Auguste Rodin Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Artista

Compleanno :

12 novembre 1840

Morto il :

17 novembre 1917



Conosciuto anche per:

Scultore

Luogo di nascita:

Parigi, Île-de-France, Francia

Segno zodiacale :

Scorpione


François Auguste René Rodin , popolarmente noto come Auguste Rodin, era un eminente scultore francese. È spesso considerato il capostipite della scultura moderna.

INFANZIA E PRIMA VITA

Auguste Rodin è nato il 12 novembre 1840 a Parigi , Francia. Suo padre, Jean-Baptiste Rodin, lavorava come impiegato nel dipartimento di polizia. Sua madre era Marie Cheffer ed era il loro secondo figlio. I suoi genitori avevano mezzi umili e Rodin non potevano perseguire alcuna educazione formale a causa dei loro vincoli finanziari.

Nei suoi anni formativi, l'autoeducazione era l'unica forma di educazione, Rodin potrebbe permettersi di avere. All'età di 10 anni, ha iniziato a disegnare tutto da solo. Durante l'adolescenza ha partecipato alla Petite École, ’ una scuola specializzata nell'insegnamento dell'arte e della matematica. Ha iniziato a studiare disegno e pittura lì.

Auguste Rodin tentò due volte di iscriversi all'École des Beaux-Arts, una rinomata e rinomata scuola d'arte a Parigi. Entrambi i suoi tentativi furono rifiutati e respinti. Si ipotizza che Rodin , a quel tempo, veniva addestrato alla luce, la scultura del XVIII secolo e i gusti neoclassici dei giudici erano la ragione dietro il rifiuto.

Rodin , un po 'infelice per il ripetuto rifiuto della sua candidatura, trascorse i successivi due decenni guadagnandosi da vivere come artigiano e ornista. Si dedicò principalmente alla realizzazione di opere decorative in pietra e abbellimenti architettonici.

Nel 1862, la sorella maggiore Maria di Rodin morì a causa della peritonite in un convento. La tragica morte traumatizzò gravemente Rodin e abbandonò la sua carriera artistica e si unì all'ordine cattolico, la Congregazione del Santissimo Sacramento. Il fondatore e capo della congregazione, San Pietro Julian Eymard, si rese conto della inadeguatezza psicologica di Rodin per un simile ordine. Ha convinto Rodin a esplorare ulteriormente il suo potenziale di scultore.

Quindi, Rodin tornò a lavorare come decoratore. Antoine-Louis Barye , lo scultore animale, gli ha insegnato i punti più fini della scultura a questo punto. Le lezioni di scultura che ha imparato in questo momento; gli aspetti dettagliati dell'arte, la muscolatura finemente resa degli animali in movimento sono diventati gli aspetti più significativi delle future opere di Rodin con la scultura.






CARRIERA

Auguste Rodin trascorse i successivi sei anni della sua vita (1864-1870) nell'Art Studio di Albert-Ernest Carrier-Belleuse e ha lavorato come assistente principale. Il suo lavoro consisteva principalmente nella progettazione di decorazioni per tetti e ornamenti di scale e porte. Durante questo periodo, Rodin ha offerto la sua prima scultura per la mostra ufficiale del Salon ma è stata respinta.

Rodin partecipò alla guerra franco-prussiana per un breve periodo al servizio dell'esercito francese. Dopo la guerra, andò a Bruxelles, in Belgio, e si unì al suo precedente datore di lavoro Carrier-Belleuse per decorare il Bruxelles edifici pubblici.

Nel 1875, Rodin visitato l'Italia. Andò a Genova, Venezia, Napoli, Firenze e Roma. L'Italia a quel tempo era piena di talenti artistici e geni dell'architettura. Le opere di grandi italiani come Michelangelo e Donatello ha lasciato un impatto duraturo e profondo Rodin . Fino ad allora è stato circondato da una cultura del lavoro di monotonia e accademismo.

Fu Michelangelo, che Rodin ha dato credito per averlo liberato dalla scultura accademica. Rodin è tornato a Bruxelles dopo il suo tour motivazionale in Italia. Prendendo spunto dalle sue grandi controparti italiane, iniziò la sua prima opera originale di scultura, 'The Vanquished'. Fu la sua prima scultura maschile a grandezza naturale, popolarmente conosciuta nel mondo di oggi come 'L'età del bronzo'.

Auguste Rodin tornò di nuovo a Parigi nel 1877. Nel 1880, gli fu affidato il lavoro di creazione di una porta di bronzo per un Museo di arti decorative di prossima apertura dal Sottosegretario del Ministero delle Belle Arti. Questo museo di arti decorative e il suo lavoro qui furono incompiuti fino alla sua morte.

Ma il progetto era intitolato ‘ Le porte dell'inferno &Rsquo; alla fine divenne una delle opere più importanti della sua vita portando il nome, la fama e la ricchezza sempre sfuggenti. Dopo ‘ The Gates of Hell, ’ Rodin ha creato molte sculture indipendenti. 'Le tre sfumature', ’ &Lsquo; The Thinker, ’ ‘ The Kiss, ’ ‘ The Prodigal Son, ’ &Lsquo; Ugolino ’ e 'The Falling Man'. sono alcuni di quelli notevoli.

Nel 1889, Rodin ha completato il suo pezzo di scultura più acclamato e molto ammirato, 'I borghesi di Calais.' Nel 1895, fu permesso per la prima volta di essere esposto al pubblico. Negli anni seguenti, Rodin fece due distinte meraviglie scultoree sotto forma di due figure monumentali di icone francesi Victor Hugo e Honoré de Balzac . Ma grazie al suo ’ deviazione dal gusto convenzionale e percezione, i francesi hanno respinto entrambe le sculture.

Nel 1900, una vasta collezione di Auguste Rodin I disegni e le sculture sono stati esposti all'Exposition Universelle di Parigi. Questa mostra gli è valsa il riconoscimento globale quando ha iniziato a ricevere ordini da vari paesi stranieri come Stati Uniti, Germania, Francia e Inghilterra. Nel 1903 ricoprì anche il ruolo di Presidente della Società internazionale di pittori, scultori e incisori.

VITA PERSONALE E LEGACIA

Auguste Rodin sposato Rose Beuret il 29 gennaio 1917. Il matrimonio venne dopo un'associazione lunga 53 anni tra loro. Rodin aveva incontrato Rose durante i suoi anni formativi alla Petite École ’ e iniziò a vivere con lei nell'anno 1864. Il loro unico figlio, il figlio Auguste-Eugène Beuret, nacque nel 1866. L'interazione di Rodin con suo figlio era limitata e lo aveva sostanzialmente abbandonato per sei anni.

Per la maggior parte del tempo, suo figlio, un bambino in ritardo di sviluppo, era sotto la cura della cognata di Rodin, zia Teresa. La zia Teresa si prese anche cura del padre cieco e senile di Rodin dopo la morte di sua madre. Sfortunatamente, la felicità coniugale nella vita di Rodin ebbe vita breve e Rose Beuret la respirò per l'ultima volta il 16 febbraio 1917.

Rodin aveva un'altra compagna. Nel 1883, Camille Claudel è entrato nella sua vita. Condividevano una relazione intima e passionale fino al 1898. Dopo si separarono. Claudia ha subito un esaurimento nervoso dopo la separazione che le ha causato la morte.

Rodin respirò per l'ultima volta il 17 novembre 1917. Soffriva di influenza prima della sua morte e morì a causa della congestione dei polmoni.

Auguste Rodin ha conferito postumo il più alto onore civico francese, l'Università di Oxford ha assegnato Légiond'honneur e anche un dottorato onorario.