Aharon Appelfeld Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Romanziere

Compleanno :

16 febbraio 1932

Conosciuto anche per:

scrittore



Luogo di nascita:

Bukovina, Romania

Segno zodiacale :

Acquario


Ervin Appelfeld è nato nel 16 febbraio 1832, in una parte di Romania che ora fa parte dell'Ucraina. I suoi genitori erano Bunia e Michael Appelfeld. Ha cambiato il suo nome in Aharon più avanti nella vita.

Primi anni di vita

Durante la seconda guerra mondiale, Appelfeld e suo padre fu costretto nel campo di concentramento nazista. Sua madre era stata assassinata poco prima dai nazisti. Il principale crimine della famiglia è il crimine. era semplicemente essere ebreo. Il campo in cui si trovava era situato nel suo paese d'origine, la Romania.

In seguito è fuggito dal campo. È stato in grado di farlo in parte perché non aveva un aspetto tradizionalmente ebraico, poiché aveva i capelli biondi e gli occhi blu, come la maggior parte dei tedeschi. In fuga, ha vissuto nelle foreste e con estranei per circa tre anni. Dopo il suo periodo di tempo trascorso tra i luoghi di soggiorno, ha iniziato a lavorare per i russi, come cuoco dell'esercito sovietico.

Dopo la guerra, Aharon Appelfeld fu trasferito in un campo profughi. Lì, viveva con altri bambini e adolescenti, in attesa di essere trovato da parenti. Poiché Appelfeld è fuggito senza suo padre, non aveva idea se gli fosse rimasta una famiglia o no. Mentre aspettava qualcuno, fu curato dai monaci. Nessuno venne mai per lui e nel 1946 lasciò il campo e si trasferì in Palestina. (Fu solo nel 1960 che Appelfeld si riunì con suo padre.)






Carriera militare

Nel 1948, Appelfeld si arruolò nell'esercito israeliano. Rimase nell'esercito fino al 1950.

Formazione scolastica

Aharon Appelfeld frequentò la scuola elementare fino all'età di nove anni. La sua istruzione è stata interrotta durante la seconda guerra mondiale, quindi non ha mai avuto un'istruzione regolare. Tuttavia, una volta uscito dal campo, studiò molto e fu successivamente accettato all'università ebraica.

Sia all'interno che all'esterno della scuola, Appelfeld ha lavorato duramente per imparare diverse lingue. Fu principalmente guidato a imparare l'ebraico. Sa anche parlare tedesco, inglese, italiano e russo.




Carriera di insegnamento

Dopo essersi laureato all'università ebraica, Aharon Appelfeld ha iniziato a insegnare in una scuola superiore locale. Nel 1977, lasciò l'insegnamento alle scuole superiori per insegnare letteratura al Università Ben Gurion , dove attualmente (dal 2017) lavora.

Durante gli anni 1980 e 1990, prese le sue lezioni sulla strada. Ha viaggiato in molti paesi in Europa, nonché negli Stati Uniti. In queste lezioni, ha parlato dei suoi libri, Eredità ebraica e olocausto.

Carriera letteraria

Attingendo alle sue traumatiche esperienze di guerra, Aharon Appelfeld ha scritto diversi libri e poesie sull'Olocausto. Ha pubblicato la sua prima opera, che è stata la poesia nel 1959. Pochi anni dopo, nel 1962, ha pubblicato una raccolta di racconti (Smoke). Fu solo nel 1971 che pubblicò il suo primo romanzo integrale, La pelle e l'abito.

Durante la sua carriera, ha scritto sopra due dozzine di memorie e romanzi. Oltre una dozzina dei suoi libri sono stati tradotti in diverse altre lingue. Una delle lingue in cui era più entusiasta di vedere tradotto il suo lavoro era l'ebraico. I libri sono stati originariamente scritti in tedesco, poiché questa è la sua prima lingua. Tuttavia, non è stato fino al 1980 che i suoi libri stavano iniziando a essere tradotti in inglese. Il primo libro ad essere tradotto in inglese è stato Badenheim 1939. Più o meno nello stesso periodo, la sua popolarità aumentò, poiché più lettori avevano accesso alle sue opere.

Alcuni dei suoi altri libri popolari sono elencati di seguito:

La storia di una vita

Blooms of Darkness

The Age of Wonders.

Premi e riconoscimenti

Tutto di Aharon Appelfeld's i premi sono per i suoi libri. Alcuni dei suoi premi più prestigiosi sono elencati di seguito.

Premio Bialik per la letteratura (1979)

Israel Prize for Literature (1983)

Premio del libro ebraico nazionale per The Immortal Bartfuss (1988)

Premio del libro ebraico nazionale per Badenheim 1939 (1989)

Prix ​​Medicis per The Story of a Life: A Memoir (2004)

Premio di narrativa straniera indipendente per Blooms of Darkness (2012)

Vita familiare

Aharon Appelfeld è sposato con Judith Appelfeld. Si sposarono nel 1964. Insieme, avevano tre figli: Batya, Meir e Yitzhak.