Bernard King Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Sportivo

Compleanno :

4 dicembre 1956

Conosciuto anche per:

Pallacanestro



Luogo di nascita:

New York City, New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Sagittario

Zodiaco cinese :

Scimmia

Elemento di nascita:

Fuoco


Ex giocatore di basket americano professionista Bernard King è nato il 4 dicembre 1956, a Brooklyn , New York .

Infanzia e vita precoce

ESPN ha filmato un documentario Bernie ed Ernie, uno sguardo all'amicizia tra Bernard King e compagni newyorkesi Ernie Grunfeld . I due erano compagni di squadra all'università del Tennessee e suonarono insieme ai New York Knicks negli anni '80. Anche il documentario ha esaminato King ’ s infanzia svantaggiata e razzismo a cui è stato esposto a Knoxville e ai suoi successivi problemi con l'abuso di alcol.

I suoi genitori erano devoti fedeli, ma Bernard King non aveva un buon rapporto con suo padre che lo ignorava per lo più. re cercava uno sbocco nel basket, ma poiché i suoi genitori non credevano in altre attività oltre alla chiesa di domenica, veniva picchiato per andare fuori a giocare. Per sfuggire alla sua famiglia disfunzionale, Bernard King si è coinvolto nel basket e ha dichiarato nel documentario che il suo famoso cipiglio è un sottoprodotto dei suoi sentimenti di rabbia, solitudine, timidezza e autostima molto bassa.






Formazione scolastica

Bernard King studiato all'Università del Tennessee.

Rise To Stardom

Nel febbraio 1977, Bernard King fu scambiato dagli Indiana Pacers insieme a Darnell Hillman, alle New York Nets per John Williams. Il 10 giugno 1977, le New York Nets hanno arruolato King al primo turno (settima scelta) del Draft NBA del 1977.

re era un piccolo attaccante che era noto per la velocità e il punteggio. È stato il capocannoniere della NBA durante la stagione 1984-85 con 32,9 punti a partita.




carriera

Nell'ottobre 1979, Bernard King , Giovanni Gianelli , e Jim Boyland furono scambiati dalle reti del New Jersey con Utah Jazz per Rich Kelley, e nel settembre 1980, lo Utah Jazz venne scambiato re ai Golden State Warriors per Wayne Cooper e una scelta del draft del secondo turno del 1981. Golden State Warriors scambiati re il 22 ottobre 1982 ai New York Knicks per Michael Ray Richardson e una scelta del quinto round del 1984.

Sei anni dopo, Bernard King firmato come libero agente con i Washington Bullets e nel 1998, è stato rinunciato ai Washington Bullets. Infine, il 6 febbraio 1993, re firmato come agente libero con le reti del New Jersey

Nel 1984 Bernard King ha segnato cinquanta punti in partite consecutive contro i Dallas Mavericks e i San Antonio Spurs, ed è stato impressionante anche contro i Detriot Pistons quell'anno. Complessivamente Bernard King 42 punti in media per la serie.

realizzazioni

Durante la sua carriera professionale, Bernard King è stato selezionato per la All-Star Game NBA quattro volte, ed è stato anche in due prime squadre All-NBA.

Durante il suo periodo con i Golden State Warriors, ha vinto il premio Comeback Player of the Year della NBA per la stagione 1980-1981. Nel 2006, il pannello di pallacanestro di TNT Network prende il nome re come uno dei prossimi 10 dei più grandi giocatori della NBA elencati per celebrare il 60 ° anniversario della NBA. Nel 2012 Bernard King è stato inserito nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame.

Vita successiva

Bernard King ha una carriera di successo nella radiodiffusione.