Formazione scolastica

Quando frequenta un liceo tecnico a Milwaukee, Robert George Uecker giocato basket e baseball . Ha fatto la squadra di baseball della scuola ed è diventato un catcher. Uecker lasciò la scuola superiore.

Carriera di baseball

Bob Uecker si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti all'età di vent'anni (1954) dove giocò a baseball militare con soldati che avevano giocato nel collegio dei minori. In quel periodo suonò a Fort Leonard Wood, nel Missouri e a Fort Belvoir, in Virginia. Dopo che il suo servizio militare terminò, Uecker firmò con i Milwaukee Braves (1956) e nel 1962 divenne un cacciatore di Major League Baseball con i Braves.

Ha continuato a suonare per i cardinali St. Louis così come i Philadephia Phillies, tornando ai Braves quando erano basati ad Atlanta, in Georgia. Si ritirò dalla Major League Baseball nel 1967. Terminò la sua carriera professionale con un media battuta di 200 e una percentuale di fielding di .981 .




Carriera di radiodiffusione

Dopo essersi ritirato dal gioco del baseball professionale, Bob Uecker ha lavorato come ambasciatore delle pubbliche relazioni per i Braves. In questo periodo, è apparso anche su il Johnny Carson Tonight Show dove l'ospite dello spettacolo si riferiva a lui come Mr. Baseball. Nel settembre 1971, i Brewers annunciarono che Uecker avrebbe trasmesso i giochi alla radio e alla televisione.

Bob Uecker collaborato con Merle Harmon Tom Collins su Radio WTMJ ed è diventato un presentatore play-by-play. Negli anni '70, anche Uecker iniziò a lavorare Baseball dell'ABC Monday Night (1976-1982). Ha lavorato insieme a Bob Prince, Warner Wolk e Howard Cosell Giochi All-Star , League Championship Series, e Giochi di World Series. Uecker chiamò il 1995 e il 1997 World Series su NBC-TV con Bob Costas e Joe Morgan.

Altro lavoro

Durante gli anni '70 e '80, Bob Uecker ha ospitato alcuni spettacoli televisivi tra cui Battle of the Network Stars, The Superstars della ABC e Wacky World of Sports di Bob Uecker.

Gli fu offerto un ruolo nella serie televisiva Mr. Belvedere (1985-1990) ed è apparso nella commedia Major League (1989) al fianco di Tom Berenger. Era anche nei due sequel della Major League.

Premi e risultati

La National Sportscasters and Sportswriters Association ha nominato Bob Uecker Wisconsin Sportscaster of the Year cinque volte. Nel 1993, è stato introdotto in il Wisconsin Performing Artists Hall of Fame e nel 1998, il Wisconsin Athletic Hall of Fame.

Bob Uecker è stato aggiunto a la National Radio Hall of Fame nel 2001 e 2003, è stato presentato con il Premio Ford C. Frick dalla National Baseball Hall of Fame per la sua trasmissione del gioco. Nel 2006, in occasione del 50 ° anno di Uecker nel baseball professionistico, i Brewers hanno inserito il numero 50 nel loro Ring of Honor. The Brewers ha anche aggiunto il nome di Uecker a il muro d'onore di Braves al Mill Park nel 2009.

Anche Uecker è stato inserito la Hall of Fame della WWE Wrestling Federation. Il riconoscimento del wrestling è stato per la sua partecipazione a Wrestlemania III e IV negli anni '80.

Vita personale

Bob Uecker ebbe quattro figli con la sua prima moglie Joyce Uecker (m.1976-div.2001), Bob Jr. Sue, Leann e Steve. Nel 2012 è stato annunciato che Steve Bob Uecker era morto, a 52 anni a causa di complicazioni causate dalla febbre della valle di San Joaquin.