Baby Dodds Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Drummer

Compleanno :

24 dicembre 1898

Morto il :

14 febbraio 1959



Luogo di nascita:

Louisiana, New Orleans, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Capricorno


Baby Dodds era un Musicista jazz americano che ha rivoluzionato il modo in cui la batteria ha dettato il ritmo, il tono e il ritmo del jazz.

Primi anni di vita

Warren Dodds è nato nel 24 dicembre 1898 , a New Orleans. Essendo stato nominato come suo padre, fu soprannominato Bambino per distinguerlo dal padre. È nato in una famiglia di musicisti. Iniziò così ad imparare da ciò che lo circondava all'inizio della vita. Per perfezionare le loro melodie, la famiglia praticava canzoni religiose a casa. Con il padre al violino, il fratello al clarinetto e la sorella all'armonica e alla voce, è stata una scuola musicale perfetta per lui. Come Chicago e New York, New Orleans era una città vibrante piena di cultura nera, storia e ritmi afro jazz. Tutti questi hanno influenzato Dodds nel suo sogno musicale.

Dodds ha acquisito i suoi primi tamburi a 16 anni. Il suo talento è stato notato dagli organizzatori del carnevale. Gli fu data la possibilità di mostrare la sua abilità nelle sfilate di New Orleans. Dopo un po ', stava suonando insieme a grandi musicisti come Bunk Johnson, Frank Duson, e Sonny Celestin






carriera

Avendo avuto un periodo di successo a New Orleans, Baby Dodds trasferito in California. Nel 1922, a 24 anni, iniziò a giocare con la Creole Jazz Band. Ha fatto diversi tour con la band. Nonostante i limiti della tecnologia in studio, Dodds riuscì a registrare con la band Creole Jazz nel 1923. Le registrazioni fatte a Chicago furono ben accolte in città e oltre.

Negli anni '20, Dodds suonava con una varietà di abiti. La sua abilità di batterista lo ha reso un artista ricercato dal momento in cui è atterrato a Chicago. Di tanto in tanto, ha registrato con grandi jazz come Louis Armstrong, e The Hot Seven Band. Altri musicisti con cui lavorava lo erano Jelly Morton e la band Hot Five.

Baby Dodds si staccò dalla band creola jazz negli anni '30. Ha quindi collaborato con suo fratello Johnny. I fratelli Dodds ha creato un vestito che era un normale intrattenitore presso Stables a Chicago. Mentre la crisi finanziaria si faceva dura, Baby Dodds gestiva un'attività di taxi per integrare le entrate musicali. L'outfit di Dodds terminò con la morte di Johnny nel 1940. Baby Dodds divenne un libero professionista di diverse band di Chicago.

Ritornò a New Orleans nel 1941. La reinvenzione del jazz in città fu la migliore opportunità di Dodds. Il suo stile unico gli ha dato una nicchia rispetto ai suoi compagni batteristi. Dopo aver rilanciato la sua carriera a New Orleans, Dodds si trasferì a New York alla fine degli anni '40. È stato arruolato Mezzrow dispositivo s 'band. Con il suo nuovo vestito, ha continuato a girare l'Europa nel 1948. Il gruppo è tornato in America dopo otto settimane. Lo stesso anno, lasciò il gruppo e tornò a Chicago.

L'anno seguente, 1949, Baby Dodds ha avuto un ictus. Successivamente subì altri due colpi nel 1950 e nel 1952. Il suo nuovo stato di salute minò la sua capacità di esibirsi. Ha avuto apparizioni come ospite in numerosi concerti. L'illustre carriera musicale di Dodd si stava arrestando.

Stile unico

Dai suoi primi anni, Baby Dodds ' lo stile era unico. Sostituì la batteria con blocchi di legno. Questo era esotico per i tradizionali gruppi di batteria jazz completi di piatti. Il suo stile era più attraente per il pubblico nelle esibizioni dal vivo che nelle registrazioni. Gli altri strumenti muserarono il suono dai blocchi di legno.

Con l'avvento della tecnologia, Dodds prese il set di batteria lasciando fuori i piatti. È stato citato per averli odiati. Per lui, non hanno aggiunto alcun valore al suo stile jazz. Quando è stato inventato il beat behop, Dodds si è attaccato al suo tradizionale jazz vecchio stile.




eredità

Dopo aver lottato con problemi di salute per quasi un decennio, Baby Dodds trasmesso a Chicago. La sua morte 14 febbraio 1959, è stato un amaro regalo di San Valentino per i suoi amanti della musica.

Dodds era un musicista mercuriale. Pur avendo un'istruzione formale di base, ha continuato a insegnare molto nel settore della musica. Grazie al suo contributo, è stato immortalato in molte occasioni. Il William Research Center espone i suoi numerosi manufatti. I manufatti comprendono memorie originali, composizioni e interviste registrate con giornalisti.

Baby Dodds è anche un indotto in la Drumbeat Hall Of Fame. Ha raggiunto questo destino postumo nel 2010. Oltre alle due pietre miliari principali, è stato scritto un libro biografico per celebrare la sua vita. Il libro è intitolato La storia di Baby Dodds.