Alfred Eisenstaedt Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Fotografo

Compleanno :

6 dicembre 1898

Morto il :

23 agosto 1995



Conosciuto anche per:

Photojournalist

Luogo di nascita:

Prussia, Germania

Segno zodiacale :

Sagittario


Alfred Eisenstaedt era un famoso fotografo tedesco che divenne famoso in tutto il mondo per il suo lavoro con Rivista di vita . È noto per la famosa foto di un marinaio che bacia un'infermiera durante la celebrazione del V-J Day a New York. Questa immagine rimane l'immagine iconica che cattura la felicità e la gioia di ogni americano alla fine della seconda guerra mondiale. L'uomo è un uomo di grande talento con una straordinaria capacità di catturare immagini memorabili che sono degne di nota.

Ha anche guadagnato il titolo, t egli padre del fotogiornalismo . Era noto per aver catturato numerosi eventi storici nel corso del 20 ° secolo. Ha anche catturato dignitari, star del cinema, politici e leader religiosi. Ha catturato altri artisti come lui e uomini comuni. La sua immancabile capacità di catturare il momento della giornata e mille emozioni è una ragione della sua fama.

INFANZIA E PRIMA VITA

Alfred Eisenstaedt è nato nel Prussia occidentale , Germania imperiale a Joseph e Regina Eisenstaedt il 6 dicembre 1898. Si sapeva che suo padre possedeva un grande magazzino. Essendo un ragazzo molto creativo fin dall'infanzia, è stato affascinato dalla fotografia in una fase iniziale della sua vita. All'età di 14 anni, aveva la sua prima macchina fotografica che portava ovunque andasse. Successivamente è andato al Hohenzollern Gymnasium di Berlino per studiare.






CARRIERA

Nel 1916, Alfred Eisenstaedt fu arruolato in guerra e prestò servizio nell'esercito tedesco tra il 1916 e il 1918 durante la prima guerra mondiale. In quel periodo, rimase ferito in entrambe le gambe. Dopo la guerra, si è impegnato in un venditore di cinture e bottoni negli anni '20. Presto ebbe l'esigenza di esplorare il suo interesse per la fotografia.

Divenne poi un fotografo freelance per l'ufficio di Pacific Atlantic Photos a Berlino nel 1928. Anche le opere di Erich Salomon influenzarono il suo lavoro. Nel 1929, era molto abile e aveva una popolarità diffusa. Fu anche impiegato per coprire l'ascesa di Adolf Hitler. È diventato più famoso per aver creato l'immagine di un cameriere sulla pista di pattinaggio del Grand Hotel nel 1932. Ha ricevuto applausi in quanto molti credono che la foto sia stata scattata al momento giusto.

Alfred Eisenstaedt è noto per aiutare le persone a catturare i propri momenti e le proprie emozioni in una singola immagine. Partì per gli Stati Uniti nel 1935 per iniziare una nuova vita. La rivista Life lo impiegò quindi nel 1936. Era uno dei quattro fotografi assunti dalla pubblicazione. Ha lavorato lì fino al 1972. Ha creato oltre 2, 500 saggi fotografici per l'azienda, oltre a 90 delle sue opere apparse sulla rivista. Nel 1954, è diventato così popolare e famoso in tutto il mondo che ha iniziato alla George Eastman House a New York , una mostra personale al Museo Internazionale di Fotografia. Molte persone sono venute per la mostra e si sono divertite così tanto. Ogni anno, va per le sue vacanze annuali di agosto dove sperimenta diverse tecniche per renderlo migliore e buono. In seguito pubblicò le sue antologie di fotografie nel 1966, 1973, 1981 come Il nostro tempo, le persone e Eisenstaedt: Germania rispettivamente.

GRANDI OPERE

La sua famosa opera era la fotografia che è conosciuta come V-J Day a Times Square . Questa immagine mostra un marinaio americano che bacia una giovane donna. Questa immagine rappresenta anche il giubilo e la felicità degli americani alla fine della seconda guerra mondiale.




PREMI E RISULTATI

Nel 1989, Alfred Eisenstaedt è stata insignita della National Medal of Arts nel 1989 dall'ex presidente degli Stati Uniti, il presidente George Bush.

VITA PERSONALE E LEGACIA

Alfred Eisenstaedt mi sono sposato Kathy Kaye , un sudafricano, nel 1949. La coppia non ha avuto figli, e tuttavia hanno vissuto insieme fino alla sua morte nel 1972. L'amava e la curava nonostante la sua mancanza di figli. Alfred Eisenstaedt è molto semplice da gestire e questo ha sorpreso Kathy al momento del loro matrimonio. Non ha permesso alle sue conquiste e ai suoi successi di entrare in testa, si relaziona sempre bene con i suoi amici. È senza pretese nella sua relazione con gli altri.

Alfred Eisenstaedt morì all'età di 96 anni nel 1995 dopo aver vissuto una vita lunga e produttiva. Non è stato anche registrato che aveva una seconda moglie dopo la morte di sua moglie. Dopo la sua morte, il Columbia University Graduate of School of Journalism ha istituito Premi Alfred Eisenstaedt per Magazine Photography in suo onore nel 1999.