Amanda Berry Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Persona scomparsa

Compleanno :

22 aprile 1986

Luogo di nascita:

Cleveland, Ohio, Stati Uniti d'America



Segno zodiacale :

Toro

Zodiaco cinese :

Tigre

Elemento di nascita:

Fuoco


Amanda Berry è nato nel 22 aprile, nel 1986 . Durante la sua adolescenza, Berry divenne rapidamente famosa a causa della sua improvvisa scomparsa. Ariel Castro l'aveva rapita. In seguito è fuggita dopo dieci anni. È stato grazie all'aiuto di alcuni vicini che Berry è riuscito a fuggire verso la libertà nel maggio 2013.

Primi anni di vita

Amanda Berry è nato nel 22 aprile 1986 . Il suo luogo di nascita era in Cleveland, Ohio . Durante la sua adolescenza, Berry è approdata in uno dei ristoranti Burger King vicino a casa sua.






Scomparsa

Mentre torno a casa dal lavoro, Amanda Berry svanì e la gente affermò di averla vista l'ultima volta il 21 aprile 2003. Questo era un giorno prima che celebrasse il suo diciassettesimo compleanno. Indagini successive hanno rivelato che è stato chiamato l'uomo responsabile del suo rapimento Ariel Castro . Berry era stato rapito dopo che Castro l'aveva convinta che le avrebbe offerto un passaggio fino a casa.

Il fatidico evento rattristò la madre di Berry di nome Louwana Miller e il fatto che avesse richiesto ai media di aumentare la loro copertura riguardo alla figlia scomparsa. Secondo lei, ne era fortemente convinta Bacca non scapperebbe mai da casa. Sfortunatamente, la madre di Berry è morta mentre la sua amorevole figlia era ancora dispersa.

La fuga

Circa dieci anni dopo Amanda Berry era scomparsa dal pubblico, era stata vista in Seymour Avenue 2207. Stava gridando a gran voce per chiedere aiuto. Charles Ramsey e Angelo Cordero si affrettarono a sentire le sue grida, e aiutarono a sfondare la porta per farla correre libera. Durante la sua fuga, Bacca era accompagnata dalla figlia di sei anni.
In pochissimo tempo, Berry chiamò la polizia e fornì dettagli sulla sua scomparsa. Ha anche sottolineato che altre due donne erano state tenute prigioniere nella casa dove rimase per dieci anni. La polizia in seguito ha salvato Michele Knight e Gina DeJesus dopo aver assicurato i locali quella sera.




Riunione di famiglia

Due giorni dopo, Bacca si riunì con la sua famiglia. Era l'8 maggio 2013. L'intero pubblico ha accolto con favore la buona notizia e sua sorella ha fatto un annuncio ufficiale ringraziando gli sforzi dei sostenitori. Di conseguenza, il Cleveland Courage Fund è stato rapidamente istituito con le principali intenzioni di fornire risorse alle tre donne che erano state rapite insieme alla figlia di Berry.

Ariel Castro arrestato

Ariel Castro è stato successivamente trovato bere in uno dei bar locali come Bacca corse per la sua vita. I test del DNA effettuati rivelarono che era il padre della figlia di Berry di nome Jocelyn. Durante l'udienza, si è dichiarato colpevole per assicurarsi di evitare di affrontare la pena di morte. Fu condannato a scontare 1000 anni di carcere senza libertà vigilata. Tuttavia, a settembre dello stesso anno, Castro fu trovato morto nella sua cella. Si era suicidato impiccandosi con un lenzuolo.