Pensieri di una donna dell'Acquario sulle relazioni - Luglio 2022

Sono una donna Acquario sole e luna. Sono molto contraddetto e spontaneo. La cosa più importante nel mio partner è che la persona si preoccupa e apprezza tutta la mia personalità e il mio comportamento folle, ma vede dritto nell'anima, non pensa che le cose superficiali contino.

Per me la sua totale interruzione è se l'uomo non si assume la responsabilità o è cieco per se stesso. O se l'uomo inizia a proteggere o è troppo semplice nel suo cervello, purtroppo perdo il mio interesse. Anche se la persona mi fa domande stupide come: 'Cosa studi?' (discorsi banali mi fanno dubitare della creatività e dell'arguzia della persona) o 'Perché hai un dipinto appeso al binario della tenda della doccia nel tuo bagno? (sono annoiato a spiegare le mie azioni) Divento ansioso. Potrei essere visto come schizzinoso.

Spero che la vita emotiva acquariuan sia un po 'segreta. Cerco di essere sempre neutrale. Altri modi in cui non potevo gestire il mondo. Sono felice se le emozioni (e altre cose) non vengono a disturbare la mia solitaria, solitaria esplorazione. La mia attuale collaborazione è una decisione ragionevole, non una calda storia d'amore. Ma potrei anche dare tutto me stesso e avere un enorme apprezzamento e adorazione per la persona che splende abbastanza. L'amore mi rende più debole e più forte e considero la debolezza un problema. Inoltre mi piacerebbe avere successo nel mondo da solo, completamente. Forse non mi impegno in modo monogamo. Voglio avere le possibilità aperte.

Sto avendo aspetti planetari che riducono in modo significativo la mia indipendenza. Divento facilmente dipendente dagli amanti. Non è molto acquario, e in qualche modo compenso la cosa sminuendo le persone amate. Potrei parlare con loro in modo molto freddo, come se non avessero alcun significato personale. E causare loro molto dolore geloso senza ammettere di accorgersene. La mia arma nelle situazioni difficili è razionalizzare o dissociare. Preferisco non litigare, non ne vedo il motivo. In qualche modo sono molto consapevole di tutte le cose delle emozioni umane e delle dinamiche relazionali ed è per questo che posso agire in base alle cose astratte, non alla concreta lussuria o al modello convenzionale dell'innamoramento. Penso che innamorarsi non sia una cosa molto speciale, succede. Per me, molto spesso ed è pratico perché poi posso scrivere poesie fuori dalle forti emozioni. Poi è finita e devo continuare con una nuova visione.