Biografia, vita, fatti interessanti di Antonio Lucio Vivaldi - Luglio 2022

Compositore

Compleanno :

4 marzo 1678

Morto il :

28 luglio 1741



Luogo di nascita:

Venezia, Veneto, Italia

Segno zodiacale :

Pesci


Antonio Lucio Vivaldi è nato nel 4 marzo 1678. Era famoso per la sua musica barocca e per il fatto che era un violinista virtuoso. Era anche un leader religioso e un insegnante. La sua professione di compositore barocco gli è valsa una grande fama in tutta Europa. Durante la sua carriera compositiva, ha composto numerosi concerti strumentali per violino. Alla fine, è andato avanti e ha composto diversi concerti strumentali soprannominati The Four Seasons. Questa era considerata la sua migliore composizione.

Primi anni di vita

Antonio Lucio Vivaldi è nato nel 4 marzo, nel 1678 . La sua casa natale era dentro Venezia . Al momento della sua nascita, Vivaldi fu immediatamente battezzato dall'ostetrica. Ne seguì una forte percezione che la sua vita era a rischio. Questa era una credenza che si teneva per i bambini che venivano battezzati immediatamente dopo la nascita. Il padre di Vivaldi, Giovanni Battista Vivaldi, era un violinista e lavorava anche come barbiere. Sua madre si chiamava Camilla Calicchio. Vivaldi è nato in una famiglia di nove figli. Crescendo, ha sempre sognato di diventare un giorno un esperto di strumenti a fiato. Purtroppo, la sua salute non poteva permetterlo perché era asmatico.

quando Anthony Vivaldi 15 anni, ha intrapreso gli studi del sacerdozio. Dopo un decennio, fu ordinato sacerdote nel 1703. Parte della ragione principale per diventare prete era che lo avrebbe aiutato a ottenere un'istruzione di qualità gratuitamente. Ciò è dovuto al fatto che i suoi genitori non erano in grado di permettersi finanziariamente di pagare le tasse scolastiche.






carriera

Seguendo le lezioni di violino di suo padre, Anthony Vivaldi rapidamente imparato a suonare lo strumento. Nel 1703 fu incoronato maestro di violino, maestro di violino. Ha ottenuto questo riconoscimento all'orfanotrofio dell'Ospedale della Pietà. In questo periodo, aveva anche accumulato una grande attrazione per le sue abilità compositive uniche. In effetti, questo è ciò che gli ha guadagnato entrate extra. Riuscì a vendere le sue migliori composizioni a personaggi famosi come l'imperatore Carlo VI d'Austria e il re Luigi XV di Francia.

Nel 1704, i suoi problemi respiratori peggiorarono e questo portò al suo licenziamento dalle funzioni sacerdotali. Tuttavia, ha continuato la sua carriera musicale sia come insegnante che come direttore. Nello stesso anno, si è ottenuto un lavoro come insegnante di viola all'inglese.

L'anno seguente, nel 1705, le sue opere iniziarono a essere pubblicate. Ciò è stato fatto da Giuseppe Sala; la prima pubblicazione fu l'Opus 1. Nel 1709 fu pubblicata la seconda raccolta della sua opera musicale Opus 2. L'estro armonico Opus 3, pubblicato nel 1711, segnò la sua svolta nella sua carriera. Questo perché questo lavoro è stato un successo commerciale. Estienne Roger ha pubblicato l'Opus 3 ad Amsterdam. Nel 1714 fu pubblicata La stravaganza Opus 4. Questo ha caratterizzato una raccolta di archi e violino.

L'anno seguente pubblicò due composizioni: Nerone fatto Cesare e Arsilda, Regina di Ponto. Più o meno nello stesso periodo, ci sono due oratori che ha scritto, cioè Moyses Deus Pharaonis e Juditha trionfante. Quest'ultimo è stato riconosciuto come uno dei suoi migliori lavori.

Vita personale

Indipendentemente dal fatto che Anthony Vivaldi ha lasciato i suoi doveri nel sacerdozio per concentrarsi sulla musica, ha ancora mantenuto il suo ordine. Pertanto, è stato considerato un prete per tutto questo tempo che ha fatto le sue composizioni. Non ha sposato nessuno.




Morte

Antonio Lucio Vivaldi morì il 28 luglio, nel 1741. Subì un attacco di cuore che portò alla sua morte all'età di 63 anni.