Ashley Wagner Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Sportiva

Compleanno :

16 maggio 1991

Conosciuto anche per:

Atleta



Luogo di nascita:

Heidelberg, Baden-Württemberg, Germania

Segno zodiacale :

Toro

Zodiaco cinese :

Capra

Elemento di nascita:

metallo


Ashley Wagner è la figlia di un ufficiale militare in servizio nell'esercito degli Stati Uniti. È nata in Germania alla base dell'esercito di Heidelberg nel corso dell'anno 16 maggio 1991. I suoi primi anni furono molto movimentati poiché visse in due paesi nel periodo e attraverso sei stati americani. Suo fratello minore di nome Austin è coinvolto in attività sportive come pattinatore. Ashley fu il primo figlio del suo genitore.

quando Ashley compì cinque anni e iniziò a imparare a pattinare nello stato dell'Alaska a Eagle River. Ashley si rivolse al pattinaggio di figura in quei primi anni dell'asilo e esemplificò un raro talento che attirò l'attenzione di istruttori e colleghi. All'indomani dell'insediamento della sua famiglia nello stato della Virginia, Wagner sbocciata tremendamente nelle sue capacità di pattinaggio.

Aspirazioni personali

Ashley Wagner già messo gli occhi sul Olimpiadi quando ha compiuto sette anni. Lo ha spiegato quando è stata intervistata sul canale di pattinaggio, Ice Network. Ashley ha gradito la medaglia d'oro del 1998 nello sport alle Olimpiadi invernali. Ha impostato questo come suo obiettivo. Nel 2002, Ashley Wagner licenziò la sua determinazione allenandosi con Shirley Hughes, che iniziò ad allenarla. Ha corso il corso delle sue sessioni di alto livello alla Mount Vernon Ice Arena. Ashley si trasferì successivamente nel Delaware nella zona di Wilmington, dove iniziò sotto la guida di Johnny Weir, Priscilla Hill.






Fare un segno

Quando si sono svolte le prove per le Olimpiadi tenutesi nel 2010, Ashley ha perso la soglia con circa 4 punti. Dopo di che si è trasferita al college e ha pensato di abbandonare lo sport. Tuttavia, ha riguadagnato il suo mojo e ha alzato l'ante nel suo allenamento. Ashley tornò a casa e migliorò il suo allenamento, anche se nel processo dovette affrontare attacchi di spasmi muscolari. La crisi delle lotte è stata seguita per tutta la stagione fino alla fine del 2011. Ashley Wagner era ancora imperterrito e non si sdraiò a causa dei dolori mentre camminava a sud della California per incontrare John Nicks. La leggenda del pattinaggio l'ha accompagnata insieme a Philip Mills, che l'ha coreografata.

Si stabilirono per l'Ice Palace all'Aliso Viejo. Nicks è famoso per la gestione di Sasha Cohen e Peggy Fleming, entrambi medagliati nell'evento olimpico di pattinaggio su ghiaccio.

Scegliere i trofei

Ashley ha dimostrato che la sua perseveranza e determinazione stavano dando i suoi frutti quando ha vinto il 2012 Evento femminile dei Quattro Continenti . Ha anche fatto lo stesso con i campionati statunitensi su base consecutiva. Nicks era la sua luce guida fino in fondo.

Ashley , tuttavia, ha dovuto competere senza Nicks nell'autunno del 2012 poiché l'allenatore aveva ormai 84 anni ed era stanco del viaggio. La leggenda vivente aveva lavorato con lei per due anni, in quel momento.




La controversia del 2014

Ashley Wagner ha attraversato il 2014 su una montagna russa. Ha scalato diversi massimi, ma ha anche registrato alcuni minimi sulla strada. Ha fallito nelle qualificazioni olimpiche e ha perso il titolo negli Stati Uniti.

Ashley la sua ultima scorsa stagione, che è stata al di sopra della pari, ha avuto una deroga per prenotare un posto nella squadra degli Stati Uniti. Non pochi furono confusi dalla decisione poiché Mirai Nagasu mostrò una forma migliore durante i processi nazionali.

Livelli di carriera

Ashley Wagner ha ottenuto il suo primo trofeo globale nell'aprile del 2006 selezionando il Trofeo Triglav. Era di nuovo in punto quell'autunno quando raggiunse la vetta della pole position durante i campionati Grand Prix tenuti a livello junior dall'International Skating Union. Alla finale del Junior Grand Prix, era al secondo posto. A livello senior, Ashley Wagner raccolto bronzo nel 2007 al Trofeo Eric Bombard. Ha ripreso questa esibizione ai Campionati degli Stati Uniti del 2008, che si sono svolti nel gennaio dello stesso anno.

Mentre veniva licenziata per altri massimi , Ashley era allo Skating Club di Wilmington per allenarsi sotto gli occhi attenti di Priscilla Hill, quell'anno. Il suo viaggio ha dato i suoi frutti con una medaglia al secondo posto alla Rostelecom Cup, che si è tenuta nel 2009. Ha stabilito un punteggio che si è rivelato essere il suo massimo della carriera. Alle prove nazionali per il 2010, Ashley era terzo, e questo è bastato a vederla fuori Olimpiadi invernali. Questo è stato abbastanza buono per la routine di skate libera e le ha dato un'apertura come sottotitolo per la scelta del duo di pattinaggio artistico.

Attribuzione comune

Passando alla stagione 2015, Ashley Wagner ha iniziato la preparazione dell'anno arricchendo le sue routine con combinazioni di pattinaggio insolite. Lo ha fatto mentre i campionati statunitensi per l'anno erano vicini. Riuscì a cancellare il record nazionale e lo sostituì con uno nuovo, che le diede un set di tre titoli in quattro anni competitivi,
Ashley ha ottenuto una medaglia di bronzo nell'evento di pattinaggio a squadre delle Olimpiadi invernali di Sochi ospitato dalla Russia. Si è conclusa comunque al 7 ° posto nel singolo evento.

Dopo la fine della stagione, questa volta è tornata ad allenarsi con Adam Rippon, che ha cliché il suo titolo nazionale iniziale nel gennaio 2016. Le loro routine iniziano con il salto della corda.

Altre menzioni importanti

Ashley Wagner aveva già compiuto 24 anni quando ha vinto la medaglia d'argento ai campionati mondiali di pattinaggio di figura 2016. Questa è stata una nuova apertura dopo una lunga stagione senza medaglie. Alle prove statunitensi del 2017 , Ashley è stato nuovamente al secondo posto dopo aver perso il primo posto per il favorito del campionato, Karen Chen. Ha combattuto contro l'invecchiamento come una vera professionista come è e non sta aspettando che le venga detto quanti anni ha.

In una chat multimediale, Wagner ribatté che altri atleti tornano nel pugilato, nel baseball e nel campo ma non gli viene mai chiesto quanti anni hanno! Intende continuare a competere fino a quando non sarà più in grado di farlo.

Famiglia

Non esiste ancora una parola sulla vita amorosa di questo atleta combattivo.