Abraham Valdelomar Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Narratore

Compleanno :

27 aprile 1888

Morto il :

3 novembre 1919



Conosciuto anche per:

Poeta

Luogo di nascita:

Pisco, Ica Region, Perù

Segno zodiacale :

Toro


Abraham Valdelomar è nato nel 27 aprile 1888 , nel Perù . I suoi genitori erano Carolina Pinto e Anfiloquio Valdelomar Fajardo.

Formazione scolastica

Come un bambino, Abraham Valdelomar frequentò una scuola pubblica, la Scuola municipale n. 3 di Chincha. Nel 1900, si iscrisse al Collegio Nazionale di Nostra Signora di Guadalupe de Lima. Ha frequentato questa scuola fino al 1904. In seguito ha frequentato l'Università Nazionale di San Marcos, a partire dal 1905. In seguito ha abbandonato il 1906 per perseguire una carriera per iscritto. In seguito tornò a scuola nel 1910, ma lasciò di nuovo nel 1913.

Mentre ero ancora al college, Abraham Valdelomar ha cofondato la rivista La Guadalupana Idea con un amico, Manuel Bedoya. Alcuni anni dopo, ha iniziato a collaborare con altre riviste del Perù. Ha fatto una varietà di cose su queste riviste, come scrivere articoli e storie e persino disegnare fumetti.

Abraham Valdelomar è più famoso ora per essere un poeta. Ha pubblicato la sua prima poesia nel 1909, intitolata Ha Vivido Mi Alma. Il poema, come la maggior parte delle sue altre opere, è stato pubblicato in una delle numerose riviste a cui ha contribuito in quel momento. L'anno successivo pubblicò i suoi primi racconti in un'altra rivista.

Nel 1911, Abraham Valdelomar ha pubblicato una delle sue opere più famose: La Ciudad de Los Tísicos. Ciò ha aumentato la sua popolarità. Vendette molte più copie delle sue storie attorno a questo nome e divenne un noto scrittore in Perù e in altri paesi del Sud America.

Nel 1912 fu nominato direttore di El Peruano, una rivista di Puro. L'anno successivo, ha iniziato a lavorare presso l'ambasciata peruviana a Roma come segretario. Mentre lavorava a Roma, scrisse Cronicas de Roma. Ha guidato questa posizione per un anno, prima di partire per diventare un editore La Presena. Mentre lavorava qui, ha pubblicato un altro libro. Un anno dopo, ha ricominciato a lavorare come segretario, questa volta per Jose de la Riva Agüero. Ha ricoperto questo incarico per un anno.

Nel 1916, Abraham Valdelomar ha iniziato la sua rivista, Colonida. Tuttavia, la rivista non ebbe successo e durò meno di un anno.

Dal 1917 al 1918, si concentrò sulla sua scrittura, creando alcuni dei suoi più grandi successi. Scrisse Ensayo Sobre la Psicología del Gallinazo nel 1917 e El Caballero Carmelo e Belmonte, El Tragico entrambi nel 1918.

Nel 1919 si allontanò dalla scrittura e si dedicò alla politica, diventando rappresentante del Congresso regionale per il Centro peruviano.

Dopo la sua morte nel 1919, furono pubblicati altri suoi lavori. Queste opere e alcune delle sue altre opere popolari sono elencate di seguito. Le sue pubblicazioni postume hanno accanto un asterisco.

Yerba Santa

Le voci multiple

porcellana

I bambini del sole *

Il volo I condor *






Premi e riconoscimenti

Il Circolo dei giornalisti gli ha conferito il premio al concorso per il suo lavoro, La Psicologia del Gallinazo.

Ho vinto un premio nazionale per The Carmel Knight.

Morte

Il 1 ° novembre 1919, Abraham Valdelomar è stato in un tragico incidente. Abraham Valdelomar morì il 3 novembre 1919, a causa di lesioni legate al suo incidente. Aveva solo 31 anni quando morì.