Albert Camus Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Autore

Compleanno :

7 novembre 1913

Morto il :

4 gennaio 1960



Conosciuto anche per:

Filosofo, giornalista

Luogo di nascita:

Drean, Algeria

Segno zodiacale :

Scorpione


Albert Camus è nato nel 7 novembre 1913 , in Drean, Algeria francese. Suo padre era un lavoratore agricolo e combatté nella battaglia della Marna durante la prima guerra mondiale. Suo padre fu ferito nel 1914 e morì all'ospedale militare. Lui e sua madre, che erano analfabeti, lavoravano come addetti alle pulizie e vivevano in condizioni sfavorevoli.

Nel 1923, Camus iniziò a studiare al LyceeBugeaud e fu successivamente ammesso all'Università di Algeri. All'università, giocava a calcio per la squadra universitaria di spicco. Era un portiere del Racing Univeristaired 'Alger' che vinse sia la Coppa dei Campioni del Nord Africa che la Coppa del Nord Africa nel 1930. Nel 1930 contrasse la tubercolosi e dovette abbandonare il gioco. Per guadagnarsi da vivere, Camus ha svolto diversi lavori, come tutoraggio e lavoro come assistente presso l'Istituto meteorologico. Nel 1936, Camus si laureò in filosofia. Ha presentato la sua tesi su Plotino e il rapporto tra pensiero greco e cristiano a Plotino e Sant'Agostino.

Carriera precoce

Dopo la laurea nel 1935, Albert Camus si unì al Partito Comunista Francese. Stava cercando un modo per combattere la disuguaglianza tra europei e &Ldquo; nativi ” in Algeria. Non si dichiarò marxista ma credette nell'ideologia del comunismo. L'anno seguente fu fondato il Partito Comunista Algerino, con una mentalità indipendente. Camus ne faceva parte, ma si unì anche alle attività del Partito popolare algerino. Questo lo metteva nei guai con il partito comunista, per quello che fu successivamente espulso. Dopodiché entrò a far parte del movimento anarchico francese.
Camus iniziò a scrivere pubblicazioni anarchiche come Le Libertaire, La revolution Proletarienne e SolidaridadObrera.

Nel 1948 Camus ho incontrato l'anarchico Andre Prudhommeaux all'Anarchist Student Circle. Camus sostenne gli anarchici quando il gruppo sostenne la rivolta del 1953 nella Germania orientale. Lo sciopero è iniziato come una rivolta degli operai edili di Berlino Est e presto si è intensificato nella rivolta contro il governo della Repubblica Democratica Tedesca. Camus prese anche parte al sostegno dell'insurrezione dei lavoratori in Polonia nel 1956 e successivamente, durante la Rivoluzione ungherese.






Carriera successiva

Il primo matrimonio di Camus fu Simone Cheat , ma il matrimonio è terminato a causa dell'infedeltà da entrambe le parti. Durante questo periodo, Albert Camus fondò il Theatre du Travail, che durò fino al 1939. Stava anche scrivendo un giornale socialista Alger-Repubblicano. Dopo aver riferito delle cattive condizioni per i contadini nel nord dell'Algeria, è stato licenziato da queste posizioni. Nel 1939, scrisse anche per un piccolo articolo Soir-Repubblicano.

Nel 1940, Camus sposato per la seconda volta a Francine Faure . Era un matematico e pianista. Sebbene Camus la amasse, non credeva nell'istituzione del matrimonio. Nel 1945 diede alla luce i loro gemelli. Durante il loro matrimonio, Camus aveva spesso degli affari. Nel 1945, iniziò a lavorare per la rivista Paris-Soir. Successivamente si trasferisce a Bordeaux con tutto il resto dello staff di Paris-Soir e termina i suoi libri The Stranger e The Myth of Sisyphus.

Camus fu ateo per tutta la vita e seguì la tradizione solare greca. Nel 1947, Camus fondò il Movimento dell'Unione rivoluzionaria. Il gruppo credeva nel sindacalismo rivoluzionario e si opponeva alle tendenze del movimento surrealista. Camus voleva esprimere il lato positivo del surrealismo e dell'esistenzialismo e rifiutare la negatività espressa da Andre Breton. Oltre a questo, è stato anche il fondatore del Movimento federalista europeo a Milano e del Comitato francese per la Federazione europea. Quest'ultimo organizzò la sua prima conferenza a Parigi, nel 1945. Il gruppo si disintegrò nel 1957 quando le idee di Winston Churchill divennero dominanti in Europa.

Morte

Albert Camus morì nel 1960 in un incidente d'auto. All'epoca aveva solo 46 anni. Stava progettando di viaggiare con moglie e figli in una piccola città di Villeblevin, ma all'ultimo minuto ha accettato una proposta del suo editore di andare in macchina.

Camus ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura all'età di 44 anni, rendendolo la seconda persona più giovane a ricevere il premio. Dopo la sua morte, sono stati pubblicati due dei suoi libri - A Happy Death e The First Man.