Albert Abraham Michelson Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Fisico

Compleanno :

19 dicembre 1852

Morto il :

9 maggio 1931



Luogo di nascita:

Strzelno, Voivodato di Cuiavia-Pomerania, Polonia

Segno zodiacale :

Sagittario


Albert Abraham Michelson è nato nel 19 dicembre 1852. Era un Fisico americano. Fu il primo scienziato americano in assoluto a ricevere il premio Nobel per la fisica per le sue ricerche su trovare la velocità della luce. È lui che ha creato e progettato l'interferometro. L'interferometro è un dispositivo utilizzato per dividere un raggio di luce in due parti. Ha condotto un esperimento noto come l'esperimento di Michelson-Morley con la sua attrezzatura per determinare la velocità della luce. Lo ha fatto con il collega scienziato Edward Williams. Dopo l'esperimento, concluse che la luce viaggiava verso 299,853 km per second. In seguito ha sviluppato un altro dispositivo che gli ha dato la velocità esatta con cui la luce viaggia, cioè 299,774 km per second . Come scienziato, ha ottenuto molto nella sua vita. È morto 9 maggio 1931.

Primi anni di vita

Albert Abraham Michelson è nato nel 19 dicembre 1852, a Strzelno, in provincia di Posen, in Prussia. I suoi genitori erano ebrei. Nel 1855, i suoi genitori immigrarono negli Stati Uniti. È cresciuto in California, ma in seguito la sua famiglia si è stabilita a Virginia City, nel Nevada. Albert ha frequentato le scuole pubbliche dove ha ricevuto la sua istruzione. Si trasferì per stare con sua zia a San Francisco. Si è diplomato al liceo di San Francisco. Nel 1869, si unì all'Accademia navale degli Stati Uniti ad Annapolis, nel Maryland. Nel 1873, si laureò all'Accademia come uomo di mezza nave.






carriera

Albert Abraham Michelson prestò servizio in una crociera navale per due anni prima di tornare all'Accademia. Nel 1875, si unì all'Accademia come istruttore di fisica e chimica. Ha condotto il suo primo esperimento sulla velocità della luce nel 1877. Al momento della sperimentazione, era ad Annapolis. Nel 1879, ha determinato che la luce viaggiava nell'aria e nel vuoto a 299, 864 più o meno 51 km al secondo e 299, 940 km al secondo rispettivamente attraverso un interferometro che aveva creato. Nello stesso anno, è stato trasferito all'ufficio Almanacco nautico di Washington. Questa struttura faceva parte dell'Osservatorio navale degli Stati Uniti. Presso la struttura, ha lavorato con Simon Newcomb.

Nel 1880, Albert Abraham Michelson è andato in Europa per continuare ulteriori studi sull'ottica presso l'Università di Berlino e l'Università di Heidelberg. Studia anche al College de France e all'Ecole Polytechnique di Parigi. Nel 1881, si dimise dalla marina. Nel 1883, divenne professore di fisica presso la Case School of Applied Science di Cleveland, Ohio. Mentre all'istituzione ha trovato un interferometro migliore. Nel 1887, ha diretto l'esperimento di Michelson-Morley insieme a Morley per determinare la velocità della luce. Nel 1889 divenne professore alla Clark University di Worcester, nel Massachusetts. Nel 1892, fu nominato capo del dipartimento di fisica dell'Università di Chicago.

Negli anni 1920 Albert Abraham Michelson condotto molti esperimenti per determinare l'accurata velocità della luce. Si dedicò all'utilizzo di una misurazione di base per determinare la velocità della luce. Nel 1926, così tanti esperimenti concluse che la luce viaggiava a una velocità di 299.796 più o meno 4 km al secondo. La distanza fu in seguito controversa dopo che vi fu un cambiamento nella linea di base che usò. Nel 1930, condusse un altro esperimento con Fred Pearson e Francis Pease. Hanno sperimentato Pasadena, in California, dove hanno utilizzato un tubo lungo 1,6 km per misurare la velocità della luce.

Premi e successi

Nel 1907, Albert Abraham Michelson è stato assegnato il premio Nobel per la fisica per i suoi esperimenti sulla velocità della luce. Nello stesso anno, ha ricevuto la medaglia di Copley. Nel 1916 fu premiato la medaglia di Henry Draper. Nel 1923, ha ricevuto la medaglia d'oro della Royal Astronomical Society.




Vita personale e morte

Nel 1877, Albert Abraham Michelson sposato Margaret Heminway. Il loro matrimonio durò fino al 1897. Nel 1899 si sposò Edna Stanton e il loro matrimonio durò fino al 1931 quando morì. Aveva sei figli, Albert, Dorothy, Elsa, Madeleine, Truman e Beatrice. È morto 9 maggio 1931, a Pasadena, in California. Un carter sulla luna prende il nome da lui.