Anouk Aimee Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

27 aprile 1932

Conosciuto anche per:

Attrice cinematografica



Luogo di nascita:

Parigi, Île-de-France, Francia

Segno zodiacale :

Toro


Anouk Aimée era un famoso Attrice francese che ha recitato in alcuni film nel corso della sua carriera. Oltre alle sue capacità di recitazione, Aimée era anche conosciuta per i suoi lineamenti sorprendenti e lo è elencato come Empire Magazine ’ s 1995 sondaggio di centinaia più sexy stelle.

Notevole per i suoi tratti sorprendenti e la sua bellezza, era spesso paragonata alla bellezza di Jacqueline Kennedy durante il suo apice.

Relazioni personali

Anouk Aimée è stato sposato più volte nella sua vita. Il suo primo matrimonio fu all'età di 17 anni Edouard Zimmermann nel 1949, che durò solo un anno fino al 1950. L'anno seguente, sposò il regista Nico Papatakis che continuò per quattro anni fino al 1955. Durante il suo matrimonio con Papatakis, diede alla luce il suo unico figlio di nome Manuela Papatakis

Dopo il suo matrimonio con lui, ha sposato il suo terzo marito Pierre Barouh che non era solo un attore ma anche un produttore musicale nel 1966, ma alla fine finì nel 1969. Quindi sposò l'attore Albert Finney nel 1970 che durò fino al 1978.






Umili origini

Anche se può essere considerata come una delle le star più sexy del mondo nella sua età adulta, Anouk Aimée proveniva da un'umile dimora a Parigi, in Francia. È nata come Nicole Françoise Florence Dreyfus il 27 aprile 1932, a Henri e Geneviève Dreyfus.

Suo padre era un attore che ha preso il nome d'arte di Henri Murray ed è di origini ebraiche. La madre di Aimée, d'altra parte, era cattolica romana. È cresciuta praticando il cattolicesimo romano ma si è convertita all'ebraismo più tardi nella sua età adulta.

Crescendo, ha frequentato molte scuole per la sua istruzione formale come l'École de la rue Milton che si trova a Parigi, l'École de Barbezieux, la Pensionnat de Bandol e l'Istituto de Megève. A parte questi, ha anche preso lezioni di ballo a Marsiglia Opera e prese lezioni di teatro in Inghilterra.

Il debutto cinematografico di Aimée

Anouk Aimée ha debuttato come attore nel film del 1946 La casa sotto il mare alla giovane età di 14 anni. A quel tempo, andava ancora in giro usando il suo vero nome di Françoise Dreyfus. Ha deciso di adottare il nome del suo personaggio nel film Aimee su suggerimento di Jacques Prévert, la scrittrice di uno dei suoi film futuri che sono stati scritti appositamente per lei.




Carriera cinematografica amata

Da li, Anouk Aimée ha continuato a recitare in numerosi film importanti come il film del 1949 il Gli amanti di Vérone (Gli amanti di Verona) che è stato scritto per lei, film del 1953 The Crimson Curtain (The Red Curtain) di Alexandre Astruc, La Dolce Vita (The Good Life) che le ha portato fama internazionale, e il film del 1963 intitolato 8 ½ di Federico Fellini per citarne alcuni.

Aimée ’ s il successo cinematografico è stato prodotto nel suo ruolo nel film del 1966 Un uomo e una donna. Il film l'ha vinta a Premio Golden Globe come migliore attrice e la Premio BAFTA della stessa categoria. Il film ha anche vinto un Oscar e il primo premio al Festival di Cannes.

Anouk Aimée ha anche ampliato il suo coinvolgimento nel cinema in diversi paesi come Italia, Germania, Gran Bretagna , e America. Per la sua bravura nella recitazione e il coinvolgimento cinematografico, le è stato assegnato il premio cinematografico nazionale del paese, il premio César nel 2002. L'anno seguente è stata la destinataria del 2003 Orso d'oro onorario di Berlino all'International Film Festival di Berlino.