Biografia, vita, fatti interessanti di Aldrich Ames - Luglio 2022

Penale

Compleanno :

26 maggio 1941

Conosciuto anche per:

Ex ufficiale della CIA, agente dell'Unione Sovietica Russia



Luogo di nascita:

River Falls, Wisconsin, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Gemelli

Zodiaco cinese :

Serpente

Elemento di nascita:

metallo


Aldrich Hazen Ames è un ex agente e analista dell'American Central Intelligence Agency (CIA). Era nato il 26 maggio 1941, a River Falls , Wisconsin. Ha lavorato nell'intelligence per oltre trenta anni. Il suo ruolo nell'agenzia era quello di rilevare spie dell'Unione Sovietica. In seguito divenne una spia sia per l'Unione Sovietica che per la Russia.

Aldrich fu arrestato a causa di uno spionaggio contro gli Stati Uniti che portò all'arresto e al confinamento di un gran numero di ufficiali dell'intelligence della CIA da parte dell'Unione Sovietica. Aldrich è stato condannato e condannato all'ergastolo. Attualmente sta scontando una pena, senza possibilità di libertà vigilata, nel penitenziario statunitense di Allenwood ad alta sicurezza.

Infanzia e vita precoce

Aldrich Ames è nato in Wisconsin a Carleton Cecil Ames e Rachel Ames. Era il maggiore della famiglia di tre figli, essendo l'unico figlio. Suo padre era docente al Wisconsin State College a River Falls mentre sua madre era insegnante di inglese al liceo. Mentre Ames cresceva a River Falls, suo padre cambiò carriera e si unì alla Direzione delle Operazioni della CIA in Virginia. In seguito si trasferirono nel sud-est asiatico dopo che suo padre fu trasferito a lavorare in India. Il padre soffriva di forti bevute che portavano a valutazioni scarse. A causa della natura alcolica, fu di stanza presso la sede della CIA.

Aldrich Ames è piaciuto il lavoro di suo padre e ha sviluppato interesse mentre era ancora molto giovane. Ha lavorato per la CIA per tre estati a partire dal 1957, come detentore di record di basso profilo. Dopo aver fallito il suo secondo anno, è tornato a lavorare con la CIA come pittore. In seguito ottenne un lavoro permanente presso la CIA a Washington come ufficiale clericale.






Formazione scolastica

Aldrich Ames ha frequentato la McLean High School in Virginia. Ha avuto un breve periodo di lavoro con la CIA come analista discografico, preparando i documenti per l'archiviazione. Si è unito all'Università di Chicago nel 1959 dopo aver lavorato con la CIA per due anni. Il suo piano iniziale era quello di studiare culture e storia straniere ma non ha funzionato come previsto. Ha fallito nel suo secondo anno a causa della sua passione per il teatro e quindi non gli piacevano le culture e la storia straniere. È diventato assistente alla regia di un teatro a Chicago prima di procedere a Washington per un lavoro di ufficiale presso la CIA.

Aldrich Ames si è unito all'Università di George Washington dove ha conseguito la laurea in Storia nel 1967.

carriera

Aldrich Ames è stato inserito nel 'Programma di formazione professionale' della CIA. Questo dopo che ha ricevuto valutazioni positive associate a un raggiungimento del grado GS-7. Dopo la formazione, la CIA lo ha pubblicato Ankara , In Turchia, dove ha lavorato come ufficiale contro l'Intelligence dell'Unione Sovietica che aveva il potenziale per diventare spie statunitensi. Ha lavorato duramente in Turchia dal 1969 al 1972 ma ha ricevuto solo un commento soddisfacente. Ciò lo scoraggiò e pensò di lasciare la CIA. Nel 1972, Aldrich Ames tornò al quartier generale della CIA e si unì alla divisione sovietico-est-europea. Ha lavorato lì per quattro anni, dopo di che è stato distaccato per lavorare a New York, dove ha gestito con competenza due agenti principali dell'Unione Sovietica. La sua esibizione in New York era all'altezza, e questo gli ha fatto guadagnare bonus e promozioni. Tuttavia, ha ricevuto critiche per due casi di violazione della sicurezza.

Ames era allora con sede a Messico dove si esibì in modo disastroso, risultando al suo ritorno a Washington nel settembre 1983. Fu inviato al Dipartimento delle Operazioni della divisione SE per contrastare le attività di intelligence sovietiche. Gli fu concesso l'accesso alle attività e ai piani per contrastare l'Agenzia di sicurezza sovietica 'KGB', nonché il servizio militare di intelligence straniera 'GRU'.

Nell'aprile 1985, Aldrich Ames ha intrapreso un losco accordo che gli ha fatto guadagnare $ 50000 a causa della perdita di informazioni dell'FBI e della CIA nell'Unione Sovietica. Distribuì oltre dieci fonti di FBI e CIA che stavano spiando le attività dell'Unione Sovietica. Ciò ha provocato lo sbiadimento degli agenti della CIA nell'Unione Sovietica. Inizialmente la CIA non intrattenne il pensiero della doppia agenzia nonostante notassero un grave problema nelle loro operazioni. Inizialmente sospettavano un ex dipendente, Edward Lee Howard, ma in seguito lo hanno autorizzato dopo che la CIA perse altri tre agenti.

Le attività di tradimento di Aldrich continuarono mentre guadagnava almeno 4,6 milioni di dollari dall'Unione Sovietica. Ha cercato di giustificare il suo nuovo stile di vita sontuoso; sostenne di aver ricevuto denaro dalla ricca famiglia colombiana di sua moglie.

nel 1986, Aldrich Ames è stato inviato a Roma e più tardi tornò al Counterintelligence Center Analysis Group della CIA (1990-1991) dove ottenne informazioni vitali sulle doppie cifre americane. Aldrich iniziò a essere indagato sulle fonti della sua ricchezza. La CIA è stata tuttavia distratta da una storia in cui si afferma come un cittadino dell'Unione Sovietica abbia ottenuto informazioni cruciali sulla CIA. Ha superato due test poligrafici nel 1986 e nel 1991. Tuttavia, la CIA è diventata più seria con la sonda poiché il suo stile di vita è diventato ancora più sontuoso e non poteva eguagliare i suoi guadagni alla CIA.

Nel marzo 1993, la CIA e l'FBI hanno continuato Aldrich Ames sotto stretta sorveglianza. Hanno persino messo un localizzatore sulla sua auto per monitorare ogni suo movimento. Il 21 febbraio 1994, Aldrich fu arrestato insieme a sua moglie. Il 'Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti' ha immediatamente accusato entrambi di spionaggio con l'Unione Sovietica e la Russia per lavorare contro gli Stati Uniti. Sorprendente, Aldrich accettò apertamente le accuse in tribunale, e questo gli valse una pena detentiva. Sua moglie ha avuto cinque anni di prigione. Attualmente è un prigioniero assegnato al numero 40087-083 dell'Ufficio federale delle carceri in prigione presso il penitenziario di Allenwood negli Stati Uniti con accordi di sicurezza molto rigidi.




Vita personale e eredità

Aldrich Ames sposato Nancy Segebarth , che era un ufficiale della CIA, nel 1969. Ciò li ha messi in una posizione scomoda poiché la CIA non ha permesso a una coppia di lavorare sulla stessa stazione. Di conseguenza, Nancy si dimise immediatamente e suo marito fu mandato a lavorare ad Ankara, in Turchia. Nancy ha tradito il marito diverse volte dopo essere stata lasciata sola a New York mentre suo marito lavorava in Messico. Aldrich iniziò anche a tradire sua moglie con María Del Rosario Casas Dupuy dall'ottobre 1982. La frequentò senza divulgare le informazioni alla CIA che era un requisito.

La loro relazione con la moglie divenne molto tesa e si separarono nell'ottobre 1983. In seguito la divorziò e si sposò ufficialmente Case María Del Rosario che lo ha supportato nelle sue attività. Aldrich Ames era un ubriacone pesante e l'abitudine influiva pesantemente sui suoi doveri presso la CIA. Era di stanza presso il quartier generale a causa della sua incapacità di svolgere altri compiti.